Porridge mele e nocciole: guida passo passo

(Bari)ore 10:19:00 del 15/12/2018 - Categoria: , Cucina

Porridge mele e nocciole: guida passo passo
Versate il miele in una padella, avendo cura di lasciare un paio di cucchiaini da parte per guarnire successivamente il porridge (8); lasciatelo sciogliere a fuoco dolce per 1-2 minuti (8).

 

Un trend che da qualche anno spopola in Inghilterra e ha preso piede anche in Italia. Parliamo del porridge, la famosa "pappa d'avena" amata anche dai vip, una colazione completa della serie "whole food" mattutino: tutto in una ciotola. Questa pietanza ottenuta cuocendo l'avena in acqua e latte, o solo nel latte a seconda delle varianti, si può arricchire con frutta fresca, secca, sciroppo d'agave o marmellate, è molto nutriente e completa. In questa ricetta vi proponiamo il porridge mele e nocciole, l'ideale per iniziare la giornata con la giusta carica di energia e dolcezza. Un vero e proprio comfort food ricco e aromatico, per le mattine più fredde. Ma siamo certi che entrerà a pieno nella vostra routine mattutina, tutto l'anno! Scoprite cucchiaiata dopo cucchiaiata il porridge mele e nocciole, magari per una tranquilla colazione domenicale o un brunch. Provatelo anche per una sostanziosa merenda in pieno relax, da gustare ben caldo! Siete pronti a fare il pieno di energie?

Ingredienti

Fiocchi di avena 140 g Latte intero 200 g Acqua 220 g Mele Fuji 1 Granella di nocciole 20 g Miele di acacia 70 g Cannella in polvere 2 pizzichi Sale 1 pizzico

Come preparare il Porridge mele e nocciole

Per preparare il porridge mele e nocciole iniziate dall'avena: in una pentola versate l'acqua (1), il latte (2) e un pizzico di sale e poi unite i fiocchi d'avena mescolando con una marisa (3). Ora accendete il fuoco e cuocete a fuoco medio-basso e mescolate.

Cuocete il porridge per 4-6 minuti, continuando a mescolare fino a quando non avrà raggiunto la consistenza che preferite (4): dovrà risultare cremoso e molto denso. Quando sarà pronto spegnete il fuoco e aggiungete 1 pizzico di cannella (5). Mescolate bene e poi trasferite il porrdige in due ciotoline da colazione (6), mettendole un attimo da parte.

A questo punto occupatevi delle mele: lavate bene la vostra mela e tagliatela a rondelle molto sottili, dello spessore di circa 4 millimetri (7). Versate il miele in una padella, avendo cura di lasciare un paio di cucchiaini da parte per guarnire successivamente il porridge (8); lasciatelo sciogliere a fuoco dolce per 1-2 minuti (8). Aggiungete le mele a fette (9) e fatele camellare per un minuto.

Girate le mele con l'aiuto di una pinza e fatele caramellare per un minuto anche dall'altro lato (10). A questo punto potete comporre il vostro porridge mele e nocciole: prendete le ciotoline e sistemate qualche fettina di mela sopra la zuppa d'aveva (11), aggiungete la granella di nocciole (12) spolverizzate con 1 pizzico di cannella (13) e versate un cucchiaino di miele (14). A piacere potete decorare con dell'altra granella di nocciole (15). Il vostro porridge mele e nocciole è pronto per essere gustato!

Conservazione

Il porridge mela e nocciole è ottimo consumato immediatamente, quando è ancora ben caldo: si sconsiglia qualsiasi forma di conservazione.

Consiglio

Potete insaporire il vostro porridge con la frutta e gli aromi che preferite: pere o banane ad esempio. Provatelo con la vaniglia, o con la scorza di limone, arancia o lime: sarà una colazione profumatissima!

Giallozafferano

 

Scritto da Carla

NEWS CATEGORIA
Cucina: Crostata con ricotta e marmellata
Cucina: Crostata con ricotta e marmellata
(Bari)
-

Iniziare la preparazione della crostata dalla realizzazione della pasta frolla; dunque sbattere leggermente le uova con lo zucchero e tagliare il burro freddo a pezzetti.
  Di crostate ne abbiamo preparate tante. Dalla più semplice con la confettura...

Simnel cake: guida passo passo
Simnel cake: guida passo passo
(Bari)
-

La simnel cake è già caratterizzata da un impasto particolarmente ricco, ma se desiderate potete aggiungere del brandy per una nota liquorosa oppure delle mandorle non pelate e tritate grossolanamente per una nota croccante!
  SIMNEL CAKE RICETTA - Dalla colomba alla pastiera, passando per tutte le...

Uova alla monachina: guida passo passo
Uova alla monachina: guida passo passo
(Bari)
-

Mescolate, aggiungete il latte ecuocete fino a che la besciamella non si sarà addensata.
  Le uova ripiene sono un classico fra gli antipasti di Pasqua, ma quelle che...

Cucina: Sardenaira
Cucina: Sardenaira
(Bari)
-

Prendiamo una ciotola, versiamo parte dell’acqua, sbricioliamo il cubetto di lievito, aggiungiamo lo zucchero e mescoliamolo per poi lasciarlo a riposo circa 5 minuti.
  Intorno al 1450 nasce a Nizza la pissaladière, una gustosa focaccia condita...

Vitello tonnato: guida passo passo
Vitello tonnato: guida passo passo
(Bari)
-

Aggiungete o sostituite le verdure così come le spezie con quelle che preferite, meglio se di stagione.
  VITELLO TONNATO RICETTA - Molti non sanno che il vitello tonnato, o vitel...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati