Spaccio di eroina e possesso di armi: detenuti

SIRACUSA ore 18:36:00 del 10/01/2015 - Categoria: Cronaca

Spaccio di eroina e possesso di armi: detenuti
Spaccio di eroina e possesso di armi: detenuti | L’analisi di Italiano Sveglia

Di solito quando la polizia ha dei sospetti raramente si sbaglia, e quelle poche volte che erra la combina grossa. Ecco l’incredibile accaduto di Siracusa. Nel corso della nottata, a Pachino, al confine con il territorio del comune di Ispica, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Noto hanno tratto in arresto tre persone, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, ricettazione e detenzione illegale di armi e munizioni comuni da sparo.

Si tratta di Corrado Caruso, classe 1975, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio ed in materia di armi e sostanze stupefacenti; Maria Caruso, classe 1961, con precedenti di polizia per reati in materia di sostanze stupefacenti; Cristian Rubbera, classe 1990, con precedenti di polizia per reati in materia di sostanze stupefacenti.

Insospettiti dall’insolito via vai di persone, i Carabinieri sono intervenuti procedendo a perquisizione personale e domiciliare conclusasi con esito positivo. Alla vista dei militari operanti gli arrestati hanno tentato immediatamente di liberarsi della sostanza stupefacente in loro possesso lanciandola nel giardino dell’abitazione. Prontamente recuperata, i carabinieri hanno sottoposto a sequestro complessivi 40 grammi di eroina pronta per essere suddivisa in dosi: infatti, nella cucina dell’abitazione, i militari hanno rinvenuto due bilancini elettronici di precisione nonché tutto il materiale necessario per confezionare la sostanza stupefacente in dosi da vendere.

Scritto da Gerardo

NEWS CATEGORIA
Silenzio dei media sui vaccini killer: STRAGE DI MILITARI MALATI
Silenzio dei media sui vaccini killer: STRAGE DI MILITARI MALATI

-

Mercurio e metalli pesanti nei vaccini somministrati ai militari: non sono un migliaio, ma ben 4.000, i soldati italiani colpiti da gravissimi problemi di salute per motivi di servizio.
Mercurio e metalli pesanti nei vaccini somministrati ai militari: non sono un...

Torna la massoneria in Italia: 3000 affiliati NON IDENTIFICABILI
Torna la massoneria in Italia: 3000 affiliati NON IDENTIFICABILI

-

Secondo Agatha Christie, un indizio è un indizio. Due indizi sono una coincidenza. Tre indizi sono una prova. Nell’inchiesta della Commissione parlamentare antimafia sui rapporti fra massoneria e crimine organizzato gli indizi sono 2.993.
Secondo Agatha Christie, un indizio è un indizio. Due indizi sono una...

Imola: 70% case popolari date agli africani. ECCOLA L'ITALIA DEL PD
Imola: 70% case popolari date agli africani. ECCOLA L'ITALIA DEL PD

-

Imola assunta ad esempio del razzismo contro i cittadini italiani praticato dal Pd.
Imola assunta ad esempio del razzismo contro i cittadini italiani praticato dal...

Novara: primari in pensione visitano GRATIS persone meno abbienti
Novara: primari in pensione visitano GRATIS persone meno abbienti

-

A BORGOMANERO, IN PROVINCIA DI NOVARA, OPERA ORMAI DA ALCUNI ANNI UN POLIAMBULATORIO GRATUITO DOVE DEI PRIMARI IN PENSIONE VISITANO LE PERSONE IN DIFFICOLTÀ.
A BORGOMANERO, IN PROVINCIA DI NOVARA, OPERA ORMAI DA ALCUNI ANNI UN...

Immigrati senza SKY? Scoppia la rivolta nel Centro Accoglienza...
Immigrati senza SKY? Scoppia la rivolta nel Centro Accoglienza...

-

Questa ancora mancava e per quanto assurdo possa sembrare, è tutto vero. È accaduto a Trevenzuolo presso il Cas di Roncolevà, nel veronese.
Questa ancora mancava e per quanto assurdo possa sembrare, è tutto vero. È...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati