Una Nazionale SCARSA...e tieni Insigne in panchina?

(Torino)ore 21:23:00 del 03/09/2017 - Categoria: , Calcio

Una Nazionale SCARSA...e tieni Insigne in panchina?
Secondo gli ultimi rumors, contro la Spagna Insigne dovrebbe andare in panchina. Sì, avete letto bene. Il calciatore più forte e più in forma dell’intero movimento italiano potrebbe (anzi, dovrebbe) non giocare la partita più importante dell’anno per scel

Secondo gli ultimi rumors, contro la Spagna Insigne dovrebbe andare in panchina. Sì, avete letto bene. Il calciatore più forte e più in forma dell’intero movimento italiano potrebbe (anzi, dovrebbe) non giocare la partita più importante dell’anno per scelta tecnica.

C’è un problema di cultura calcistica, di riconoscenza cieca e immotivata verso una generazione immarcescibile, che non ci permette di andare oltre. Di pescare in un gruppo fortissimo di giovani, che Insigne è anche già avanti con gli anni. Bernardeschi, di nuovo; e poi Berardi, Chiesa, Bonaventura e Florenzi (oggi infortunati).

Tutti questi calciatori, a turno, hanno dovuto e devono fare i conti con scelte che non cambiano. Che sono difensive, rispettano una tradizione italiana che nel frattempo si è estinta, bruciata dai tecnici dello stesso campionato italiano. Ognuno a modo suo: Allegri, Spalletti, Montella, Sarri, Di Francesco. Le cinque big giocano un calcio che prova ad essere offensivo, propositivo, moderno. L’Italia no. L’Italia tiene fuori Insigne, il suo miglior giocatore del momento, per far spazio a un difensore in più. E trasforma Verratti, probabilmente il suo miglior giocatore in assoluto, in trequartista. Per proteggere il centrocampo. È la castrazione di quello che siamo in memoria di quello che siamo stati. E che cerchiamo pedissequamente di essere, secondo una narrativa che non ci vede vincenti né belli da undici anni – a livello di nazionali.

Solo a Euro 2012 c’è stata una timida ripresa. Si giocava con due terzini veri, con i migliori giocatori d’attacco schierati titolari, erano Balotelli e Cassano. Scelte logiche, anche perché Bonucci andava per i 25 e Chiellini per i 28. Erano il futuro. Sono ancora il presente, anche se in realtà sono il passato.

Il Napolista

Scritto da Samuele

NEWS CATEGORIA
Messi e la FINTA beneficenza: i soldi se li TIENE (e NON paga le tasse)!
Messi e la FINTA beneficenza: i soldi se li TIENE (e NON paga le tasse)!
(Torino)
-

Leo Messi è di nuovo nei guai. Guai grossi per il fuoriclasse del Barcellona, superstar del pallone, nonché calciatore più pagato del mondo.
Leo Messi è di nuovo nei guai. Guai grossi per il fuoriclasse del Barcellona,...

Salotto post partita Sky? UN TEATRINO SQUALLIDO, CLIMA DI OBBEDIENZA QUANDO ARRIVA IL PADRONE DI TURNO!
Salotto post partita Sky? UN TEATRINO SQUALLIDO, CLIMA DI OBBEDIENZA QUANDO ARRIVA IL PADRONE DI TURNO!
(Torino)
-

Sky Club, inteso come salotto post partita, è un teatrino di dubbio gusto, oggettivamente esposto al rischio della noia, specificamente fazioso.
Sky Club, inteso come salotto post partita, è un teatrino di dubbio gusto,...

Milan-Inter? Il Derby dei DEBITI! 660 milioni da restituire entro il 2022
Milan-Inter? Il Derby dei DEBITI! 660 milioni da restituire entro il 2022
(Torino)
-

Oltre a un’amara oggettivazione narrativa della realtà, il quotidiano economico ricorda come le premesse iniziali fossero diverse, magari “sedotte” dagli investimenti di capitali freschi degli sceicchi di Psg e Manchester City.
Un bond da 300 milioni per l’Inter, più i 360 che il Milan deve al fondo...

ILARIA D'AMICO: puo' una giornalista sportiva di SKY sedere al tavolo con Agnelli?
ILARIA D'AMICO: puo' una giornalista sportiva di SKY sedere al tavolo con Agnelli?
(Torino)
-

Tra le compagne dei giocatori, infatti, non poteva mancare Ilaria D’Amico giornalista di punta di Sky Sport, impegnata già da diversi anni con il capitano juventino Gigi Buffon
Si è svolta lunedì scorso la consueta cena di Natale in casa Juventus. Al Royal...

Rosy Bindi shock: LA MAFIA SI E' INFILTRATA NEL CALCIO. ULTRAS E MALAVITA A BRACCETTO
Rosy Bindi shock: LA MAFIA SI E' INFILTRATA NEL CALCIO. ULTRAS E MALAVITA A BRACCETTO
(Torino)
-

Onorevole Rosy Bindi, com' è lo stato di salute del calcio italiano? «Diciamo che il corpo non è abbastanza sano dal ritenersi immune da possibili infiltrazioni criminali
“LA MAFIA SI È INFILTRATA NEL CALCIO SOTTOVALUTATA DALLE SOCIETÀ” - LA RELAZIONE...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati