Sesso, l'attivita' fisica migliora prestazioni e desiderio

(Aosta)ore 13:35:00 del 10/07/2017 - Categoria: , Sesso

Sesso, l'attivita' fisica migliora prestazioni e desiderio
Più ti muovi, più voglia hai di fare l’amore, meglio rendi sotto le lenzuola. L’equazione “attività fisica uguale sesso migliore” arriva dalla Società italiana di andrologia, che non smette di sensibilizzare la popolazione maschile verso una maggiore atte

Più ti muovi, più voglia hai di fare l’amore, meglio rendi sotto le lenzuola. L’equazione “attività fisica uguale sesso migliore” arriva dalla Società italiana di andrologia, che non smette di sensibilizzare la popolazione maschile verso una maggiore attenzione alla propria salute sessuale e alla fertilità.

Jogging, bici o aerobica
Fare attività sportiva aerobica regolare per almeno tre ore alla settimana può aumentare il desiderio e la soddisfazione nel rapporto sessuale, oltre che contribuire in modo significativo a combattere la disfunzione erettile. “Infertilità e disfunzione erettile, infatti, sono determinate anche da comportamenti e stili di vita non corretti”, spiega Vincenzo Gentile della Società italiana di andrologia.
La convinzione che fare movimento faccia bene anche alla sessualità è confermata anche da uno studio scientifico realizzato da ricercatori italiani. “È risaputo che l´attività fisica, in linea generale, fa bene alla salute. Fino ad oggi è risultata essere anche un fattore protettivo della funzione erettile, ma non è mai stato valutato il suo potenziale valore terapeutico”, osserva Gentile. “Secondo i risultati di questo studio, invece, è sufficiente bruciare circa 1.500 calorie a settimana facendo jogging, esercizi aerobici, bicicletta o cyclette, una passeggiata nel parco o una nuotata, per avere giovamento anche sotto le lenzuola”.

Ok anche una passeggiata
"Lo studio conferma che svolgere una regolare attività fisica consente di migliorare le proprie prestazioni sessuali”, sottolinea Ciro Basile Fasolo, docente di medicina interna all´università di Pisa. “Già una buona passeggiata a passo veloce per circa 30 minuti al giorno consente di protrarre fino a tarda età la possibilità di avere rapporti sessuali. Questo dato è la diretta conseguenza di ciò che l´attività fisica svolge su tutte le arterie, comprese quelle del pene e che regolano l´afflusso di sangue. L´esercizio fisico contrasta la formazione dei depositi di grasso e protegge le arterie ritardando l´invecchiamento e migliorando le prestazioni sessuali e, in definitiva, la qualità della vita”.

Da: QUI

Scritto da Luca

NEWS CATEGORIA
Dipendenza del sesso: in aumento anche le donne
Dipendenza del sesso: in aumento anche le donne
(Aosta)
-

La sessodipendenza è un disturbo costantemente in crescita e riguarda sia gli uomini che le donne. Vediamo quali sono le manifestazioni e le possibili terapie per uscirne.
Con l'espressione "dipendenza dal sesso" si è soliti definire un insieme di...

Sesso, la scoperta: l'impotenza e' scritta nei geni
Sesso, la scoperta: l'impotenza e' scritta nei geni
(Aosta)
-

Anche l'impotenza sembra essere scritta nei geni. E' stata infatti trovata un'area del genoma associata a un aumento del rischio di disfunzione erettile, cosa che apre clamorosamente le porte a potenziali nuove terapie per gli uomini che non rispondono ai
Anche l'impotenza sembra essere scritta nei geni. E' stata infatti trovata...

Ecco i segreti della sessualita' nella terza eta'!
Ecco i segreti della sessualita' nella terza eta'!
(Aosta)
-

Secondo un recente sondaggio, il 54% delle coppie sopra i 60 anni ha una felice vita amorosa. E il 25% di questi dichiara di fare ancora sesso assiduamente
Secondo un recente sondaggio, il 54% delle coppie sopra i 60 anni ha una felice...

Sessualita' e cibo
Sessualita' e cibo
(Aosta)
-

Secondo gli esperti l’amore influenza il desiderio di cibo, così quando si inizia una nuova relazione o quando ci si sente infatuati da qualcuno o da qualcosa facilmente si perde il senso della fame.
Secondo gli esperti l’amore influenza il desiderio di cibo, così quando si...

Prima volta andata male? Ecco perche'
Prima volta andata male? Ecco perche'
(Aosta)
-

Che la prima volta possa andare male è piuttosto comune, ma sapere i motivi può aiutare a sistemare la situazione. Vediamone alcuni
Perchè la prima volta va male La prima volta è uno di quei momenti...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati