Serie A POCO COMPETITIVA? Sapete QUANTI SOLDI PRENDONO LE RETROCESSE?

(Napoli)ore 21:30:00 del 26/11/2017 - Categoria: , Calcio, Denunce

Serie A POCO COMPETITIVA? Sapete QUANTI SOLDI PRENDONO LE RETROCESSE?
Per la stagione in corso (2017/18) resteranno in vigore le norme precedenti, che in particolar modo per quanto riguarda la quota residuale vedevano garantita la cifra “avanzata” al club retrocesso con 3 anni di anzianità in serie A ma solamente nel caso i

Cambia anche il paracadute in Serie A. Il nuovo statuto della Lega infatti introduce una novità già emersa nelle ultime settimane, di cui però si può leggere nel dettaglio come funzionerà.

Per la stagione in corso (2017/18) resteranno in vigore le norme precedenti, che in particolar modo per quanto riguarda la quota residuale vedevano garantita la cifra “avanzata” al club retrocesso con 3 anni di anzianità in serie A ma solamente nel caso in cui non venisse immediatamente promosso.

E nel caso in cui non venisse promossa, la cifra in più verrebbe distribuita alle squadre classificatisi in Serie A tra la quarta e la diciasettesima posizione. Per spiegare meglio: per le tre squadre retrocesse al termine della stagione 2015/16 erano serviti solo 45 dei 60 milioni (25 milioni all’Hellas Verona, 10 milioni al Carpi e altri 10 al Frosinone). L’immediato ritorno in Serie A dei veronesi, nella stagione 2016/17, ha fatto sì che quei 15 milioni avanzati venissero distribuiti tra le altre squadre di Serie A.

Ora, come riporta Calcio&Finanza, questi parametri sono stati riscritti. Dalla prossima stagione, le “future retrocesse” saranno divise in tre fasce: «Le “Società di fascia A” sono quelle che retrocedono in Serie B dopo aver militato in Serie A per una sola stagione sportiva (società neopromosse); le “Società di fascia B” sono quelle che retrocedono in Serie B dopo aver militato in Serie A per due stagioni sportive anche non consecutive nelle ultime tre compresa la stagione al termine della quale è maturata la retrocessione dalla Serie A; le “Società di fascia C” sono quelle  che retrocedono in Serie B dopo aver militato in Serie A per tre stagioni sportive anche non consecutive nelle ultime quattro, compresa la stagione al termine della quale è maturata la retrocessione dalla Serie A».

Fondo paracadute

Alle squadre che apparterranno alla prima categoria, saranno riconosciuti 10 milioni; a quelle della Fascia B e delle Fascia C, invece, saranno riconosciuti rispettivamente 15 e 25 milioni. Qualora la somma superasse i 60 milioni complessiva, il regolamento resta inalterato: riduzione proporzionale della quota di ogni club. La novità riguarda il mancato “congelamento” dell’eventuale cifra reddituale. Non andrà agli altri club di Serie A, ma andrà a formare un fondo paracadute per le future retrocesse. Nel caso in cui tre club “con anzianità” dovessero retrocedere, non ci sarebbe quindi necessità di abbassare le quote, in quanto ci sarebbero le risorse per raggiungere i 75 milioni dovuti secondo Statuto.

Scritto da Gerardo

NEWS CATEGORIA
Ministro Bussetti RECORD: 49 viaggi fuori da Roma, CON I TUOI SOLDI!
Ministro Bussetti RECORD: 49 viaggi fuori da Roma, CON I TUOI SOLDI!
(Napoli)
-

Bussetti, record: in sei mesi 49 viaggi a casa sua coi soldi pubblici, le “fughe” da Roma rivelate dall’Espresso
Il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti “compie continui viaggi ‘di servizio’...

Inquietante fenomeno NEVE NERA in Siberia: cosa sta succedendo? VIDEO
Inquietante fenomeno NEVE NERA in Siberia: cosa sta succedendo? VIDEO
(Napoli)
-

Neve nera in Siberia, l’inquietante fenomeno preoccupa gli scienziati: cosa sta succedendo
Da alcuni giorni diverse città della Siberia sudoccidentale vengono investite da...

Italia obbligata al 5G: ecco la lista dei primi 120 comuni sperimentali
Italia obbligata al 5G: ecco la lista dei primi 120 comuni sperimentali
(Napoli)
-

Agenda Digitale, strategia per la banda ultra-larga e proposte progettuali sperimentali in linea con gli indirizzi dell’Unione Europea
Agenda Digitale, strategia per la banda ultra-larga e proposte progettuali...

Cellulari: antenne e ripetitori causano tumori delle cellule nervose
Cellulari: antenne e ripetitori causano tumori delle cellule nervose
(Napoli)
-

Tumori: il cellulare provoca il cancro, lo conferma la scienza. Ripetitori di telefonia mobile e tumore, a rischio cuore e cervello
Cellulari: antenne e ripetitori causano tumori delle cellule nervose - Aumenti...

Misteriosa influenza sta colpendo l'Italia: cosa sta succedendo?
Misteriosa influenza sta colpendo l'Italia: cosa sta succedendo?
(Napoli)
-

Focolai di polmonite anomala che scoppiano improvvisamente a macchia di leopardo.L'esperto in diretta afferma che tali infezioni si contraggono per via aerosol
Focolai di polmonite anomala che scoppiano improvvisamente a macchia di...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati