Ricetta e preparazione Capesante gratinate

(Napoli)ore 11:13:00 del 18/05/2017 - Categoria: , Cucina

Ricetta e preparazione Capesante gratinate
Possono essere conservate per 1 giorno in frigo in un contenitore ermetico. Si sconsiglia la congelazione.

Le capesante gratinate sono un ottimo antipasto a base di pesce, semplice da preparare e molto gustoso grazie alla delicata panatura che qui vi proponiamo senza l'aggiunta di formaggi, per gustarne appieno il delicato sapore. Le capesante gratinate non si possono cuocere in anticipo e poi riscaldare perchè risulterebbero gommose. Possono però essere preparate qualche ora prima per essere gratinate all'ultimo minuto. In questo caso tenerle ben coperte in frigorifero fino a 20 minuti prima di cuocerle.

Elegante e sfizioso allo stesso tempo: un antipasto perfetto per le feste. Sono le capesante gratinate! Una delicata e profumata panatura aromatizzata con timo, maggiorana e prezzemolo impreziosisce questi raffinati frutti di mare. In vista del cenone della vigilia o del pranzo di Natale, saranno una pietanza perfetta da presentare ai vostri invitati. Le capesante gratinate sono semplici da realizzare anche all'ultimo; voi pensate a rendere la panatura umida al punto giusto e a scegliere le capesante più carnose... al resto ci penserà la cottura in forno mentre voi potete sistemare gli ultimi dettagli della tavola da imbandire! E che la festa abbia inizio!

Ingredienti

Capesante 8 Pane mollica 100 g Pepe nero q.b. Sale fino q.b. Olio extravergine d'oliva 40 g Scorza di limone 1 Prezzemolo q.b. Timo q.b. Maggiorana q.b.

Capesante gratinate

Per realizzare le capesante gratinate, iniziate dalla panure: prelevate la mollica di pane togliendo la crosta (potrete fare dei croccanti crostini con la crosta che avete eliminato); tagliate la mollica a cubetti (1). Trasferitela in un mixer, unite l'olio (2), salate e pepate a piacere (3),

Capesante gratinate

aggiungete le erbe aromatiche, prezzemolo, maggiorana, timo (4-5), e infine grattugiate la scorza di limone (6).

Capesante gratinate

Frullate e otterrete la panure (7); con queste dosi la vostra panure sarà umida al punto giusto, in modo che il risultato sia gustoso e non rimanga troppo asciutto. Prendete le capesante, adagiatele su una leccarda, con la conchiglia rivolta verso la base in modo da farcire le capesante con la panure ottenuta (8). Una volta distribuita infornatele in forno ventilato preriscaldato a 190° per circa 15 minuti o non appena si sarà creata una crosticina invitante (9). Le vostre capesante gratinate sono pronte per essere servite!

Conservazione

E' preferibile consumare le capesante gratinate poco dopo averle preparate, ancora calde. Possono essere conservate per 1 giorno in frigo in un contenitore ermetico.

Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Limone ed erbe aromatiche sono perfette per la panatura, ma potete anche variare: ad esempio un'abbinata vincente, togliendo la scorza di limone, è pistacchio e pomodorini!

Scritto da Carla

NEWS CATEGORIA
Giuggiulena, guida passo passo
Giuggiulena, guida passo passo
(Napoli)
-

Siete ancora in tempo per preparare anche voi la giuggiulena e metterla nei sacchettini chiudendoli con un bel fiocco.
Quando arrivano le feste natalizie si è sempre alla ricerca del regalo perfetto...

Totani ripieni al forno, guida
Totani ripieni al forno, guida
(Napoli)
-

Niente paura, potete realizzare delle saporite "patate duchessa" che trovate sul nostro sito, con l'impasto che avanza!
I totani, cugini meno pregiati dei calamari. Spesso le due specie vengono...

Orecchiette verdi, guida
Orecchiette verdi, guida
(Napoli)
-

Le orecchiette verdi saranno deliziose condite con un semplice sugo di pomodoro fresco, ma vi consigliamo di provarle anche nella versione aglio, olio, peperoncino e acciuga oppure mantecate con un po’ di stracciatella e guarnite con briciole di pane croc
Il loro colore ricorda il Natale, ma hanno dentro tutto il calore del sud… le...

Tortini alle tre carote, guida
Tortini alle tre carote, guida
(Napoli)
-

Arricchite ciascun tortino con cubetti di speck o verdure a piacere!
Dolci o salati i tortini sono delle monoporzioni che attirano sempre! Oggi...

Cucina: Passatelli in brodo
Cucina: Passatelli in brodo
(Napoli)
-

Per farmi perdonare, ho rifatto la ricetta, questa volta utilizzando il brodo di carne e l'attrezzo giusto ed è andata decisamente meglio, visivamente erano proprio come li avevo assaggiati in Emilia
I passatelli sono un piatto tipico dell'Emilia Romagna, una ricetta povera nata...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati