Sindaco M5S Pomezia al TERZO MANDATO. Perche' Grillo non rispetta i regolamenti di partito?

(Roma)ore 19:21:00 del 23/12/2017 - Categoria: , Denunce, Politica

Sindaco M5S Pomezia al TERZO MANDATO. Perche' Grillo non rispetta i regolamenti di partito?
Il sindaco grillino di Pomezia Fabio Fucci ha annunciato che, essendo arrivato al terzo mandato con il Movimento, si candiderà alle prossime amministrative con una lista civica

Nel M5S le regole sono fatte ad... personam:

-Piemonte: eletto in regione uno che ha già fatto DUE mandati in comune; nonostante le proteste di alcuni adepti la Ditta non si esprime, fino a quando lo stesso "osa" dissentire con la Ditta, espulso con la scusa dei TRE mandati -Liguria: candidata a sindaca 5S "sbattuta fuori" perché aveva scritto un post di critica (il tribunale le dà ragione anche se non è ricandidata 5S) -Sicilia; candidato a primarie sospeso per futili ragioni (mancanza di documenti: il Tribunale gli ha dato ragione) Inoltre: -Bologna: il candidato a sindaco viene scelto direttamente dalla Ditta senza primarie (chi si proponeva di partecipare alle primarie contro il "nominato" viene espulso dal M5S) -Piemonte; candidato dal M5S alla presidenza della regione un consigliere che era formalmente ancora indagato, prosciolto poi senza rinvio a giudizio ma... solo mesi dopo la sua elezione -Veneto: 'consigliere comunale in carica' si candida -sempre con i 5S- alla presidenza regione (senza dimettersi e contro le... presunte regole a 5S); non eletto finisce "l'incarico comunale", salta un turno e... si ritrova candidato ed eletto alle europee. Tutti i 3 eletti sono, guarda caso, tra i "responsabili/garanti"' della piattaforma Rousseau con Casaleggio jr...

Quella dei due mandati senza se e senza ma è una regola funzionale alla gestione privatistica del M5s. Per Grillo e il suo staff, "garanti" senza limiti di mandato, è molto più semplice gestire degli apprendisti sconosciuti rispetto a persone più esperte e conosciute.

Se la regola dei due mandati serve per evitare che si viva di politica, che si possa rimanere per troppo tempo in posizioni di potere e quindi essere a rischio di corruzione o concussione, di formarsi "amicizie" pericolose e simili, non si dovrebbero neanche offrire posti di peso nell'amministrazione pubblica. Un capo di gabinetto, un aseessore, un dirigente asl, un qualsiasi altro ruolo di potere, per giunta ottenuto con nomina politica, può sfociare nella corruzione. Poco conta se uno ha fatto solo due mandati elettivi, se poi nella pratica occuperà posizioni di potere reale ancora maggiore per nomina e per tempo indefinito.

La reazione ufficiale del M5s è arrivata poco dopo la diffusione della notizia sui giornali: “E’ fuori”. Fucci ha replicato rivelando un retroscena: “Sarò fuori a fine mandato. E per restare mi è stato offerto l’incarico di capo di gabinetto di un importante ente pubblico”.

Il Movimento ha incaricato Luigi Di Maio di dare risposta immediata alle intenzioni di Fucci: “Noi abbiamo due, tre regole e tra queste c’è la regola dei due mandati che non è in discussione”, ha detto il candidato premier M5s a margine di un evento a Milano. “Il sindaco di Pomezia non è in linea con il Movimento 5 stelle e quindi si autoesclude dal Movimento”. La scelta di Fucci in tanti dentro il Movimento si aspettavano, soprattutto dopo che il primo cittadino aveva più volte chiesto una deroga alla regola dei due mandati.

La regola dei due mandati e buona solo sulla carte e vincolante in maniera stupida, causerà solo danni al movimento e di riflesso sui cittadini, è una regola che è buona solo nei propositi che non hanno però riscontro reale, se si vogliono evitare i poltronisti di mestiere semplicemente si "espellono" e mi sembra che lo cosa ad oggi risulti molto facile o no?

Scritto da Gregorio

NEWS CATEGORIA
ALTERAZIONE DEL CLIMA: tutti gli esperimenti che ci nascondono
ALTERAZIONE DEL CLIMA: tutti gli esperimenti che ci nascondono
(Roma)
-

Il cielo è a strisce: tutti lo vedono, ma nessuno ne prende atto. Come si può pretendere che le istituzioni si decidano a spiegare in modo finalmente convincente un fenomeno palesemente negato, benché sia sotto gli occhi di tutti?
Il cielo è a strisce: tutti lo vedono, ma nessuno ne prende atto. Come si può...

Il cardinale da 35 mila euro al mese: e predicava pure la poverta'!
Il cardinale da 35 mila euro al mese: e predicava pure la poverta'!
(Roma)
-

Il cardinale da 35 mila euro al mese: in Vaticano scoppia un nuovo scandalo
L’amico e primo consigliere di Francesco, Oscar Maradiaga, predicava il...

Legge 104: ecco per quali tipo di INVALIDITA' e' riconosciuta
Legge 104: ecco per quali tipo di INVALIDITA' e' riconosciuta
(Roma)
-

Non sempre una disabilità con percentuale alta significa automaticamente il riconoscimento del diritto alla legge 104.
Non sempre una disabilità con percentuale alta significa automaticamente il...

Volete sapere le vere emergenze? In Italia 1,2 bambini vivono in condizioni di poverta'! assoluta!
Volete sapere le vere emergenze? In Italia 1,2 bambini vivono in condizioni di poverta'! assoluta!
(Roma)
-

L’organizzazione non governativa denuncia come in Italia 1,2 milioni di minori vivano in condizioni di povertà assoluta e come vi sia un enorme divario educativo tra quartieri poveri e ricchi delle città.
1,2 milioni di bambini e adolescenti vivono in Italia in condizioni di povertà...

Milioni di morti, il neoliberismo minaccia la Terra
Milioni di morti, il neoliberismo minaccia la Terra
(Roma)
-

Gli esseri umani sono creature complicate. Siamo sia cooperativi che settari. Tendiamo a essere cooperativi all’interno di gruppi (ad es. un sindacato) mentre competiamo con gruppi esterni (ad esempio, una confederazione di imprese).
Gli esseri umani sono creature complicate. Siamo sia cooperativi che settari....




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati