Pennette primavera, guida

(Cagliari)ore 23:33:00 del 14/04/2018 - Categoria: , Cucina

Pennette primavera, guida
Non appena pronta, fate saltare la pasta in padella con il condimento, così che possa amalgamarsi bene ai sapori di tutti gli ingredienti utilizzati

Quando si tratta di realizzare una ricetta genuina ma saporita noi non ci tiriamo mai indietro, e anche questa volta abbiamo raccolto la sfida realizzando le pennette primavera, un primo piatto appetitoso che esalta con gusto le note colorate, i profumi e i sapori intensi delle verdure di stagione.

La nostra ricetta è un inno alla primavera e ai suoi frutti in una girandola di consistenze: dalla morbidezza delle zucchine alla croccantezza delle fave.

Ideale per chi strizza l’occhio ai piatti vegetariani, questa pietanza è perfetta anche per coloro che sono alla ricerca di un piatto leggero e salutare che esalti gli ortaggi primaverili.

Le pennette primavera sono una gioiosa tavolozza di verdure di stagione che incontrano la pasta in un primo piatto leggero e colorato che farà gola a grandi e piccini.

Conservazione

Conservate le pennette primavera per un giorno al massimo, in frigorifero chiuse in un contenitore ermetico. E ‘ possibile congelare a parte solo il sugo di verdure se avete usato ingredienti freschi.

Consiglio

State già pensando ad altre varianti appetitose di questa ricetta primaverile? Provate con piselli freschi, asparagi o dolcissimi pomodorini datterino!

Ingredienti & Procedimento

350 gr. di Pennette rigate

1 ciuffo di Prezzemolo

5 cucchiai di Olio extra vergine d'Oliva

1 bustina di Zafferano

300 gr. di Zucchine

300 gr. di Patate piccole

35 gr. di Olive nere denocciolate

300 gr. di Pomodorini

1 spicchio d'Aglio

50 gr. di Cipolla bianca (circa mezza cipolla)

Sale q.b.

Pepe macinato q.b.

Preparazione

Tagliate i pomodorini senza semi a dadini, cercando di mantenere la stessa dimensione, assieme alle zucchine e alle patate

In un bicchierino d'acqua, sciogliete bene la bustina dello zafferano e affettate a rondelle le olive nere denocciolate

In una padella capiente, fate rosolare l'aglio e la cipolla con l'olio extra vergine d'oliva, a fiamma media per un paio di minuti

Versate un mestolo d' acqua calda e aggiungete le zucchine e le patate, facendole cuocere per circa 10 minuti

Dopo di che, unite anche i pomodori

Aggiustate di sapore con sale e pepe, allungando il tutto con un po' d'acqua calda (14) e fate cucinare per altri 5-6 minuti, amalgamando di tanto in tanto

Subito dopo, aggiungete le olive e l'acqua in cui avete sciolto prima lo zafferano e fate cuocere per ulteriori 5 minuti

Intanto, preparate l'acqua salata in cui andrete a cucinare le pennette, prestando attenzione a scolarle quando saranno al dente, in modo che quando l'aggiungerete al condimento non superi il punto di cottura, risultando poco gradevole al gusto

Non appena pronta, fate saltare la pasta in padella con il condimento, così che possa amalgamarsi bene ai sapori di tutti gli ingredienti utilizzati

Aggiungete una bella spolverata di prezzemolo fresco sminuzzato, al fine di esaltare il gusto e i colori di questo delizioso piatto

Scritto da Carla

NEWS CATEGORIA
Polpette di zucchine e patate, guida
Polpette di zucchine e patate, guida
(Cagliari)
-

Le polpette rappresentano infatti uno dei cibi prediletti dai più piccoli e anche dai più grandi perché sono una pietanza dai mille gusti e sapori.
Cosa vorreste vedere cadere dal cielo se iniziasse a piovere cibo? Flint,...

Spezzatino di manzo, guida
Spezzatino di manzo, guida
(Cagliari)
-

Lo spezzatino di manzo si conserva in frigorifero per un paio di giorni.
Pensando al pranzo della domenica ci sono talmente tante ricette della...

Sigari con caprino e miele al rosmarino, guida
Sigari con caprino e miele al rosmarino, guida
(Cagliari)
-

Se questo non dovesse bastare, la vera ciliegina sulla torta sarà la guarnizione finale.
Di aperitivi sfiziosi ce ne sono tanti, ma come quello che vi proponiamo oggi...

Casoncelli di polenta con coniglio, guida
Casoncelli di polenta con coniglio, guida
(Cagliari)
-

Certo per prepararli sarà necessario un po' di tempo da trascorrere in cucina, ma sarete ripagati dal tempo che trascorrete insieme alla vostra famiglia per gustarli tutti insieme!
In base alla loro forma e al loro ripieno possono arrivare da Brescia o da...

Cream tart, guida
Cream tart, guida
(Cagliari)
-

È consigliabile preparare il giorno precedente la frolla per ottenere una maggiore facilità di lavorazione. È possibile sostituire 30 g di farina con 30 g di cacao per ottenere la frolla al cacao.
Direttamente dall'America arriva la cream tart, un dolce che in pochi giorni ha...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati