Vai sempre a letto tardi? Ecco cosa hanno scoperto e DEVI SAPERE

(Cagliari)ore 14:18:00 del 31/12/2017 - Categoria: , Curiosità, Salute, Scienze

Vai sempre a letto tardi? Ecco cosa hanno scoperto e DEVI SAPERE
Uno studio ha dimostrato quello che questo proverbio cerca di comunicare da tempo, ossia che dormire troppo fa male.

CHI DORME NON PIGLIA PESCI” DICE UN ANTICO PROVERBIO,E QUESTO STUDIO LO DIMOSTRA.SEI UNA PERSONA CHE VA A LETTO TARDI?ECCO COSA È STATO SCOPERTO. LO STUDIO

Uno studio infatti, ha dimostrato quello che questo proverbio cerca di comunicare da tempo, ossia che dormire troppo fa male. Esso mette in evidenza una correlazione tra il nostro quoziente intellettivo e le abitudini notturne: più è alto il quoziente intellettivo più siamo svegli e vigili durante la notte.
Ciò vuole dire che se vai a letto tardi sei una persona intelligente?

Secondo Psychology Today le persone che vanno a letto tardi sono le più intelligenti. Una ricerca che concorda con quella del professor Satoshi Kanazawa che ha condotto un esperimento per trovare riscontro a tale tesi. I risultati hanno mostrato come le persone con un quoziente intellettivo più alto tendano a stare svegli la notte tardi e ad alzarsi tardi la mattina.

Lo studio ha analizzato più di 20.000 persone e il risultato è stato unanime. D’altro canto, è risaputo che dormire almeno 7 o 8 ore a notte sia molto importante, soprattutto per la nostra salute. Quindi, sì ad azionare il nostro cervello in tarda serata o a restare alzati fino a notte inoltrata, ma a patto che la mattina si possa dormire fino a tardi!

Visto e considerato che le “persone notturne” sono considerate più intelligenti,ecco di seguito 20 cose che solo esse possono capire:

1. Non riesci a spiegarti perché il tuo cervello si attivi intorno alle undici di sera

2. Vorresti che il mondo si adattasse al tuo orologio biologico, invece sei costretto a stare sveglio la notte per tua natura e stare sveglio di giorno per natura degli altri

3. A volte cominci a guardare un film per addormentarti e oltre a finirlo ti attacchi anche il sequel

4. Passeggiare nella notte tra le vie deserte della città ti rilassa più di sette mesi di Yoga Bikram

5. Quando cominci a sentire gli uccelli cinguettare capisci di aver esagerato un’altra volta e che almeno un paio d’ore di sonno forse è il caso di farsele

6. Sei convinto che il sole non possa essere minimamente paragonato al fascino della Luna

7. Cerchi di ricreare l’atmosfera notturna abbassando le tapparelle anche i pomeriggi di agosto

8. A volte vorresti andare a dormire presto ma non riesci a spegnere il cervello e sei costretto a fare qualcosa

9. Quando sei colto da un’idea non puoi fare a meno di lavorarci fino a mattina

10. Ogni giorno quando ti svegli ti riprometti di andare a dormire presto la sera pur consapevole che non ci riuscirai

11. Sei più produttivo in tre ore la notte che in una settimana di giorno

12. Spesso ti capita di intavolare piacevoli conversazioni con guardie notturne, paninari o prostitute

13. Quando incontri qualcuno con due borse della spesa sotto gli occhi capisci di essere di fronte a un fratello

14. La mattina hai la reattività di uno scaldabagno sovietico

15. Il caffè è il tuo unico Dio

16. Difficilmente rinunci allo spettacolo dell’alba

17. Hai sviluppato un vero e proprio interesse antropologico per il palinsesto notturno televisivo

18. Il cibo la notte ha tutto un altro sapore

19. Il sabato e la domenica ti svegli mediamente alle tre del pomeriggio

20. Il silenzio che si può godere solo a tarda ora è per te la più grande benedizione del cielo

Da: Jeda

Scritto da Luca

NEWS CATEGORIA
Come perdere peso senza fare la fame
Come perdere peso senza fare la fame
(Cagliari)
-

È ormai risaputo che in inverno, complice la minore esposizione ai raggi solari, si è inclini a mettere su peso: ecco i consigli da seguire nella dieta di tutti i giorni per avere una linea invidiabile.
È ormai risaputo che in inverno, complice la minore esposizione ai raggi solari,...

I nostri nonni non soffrivano di INTOLLERANZE ALIMENTARI, noi si: COME MAI?
I nostri nonni non soffrivano di INTOLLERANZE ALIMENTARI, noi si: COME MAI?
(Cagliari)
-

VI SIETE MAI CHIESTI COME MAI I NOSTRI NONNI NON SOFFRIVANO DI INTOLLERANZE ALIMENTARI? C’È QUALCOSA CHE NON TORNA.
VI SIETE MAI CHIESTI COME MAI I NOSTRI NONNI NON SOFFRIVANO DI INTOLLERANZE...

Sanita' da MEDIOEVO: vivi di piu' a seconda DOVE NASCI
Sanita' da MEDIOEVO: vivi di piu' a seconda DOVE NASCI
(Cagliari)
-

Troppe differenze regionali che creano diseguaglianze. In Italia si vive più a lungo a seconda del luogo di residenza o del livello d’istruzione: hanno una speranza di vita più bassa le persone che nascono al Sud, in particolare in Campania, o che non rag
Troppe differenze regionali che creano diseguaglianze. In Italia si vive più a...

Vuoi vivere bene? Ricordati che devi morire! ECCO L'APP CHE TO LO RICORDA 5 VOLTE AL GIORNO!
Vuoi vivere bene? Ricordati che devi morire! ECCO L'APP CHE TO LO RICORDA 5 VOLTE AL GIORNO!
(Cagliari)
-

«Una volta che sei morto, sei morto. È così». Non sono previsti giri di parole per chi scarica WeCroak (letteralmente, «schiattiamo, moriamo»), l’app che ogni giorno ci ricorda, con un messaggio stringato, l’appuntamento irrinunciabile con la morte.
«Una volta che sei morto, sei morto. È così». Non sono previsti giri di parole...

Dieta: come rimediare agli sgarri?
Dieta: come rimediare agli sgarri?
(Cagliari)
-

Capita a tutti, a chi più e a chi meno, di sgarrare a tavola. Se poi si sta seguendo una dieta o si sta cercando di perdere qualche chilo di troppo, i sensi di colpa dopo i cedimenti alimentari sono deleteri: rischiano di far riprendere peso facilmente pe
si sta cercando di perdere qualche chilo di troppo, i sensi di colpa dopo i...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati