Stangata per i prezzi di FRUTTA E VERDURA, ancora rincari per gli italiani

(Napoli)ore 23:50:00 del 09/03/2019 - Categoria: , Denunce, Economia

stangata per i prezzi di FRUTTA E VERDURA, ancora rincari per gli italiani
La causa sarebbe da imputare ai prezzi dei beni alimentari sia lavorati che non lavorati e ai 'Beni energetici non regolamentati’.

Ancora aumento dell’inflazione a febbraio 2019 e con essa crescono i prezzi di frutta e verdura secondo gli ultimi dati Istat. L’indice nazionale dei prezzi al consumo ha registrato un aumento dello 0,2% su base mensile e dell’1,1% su base annua. Che cosa è cambiato esattamente per i consumatori?

Prezzi in aumento per frutta e verdura

La causa sarebbe da imputare ai prezzi dei beni alimentari sia lavorati che non lavorati e ai ‘Beni energetici non regolamentati’ anche in questo caso i prezzi hanno subito un rincaro.

Stessa cosa per i tabacchi. Nel mirino ci sono i ‘Beni alimentari, per la cura della casa e della persona’ aumentati da da +0,6% a +2,1  e i Prodotti ad alta frequenza d’acquisto’ da +0,8 a +1,7%.

Stangata da 325 euro

Secondo Federconsumatori questo significherebbe, per le tasche degli italiani, 325,60 euro netti all’anno, una cifra che “mette a dura prova i bilanci familiari, con importanti conseguenze negative sull’intero sistema economico, a causa dell’ulteriore contrazione della domanda interna”. Anche il Codacons si è espresso in merito “una inflazione all’1,1% determina un aggravio di spesa pari a +338 euro su base annua per la famiglia tipo, spesa che sale a +429 euro annui se si considera un nucleo con due figli”.

Una previsione che non ha tardato ad avverarsi già a febbraio con il balzo dei prezzi di frutta e verdura che ha provocato l’inflazione. Vedremo come andrà a marzo.

Le parole di Coldiretti

Secondo Coldiretti, il clima pazzo dell’anno scorso avrebbe sconvolto i raccolti e ridotto di fatto la disponibilità sul mercato. Da qui si spiegherebbe l’aumento dei prezzi di frutta e verdura. Coldiretti fa notare che “Per ottimizzare la spesa, ottenere il miglior rapporto prezzi qualità e aiutare il proprio territorio e l’occupazione, il consiglio della Coldiretti è quello di verificare l’origine nazionale, acquistare prodotti locali che non devono subire grandi spostamenti, comprare direttamente dagli agricoltori nei mercati o in fattoria e non cercare per forza il prodotto perfetto perché piccoli problemi estetici non alternano le qualità organolettiche e nutrizionali, i cosiddetti “brutti ma buoni”.

Da: QUI

Scritto da Carmine

NEWS CATEGORIA
Imu Tasi acconto giugno prima casa: chi la paga?
Imu Tasi acconto giugno prima casa: chi la paga?
(Napoli)
-

IMU TASI ACCONTO GIUGNO PRIMA CASA - Anche per il 2019 nulla è dovuto dai possessori di abitazione principale, sia per l’Imu che per la Tasi, a condizione che non si abbia una casa di lusso.
IMU TASI ACCONTO GIUGNO PRIMA CASA - Anche per il 2019 nulla è dovuto dai...

Cambiamenti climatici: possiamo SPARIRE nel 2050
Cambiamenti climatici: possiamo SPARIRE nel 2050
(Napoli)
-

CAMBIAMENTI CLIMATICI RISCHIO APOCALISSE - Entro pochi decenni – pochi decenni – buona parte della città di Miami, in Florida, non esisterà più: sarà sommersa dalle acque dell’Oceano Atlantico che si saranno alzate di diversi metri a causa del riscaldamen
CAMBIAMENTI CLIMATICI RISCHIO APOCALISSE - Entro pochi decenni – pochi decenni –...

Laureati scappano dall'Italia: 40mila matricole cercano futuro all'estero
Laureati scappano dall'Italia: 40mila matricole cercano futuro all'estero
(Napoli)
-

SEMPRE PIU' LAUREATI SCAPPANO DALL'ITALIA - Dal 2003/04 al 2017/18 le università hanno perso oltre 40mila matricole, registrando una contrazione del 13%.
SEMPRE PIU' LAUREATI SCAPPANO DALL'ITALIA - Dal 2003/04 al 2017/18 le università...

Prezzo benzina non scende, ma il petrolio e' ai MINIMI
Prezzo benzina non scende, ma il petrolio e' ai MINIMI
(Napoli)
-

PREZZO BENZINA SEMPRE ALTO, PETROLIO AI MINIMI - Prezzo del petrolio in rapido calo, col Crude tornato al di sotto dei 60 dollari al barile, sui minimi da due mesi.
PREZZO BENZINA SEMPRE ALTO, PETROLIO AI MINIMI - Prezzo del petrolio in rapido...

Sarri alla Juve ufficiale? La sconfitta (l'ennesima) del calcio
Sarri alla Juve ufficiale? La sconfitta (l'ennesima) del calcio
(Napoli)
-

SARRI ALLA JUVE UFFICIALE - Salvo clamorosi colpi di scena dell'ultimo momento, il nuovo allenatore della Juventus sarà Maurizio Sarri.
SARRI ALLA JUVE UFFICIALE - Salvo clamorosi colpi di scena dell'ultimo momento,...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati