Popolazione longevissima: ecco dove

(Salerno)ore 08:21:00 del 10/10/2016 - Categoria: Curiosità, Salute

Popolazione longevissima: ecco dove
La popolazione è sotto osservazione da parte di un gruppo di studiosi dell’Università La Sapienza di Roma e della University of California-San Diego.

Wedeman ha realizzato un reportage ad Acciaroli, frazione del comune di Pollica, per scoprire i segreti della sua elevata percentuale di centenari. Secondo il sindaco, Stefano Fisani, un abitante su 10 ha superato i 100 anni di età.

Sono due gli aspetti su cui si stanno concentrando: l’elevato utilizzo di rosmarino nella dieta e le lunghe camminate sulle vicine montagne. Non c’è dubbio che l’alimentazione rivesta un ruolo chiave. Quando Wedeman chiede agli abitanti cosa mangiare per vivere 100 anni le risposte possono essere anche diverse. Ci sono alcuni elementi base che ricorrono. In tanti hanno sottolineato l’impatto positivo della dieta mediterranea, per esempio.

Relazioni e attività fisica

Riposo adeguato

Convivialità

La Fondazione per la Dieta Mediterranea ha condensato i segreti di questo regime alimentare in una piramide. E sorprendentemente, non c’entra solo il cibo.

Cosa mangiare per vivere fino a 100 anni? La risposta sembra essere nascosta in un piccolo comune costiero in provincia di Salerno. Un comune che ha attirato l’attenzione addirittura della CNN, che ha cercato di scoprire i segreti di una popolazione tra le più longeve al mondo. Vediamo cos’hanno scoperto i giornalisti americani.

L’importanza del cibo

Ovviamente a questi aspetti va aggiunti l’apporto fondamentale di una dieta sana ed equilibrata. Ecco un riassunto della piramide della Dieta Mediterranea. Alla base di tutto c’è una quantità adeguata d’acqua e di infusi benefici. Poi vengono Frutta e Verdura, da consumare in ogni pasto, almeno 1 o 2 porzioni ciascuno. Ovviamente i prodotti devono essere locali, biologici e tradizionali. A questo vanno aggiunti pane, pasta e riso una volta al giorno, ma solo integrali. Anche l’olio d’oliva è un elemento essenziale.

 

 

Vegetali e frutta in quantità, acqua e infusi naturali, spezie, olio d’oliva, aglio e cipolla: ecco cosa mangiare per vivere fino a 100 anni.

A questo, Wedeman aggiunge che gli italiani non sono ossessionati dal lavoro. “Non lavorano fino al punto di esaurirsi per andare avanti”, riassume il giornalista.

Cosa mangiare per vivere 100 anni

“Il vero ingrediente della loro longevità”, conclude Wedeman “sono l’amore e l’affetto reciproco”. Convivialità, saper stare bene insieme, vivere relazioni sane e durature. Questo è uno dei segreti. E Wedeman lo racconta attraverso una storia commovente. A febbraio, Antonio, uno degli abitanti di Acciaroli, ha celebrato il suo 100esimo compleanno. Sua moglie Amina ha ora 93 anni. Secondo Antonio “questa donna meravigliosa, la donna della mia vita”, è la vera ragione della sua longevità.

Alla base della piramide infatti ci sono tre cose importanti:

Una statistica impressionante, che ha attirato sul luogo anche alcuni ricercatori universitari. La popolazione è sotto osservazione da parte di un gruppo di studiosi dell’Università La Sapienza di Roma e della University of California-San Diego. I ricercatori stanno analizzando 300 centenari nel Paese, per cercare di capire i segreti della loro longevità. In particolare, sono interessati al bassissimo grado di malattie cardiache e della diffusione dell’Alzheimer.

Fonte: ambientebio

La dieta mediterranea è ormai conosciuta in tutto il mondo. E non è un mistero che faccia bene mangiare tanta frutta e verdura, riducendo i carboidrati e gli alimenti di origine animale.

Ogni giorno, poi, non devono mancare olive, frutta secca, aromi naturali, cipolle, aglio e un pizzico di piccante che non guasta. È importante anche ridurre il quantitativo di sale aggiunto alla cottura. A questi, gli esperti aggiungono i legumi almeno due volte alla settimana e le uova tra le 2 e le 4 volte.

“Agli italiani piacciono la propria frutta e le proprie verdure. Nella mia modesta opinione, sono uno dei popoli più ossessionati dal cibo in tutto il pianeta”, scrive Ben Wedeman, Senior International Correspondent della CNN. “Il cibo – dov’è stato comprato, com’è preparato e com’è mangiato – è uno degli argomenti di conversazione preferiti”.

Attività fisica regolare

Altri elementi inseriti sono i latticini, preferibilmente non troppo calorici, la carne bianca e il pesce. Il consumo di patate, dolci, carne rossa e trattata (salumi, carne in scatola, e così via) è scoraggiato.

Scritto da Carla

NEWS CATEGORIA
Pane, pasta e riso? Ecco come scegliere CARBOIDRATI BUONI!
Pane, pasta e riso? Ecco come scegliere CARBOIDRATI BUONI!
(Salerno)
-

Tutti alimenti da preferire ai cosiddetti “carboidrati cattivi”, carboidrati raffinati come pane, pasta e riso bianchi, alimenti che hanno poco valore nutrizionale.
I carboidrati buoni sono i migliori per restare in forma e sono quelli da...

Come distruggiamo la MENTE dei nostri figli...continuamente
Come distruggiamo la MENTE dei nostri figli...continuamente
(Salerno)
-

Troppo spesso i genitori mi portano i loro figli emotivamente avviliti, psicologicamente affranti, demotivati e senza più la minima autostima di se stessi
Figli svogliati e disattenti. Sette mesi prima di morire, il famoso psichiatra...

Fumi in casa? Livello di NICOTINA nei bambini LO STESSO dei fumatori
Fumi in casa? Livello di NICOTINA nei bambini LO STESSO dei fumatori
(Salerno)
-

L’Università di Otago Christchurch fa luce sulle conseguenze del fumo sui più piccoli. Analizzando i capelli di bambini di 15 mesi, i ricercatori hanno scoperto una cosa veramente inquietante…
Quali possono essere le conseguenze del fumo sui bambini? A quanto pare, più...

8 parti del nostro corpo che non devi MAI TOCCARE per non diffondere GERMI
8 parti del nostro corpo che non devi MAI TOCCARE per non diffondere GERMI
(Salerno)
-

Basta guardarsi un po’ intorno, magari la mattina al bar, per notare quante persone se ne stanno sedute a sorseggiare un caffé e a leggere il giornale con la faccia appoggiata alle mani
ECCO LE 8 PARTI DEL CORPO CHE NON DOVRESTI MAI TOCCARE PER NON DIFFONDERE GERMI...

Dieta ai frutti di bosco per perdere 3kg in 5giorni!
Dieta ai frutti di bosco per perdere 3kg in 5giorni!
(Salerno)
-

Finora le avete provate tutte ma ancora non siete riusciti a perdere quei chili di troppo in vista della bella stagione?
Finora le avete provate tutte ma ancora non siete riusciti a perdere quei chili...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati