Premio Caponnetto: a vincere...

PISTOIA ore 09:17:00 del 23/11/2014 - Categoria: Cronaca, Cultura, Sociale

Premio Caponnetto: a vincere...
A Pistoia verrà assegnato nei prossimi giorni il Premio Caponnetto 2014: ecco i nomi dei due vincitori

Ci sono personaggi che hanno dedicato la loro vita alla lotta alla mafia e sappiamo bene, purtroppo, che molti di loro hanno pagato con la morte. Tutte queste persone hanno fornito un grande esempio di lealtà e di rispetto delle istituzioni, hanno servito in Maniera impeccabile uno Stato che spesso li ha lasciati soli.

Lui non è morto per mano della mafia ma ha combattuto la criminalità organizzata per anni. Stiamo parlando di Antonino Caponnetto, magistrato che guidò il pool antimafia dopo la morte di Chinnici e che volle al suo fianco Guarnotta, Di Lello, Falcone e Borsellino. Caponnetto è vissuto per più di trent'anni a Pistoia ed ecco come la città toscana lo ricorderà.

Da diversi anni si assegna presso il comune di Pistoia il premio Antonino Caponnetto, promosso da Fondazione un raggio di luce onlus, Fondazione Antonino Caponnetto e Centro di Documentazione e di Progetto Don Lorenzo Milani insieme a Libera. Quest'anno il premio verrà assegnato a don Maurizio Patriciello, che da anni si batte in Campania contro l'illecito sversamento dei rifiuti, ed al giornalista catanese Massimo Scuderi.

Scritto da Gerardo

NEWS CATEGORIA
Come AirBnB sta uccidendo la vera Napoli
Come AirBnB sta uccidendo la vera Napoli

-

Nei Quartieri Spagnoli il turismo gestito dalla piattaforma online sta scacciando i vecchi residenti. E gli storici “bassi” sono diventati un’attrazione folcloristica.
«I Quartieri Spagnoli a Napoli hanno goduto per anni di una cattiva nomea, ma...

Meta' degli immigrati rimane qui: RICOLLOCAMENTO OBBLIGATORIO FLOP
Meta' degli immigrati rimane qui: RICOLLOCAMENTO OBBLIGATORIO FLOP

-

La redistribuzione obbligatoria ha mestamente fallito. A distanza di più di tre anni dalla decisione di ricollocare l’alto numero dei migranti arrivato in Europa tra il 2014 ed il 2015, si può ben dire che l’esperimento non ha funzionato.
La redistribuzione obbligatoria ha mestamente fallito. A distanza di più di tre...

Fukushima: il DISASTRO AMBIENTALE di cui nessuno parla
Fukushima: il DISASTRO AMBIENTALE di cui nessuno parla

-

Molti pesci stanno morendo.Sono stati sottoposti a dei test e hanno dimostrato quantità estremamente elevate di radioattività.E’ disastro ambientale
Nel 2011, un terremoto di magnitudo 9.0 ha colpito al largo della costa del...

71500 romani vivono in zone ad alto rischio esondazione
71500 romani vivono in zone ad alto rischio esondazione

-

Si tratta di un’area grande circa 3.600 volte il Circo Massimo.
Circa 71.500 romani vivono in zone a rischio esondazione. In particolare 13.500...

Arresto di Battisti: serve veramente a qualcosa?
Arresto di Battisti: serve veramente a qualcosa?

-

Giorgio Bazzega, figlio di un poliziotto ucciso dalle BR, esce dal coro di felicitazioni per la fine della latitanza dell'ex terrorista. Perché le ferite degli Anni di Piombo potrebbe risanarle solo lo Stato, e certi linguaggi sono contro i nostri valori
Questo non è in alcun modo un articolo a sostegno di Cesare Battisti. Ma tale...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati