Torta salata di piselli e robiola: guida passo passo

(Trento)ore 22:07:00 del 06/04/2019 - Categoria: , Cucina

Torta salata di piselli e robiola: guida passo passo
Per realizzare la torta salata di piselli e robiola per prima cosa sbollentate i piselli in abbondante acqua bollente e fateli cuocere per pochi minuti da quando l’acqua avrà preso il bollore 1.

 

Piselli, fave e taccole sono i protagonisti indiscussi dei menù primaverili. Con il loro gusto dolciastro e il loro colore verde brillante portano sulla tavola una saporita allegria! Si inizia con un’intramontabile abbinamento: pecorino fritto con crema di fave, si prosegue con morbidi gnocchetti conditi con taccole e si termina con un classico casalingo: spezzatino con piselli. A questo menù total green manca un’idea per le scampagnate: la torta salata piselli e robiola. Morbida e saporita, questa torta da aperitivo e da picnic coniuga insieme gusti semplici senza tempo, da assaporare fetta dopo fetta!

INGREDIENTI

Farina 00 270 g

Pisellini 250 g

Burro fuso 165 g

Uova 220 g

Latte intero 100 g

Lievito istantaneo per preparazioni salate 16 g

Sale fino 10 g

PER LA FARCIA AL FORMAGGIO

Robiola 200 g

Uova 1

Sale fino q.b.

Pepe nero q.b.

COME PREPARARE LA TORTA SALATA DI PISELLI E ROBIOLA

Per realizzare la torta salata di piselli e robiola per prima cosa sbollentate i piselli in abbondante acqua bollente e fateli cuocere per pochi minuti da quando l’acqua avrà preso il bollore 1. Scolate i piselli 2 e frullateli con un mixer a immersione 3.

Dovrete ottenere una crema liscia 4 e compatta che terrete momentaneamente da parte. Ora fate sciogliere il burro in un pentolino e lasciatelo intiepidire. Lavorate uova e sale 5 con lo sbattitore elettrico, senza montare troppo 6.

Aggiungete il burro fuso 7 e la crema di piselli 8, mescolate con lo sbattitore e poi unite la farina setacciata

Incorporate anche il lievito setacciato 10, mescolate sempre con le fruste e versate il latte a filo 11. Continuate a lavorare con le fruste fino a che tutti gli ingredienti non saranno amalgamati 12

In una ciotola ponete la robiola e l’uovo intero 13. Salate, pepate 14 e mescolate con la frusta a mano 14 fino a ottenere un composto omogeneo 15.

Trasferite il composto in una sacca da pasticciere 16. Imburrate uno stampo a cerniera del diametro di circa 18 centimetri 17, versatevi dentro metà dell’impasto della torta di piselli 18.

Aggiungete metà della crema di robiola 19, coprite con il resto dell’impasto ai piselli, finite con la crema di robiola 20 e mischiate delicatamente la superficie con la punta di un coltello 21.

La torta è pronta per la cottura 22. Infornate in forno statico preriscaldato a 180° per circa 55 minuti. Sfornate 23, lasciate intiepidire e poi sformate la vostra torta salata di piselli e robiola 24!

CONSERVAZIONE

La torta salata di piselli e robiola si conserva in frigorifero per 3 giorni al massimo. E’ possibile congelarla dopo la cottura.

CONSIGLIO

Questa torta sarà deliziosa anche in versione dolce: basterà omettere la crema di robiola e farcirla con una ganache al cioccolato!

Giallozafferano

 

Scritto da Carla

NEWS CATEGORIA
Cucina: Crostata con ricotta e marmellata
Cucina: Crostata con ricotta e marmellata
(Trento)
-

Iniziare la preparazione della crostata dalla realizzazione della pasta frolla; dunque sbattere leggermente le uova con lo zucchero e tagliare il burro freddo a pezzetti.
  Di crostate ne abbiamo preparate tante. Dalla più semplice con la confettura...

Simnel cake: guida passo passo
Simnel cake: guida passo passo
(Trento)
-

La simnel cake è già caratterizzata da un impasto particolarmente ricco, ma se desiderate potete aggiungere del brandy per una nota liquorosa oppure delle mandorle non pelate e tritate grossolanamente per una nota croccante!
  SIMNEL CAKE RICETTA - Dalla colomba alla pastiera, passando per tutte le...

Uova alla monachina: guida passo passo
Uova alla monachina: guida passo passo
(Trento)
-

Mescolate, aggiungete il latte ecuocete fino a che la besciamella non si sarà addensata.
  Le uova ripiene sono un classico fra gli antipasti di Pasqua, ma quelle che...

Cucina: Sardenaira
Cucina: Sardenaira
(Trento)
-

Prendiamo una ciotola, versiamo parte dell’acqua, sbricioliamo il cubetto di lievito, aggiungiamo lo zucchero e mescoliamolo per poi lasciarlo a riposo circa 5 minuti.
  Intorno al 1450 nasce a Nizza la pissaladière, una gustosa focaccia condita...

Vitello tonnato: guida passo passo
Vitello tonnato: guida passo passo
(Trento)
-

Aggiungete o sostituite le verdure così come le spezie con quelle che preferite, meglio se di stagione.
  VITELLO TONNATO RICETTA - Molti non sanno che il vitello tonnato, o vitel...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati