Quantità elevata di allarmi bomba: cosa c'è dietro?

IMPERIA ore 10:50:00 del 29/11/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Quantità elevata di allarmi bomba: cosa c'è dietro?
Gli allarmi bomba creano panico e tensione tra la popolazione e nelle istituzioni: cosa c'è dietro

Nell'ultimo periodo c'è stata una serie enorme di allarmi bomba in tutta Italia ma non sembra che il Governo sia particolarmente preoccupato di questo fenomeno. Difficile pensare che si tratti soltanto di scherzi di cattivo gusto in quanto avvengono con una certa frequenza ed in alcuni luoghi della vita pubblica molto importanti.

Solo nell'ultimo mese ci sono stati allarmi bomba al tribunale di Brescia, al tribunale di Treviso, a Roma presso le poste e presso un edificio scolastico, a Napoli all'interno di una banca, nella sede del Consiglio Regionale e alla Mostra D'oltremare, a Venezia su un treno Eurostar.

L'ultimo episodio è avvenuto al tribunale di Imperia in seguito ad una telefonata inoltrata al commissariato di Imperia nella quale veniva Annunciata la presenza di una bomba all'interno del tribunale. Per motivi di sicurezza il tribunale è stato fatto evacuare anche se dopo qualche ora è stato scoperto che si è trattato di un falso allarme. Converrebbe indagare a fondo su questi episodi per cercare di comprendere se dietro si nasconde una matrice comune e pericolosa o se si tratta solo di casi isolati.

Scritto da Gerardo

NEWS CATEGORIA
Autostrade: profitti da record ma tagli alla sicurezza
Autostrade: profitti da record ma tagli alla sicurezza

-

Investimenti in calo e bilanci d'oro per la società dei Benetton che gestiva il viadotto
Era il 4 settembre del 1967: c'erano la banda, il vescovo e il presidente...

Giudici e professori salvati: FINTO taglio agli assegni d'oro
Giudici e professori salvati: FINTO taglio agli assegni d'oro

-

Il ricalcolo contributivo avvantaggerà le categorie che si ritirano dal lavoro più tardi e con salari elevati
L'esperto di materia previdenziale Giuliano Cazzola lo aveva già spiegato sul...

Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO
Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO

-

Prima due pignoramenti da 235mila euro. Poi una serie infinita di cartelle esattoriali, che soltanto grazie agli sconti garantiti dall' ultima rottamazione hanno portato a un esborso all' Erario di 300 mila euro
CONSUMATORI CONSUMATI DALLA GIUSTIZIA - IL CODACONS È A RISCHIO CHIUSURA: GLI...

Mediaset: da settembre canale dedicato CONTRO IL GOVERNO!
Mediaset: da settembre canale dedicato CONTRO IL GOVERNO!

-

Prima le “epurazioni” dei conduttori troppo populisti. E poi, a settembre, la trasformazione in un canale ricco di informazione e di talk non urlati, per “smontare” la retorica di Lega e 5 Stelle che tanti successi ha mietuto nei mesi passati e sta contin
Prima le “epurazioni” dei conduttori troppo populisti. E poi, a settembre,...

Vittima di Stalking, abbandonata dalle Istituzioni
Vittima di Stalking, abbandonata dalle Istituzioni

-

La violenza non è solo uno schiaffo o portare dei lividi sul corpo, è molto di più.
La violenza non è solo uno schiaffo o portare dei lividi sul corpo, è molto di...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati