Terremoto Centro Italia: sciacalli maledetti

(Rieti)ore 10:43:00 del 28/08/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce

Terremoto Centro Italia: sciacalli maledetti
Oltre ai poliziotti dei reparti mobili di Roma e Senigallia, sono diciassette gli equipaggi dei reparti Prevenzione crimine che hanno raggiunto i comuni colpiti dal sisma: sette provenienti dal reparto Umbria-Marche di Perugia e 10 da quello Abruzzo di Pe

Sia i soccorritori che le forze dell'ordine hanno infatto segnalato diversi episodi di furti, devastazione e saccheggio nel territorio del Comune di Arquata del Tronto, fra i più duramente colpiti dal sisma che nella notte fra martedì e mercoledì ha devastato il centro Italia, facendo più di duecentoquaranta vittime.

Approfittando della distruzione, gli sciacalli non esitano a mettere a repentaglio la propria vita pur di introdursi nelle abitazioni e nelle proprietà distrutte e arraffare quanto possono.

'Maledetti sciacalli'? Perché degnare con un termine così nobile e oltremodo propedeuticamente visionario quelle che sono solo bestie immonde? Il Maledettismo e, più ancora, il Decadentismo sono superiori orientamenti concettuali, da cui si generano anche visioni trasfigurate della realtà, che non si conciliano in alcun modo con qualcosa di abominevole come sono i materiali furti perpetrati da volgari sciacalli in zone devastate da calamità naturali. E fanno sorridere quelle perentorie richieste di 'carcere immediato e certezza della pena per gli sciacalli' da parte di chi, in passato, ha sempre votato per leggi che si prefiggevano esattamente il contrario di ciò che, ora, quell'apparentemente perentoria richiesta vorrebbe far credere. Insomma sono richieste di gente inattendibile.

Contro lo sciacallaggio hanno parlato anche Elisabetta Gardini di Forza Italia e Alessandro Pagano di Ap, chiedendo carcere immediato e certezza della pena per gli sciacalli pizzicati con le mani nel sacco.

Maledetti sciacalli. Puntuali come sempre, anche nelle ore tragiche del dopo sisma, si moltiplicano gli episodi di sciacallaggio nelle zone terremotate, sopratutto in località Pescara del Tronto, nelle Marche. Tre persone sono state arrestate per sciacallaggio ad Amatrice, fra cui un nomade.

 

 

Contro lo sciacallaggio è stata messa in piedi una grande task force composta di uomini dei carabinieri e della polizia, sin dalle prime ore successive al sisma. Su questo terreno si è impegnato personalmente il capo della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, che coordina la macchina dei soccorsi.

Numerosi i rinforzi inviati alle Questure delle province interessate dalla forte scossa. Oltre ai poliziotti dei reparti mobili di Roma e Senigallia, sono diciassette gli equipaggi dei reparti Prevenzione crimine che hanno raggiunto i comuni colpiti dal sisma: sette provenienti dal reparto Umbria-Marche di Perugia e 10 da quello Abruzzo di Pescara.

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

Ma tu guarda se forze dell'ordine che potrebbero prestare soccorsi vitali, devono invece occuparsi degli sciacalli... che tanto anche se presi, verranno rimessi in liberta' il giorno dopo... che schifo di esseri inclassificabili.

Scritto da Carmine

NEWS CATEGORIA
2018: inizia l'INCUBO per 100mila lavoratori ITALIANI. Leggi e diffondi!
2018: inizia l'INCUBO per 100mila lavoratori ITALIANI. Leggi e diffondi!
(Rieti)
-

Un’incertezza che non sembra interessare la politica, non è tema di campagna elettorale e neppure fenomeno sul quale c’è la necessaria attenzione delle istituzioni.
Tempo scaduto. Quasi 100mila lavoratori dipendenti, i “primi” ad essere assunti...

Truffe telefoniche 2018 per svuotare i nostri conti!
Truffe telefoniche 2018 per svuotare i nostri conti!
(Rieti)
-

I nostri smartphone, e pure gli apparecchi fissi delle nostre case, sono diventati una facile porta di accesso per i tanti truffatori che ormai operano a livello internazionale
I nostri smartphone, e pure gli apparecchi fissi delle nostre case, sono...


(Rieti)
-


A volte i lupi diventano agnelli. E si trovano dalla parte dei deboli. È...

Alcol, cannabis, gioco d'azzardo: le nuove DIPENDENZE dei nostri figli
Alcol, cannabis, gioco d'azzardo: le nuove DIPENDENZE dei nostri figli
(Rieti)
-

Se un tempo la paghetta di mamma e papà veniva investita in fumetti, caramelle o figurine, oggi viene usata per pagarsi da bere, da fumare o da giocare.
Se un tempo la paghetta di mamma e papà veniva investita in fumetti, caramelle o...

Ecco il veleno che distrugge le tue ossa..e lo bevi ogni giorno! VIDEO
Ecco il veleno che distrugge le tue ossa..e lo bevi ogni giorno! VIDEO
(Rieti)
-

Tutti sappiamo che bere Coca Cola in grandi quantità può avere un impatto disastroso sul nostro fisico, ma il perchè nessuno lo sa.
Tutti sappiamo che bere Coca Cola in grandi quantità può avere un impatto...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati