Parmigiana di alici, guida

(Firenze)ore 12:20:00 del 19/05/2018 - Categoria: , Cucina

Parmigiana di alici, guida
La parmigina di alici può essere conservata per 1 giorno in frigorifero, tenendo conto che la consistenza può alterarsi. Perciò l'ideale sarebbe consumarla subito.

La parmigiana di melanzane è considerata tra i piatti simbolo della cucina italiana. Classica, leggera o preparata con le zucchine al posto delle melanzane.

Oggi per tentare il vostro palato abbiamo pensato di suggerirvi un'ulteriore variante: la parmigiana di alici.

Un secondo piatto sfizioso realizzato con alici fritte, perfetto per chi adora sorprendere gli ospiti con sapori di pesce ricchi e gustosi.

E come potrebbe essere altrimenti? Ad esaltare il gusto delle alici ci sono Parmigiano e mozzarella di bufala che si stringono in strati di abbracci con il sugo di pomodoro.

Un mix davvero golosissimo! Sebbene non sia chiara la provenienza di questa squisitezza, molto probabilmente è legata alla cucina campana, in particolare della Costiera: l’ingrediente protagonista è caro a Cetara, un comune della Costiera Amalfitana famoso per questo prodotto ittico da cui si ricava anche la famosissima e pregiatissima colatura di alici.

Accertatevi di avere tutto che per il pranzo di oggi prepariamo insieme una saporitissima parmigiana di alici.

Conservazione

La parmigina di alici può essere conservata per 1 giorno in frigorifero, tenendo conto che la consistenza può alterarsi. Perciò l'ideale sarebbe consumarla subito.

All'eventualità si può comporre la parmigiana e infornarla qualche ora dopo, così come le alici possono essere fritte in anticipo.

In alternativa potete anche congelarla da cotta se preferite e se avete utilizzato ingredienti freschi non congelati prima.

Si sconsiglia la congelazione da cruda.

Consiglio

Potete sostituire la semola con la farina 00, in questo caso sappiate che otterrete una frittura meno croccante.

In alternativa al pangrattato, potreste utilizzare della farina di polenta (meglio quella fumetto).

Pepe e peperoncino sono sempre ottimi alleati al sugo di pomodoro, mentre la mozzarella di bufala può essere sostituita dal caciocavallo o un altro formaggio a pasta filante.

Infine, per tutti gli amanti del grande classico, aggiungete delle fette di melanzane fritte tra gli strati: sarà una parmigiana di alici e melanzane davvero irresistibile!

Ingredienti per 4 persone

800 gr di alici

3 uova

 

2 cucchiai di pecorino

prezzemolo

sale e pepe

farina q.b.

olio di arachidi per friggere

salsa di pomodoro

250 gr di provola

100 gr parmigiano

basilico

Preparazione

Pulire le alici togliendo le interiori e la testa, quindi togliere la spina interna aprendo le alici a libretto e cercando di non dividere le due parti. Lavare bene sotto l’acqua corrente e asciugare con carta da cucina. Sbattere le uova con sale, pepe, pecorino e prezzemolo. Passare le alici nella farina e poi nelle uova sbattute, friggere in olio bollente da ambo i lati finche’ non sono dorate. Man mano che si friggono asciugarle su carta da cucina.

Preparare una salsa di pomodoro bollendo per 10 minuti circa 1/2 passata di pomodoro con una cipolla intera, olio, sale e basilico.

In una teglia mettere sul fondo un paio di cucchiaiate di sugo, fare uno strato di alici indorate,aggiungere la provola a dadini, il parmigiano, basilico, salsa. Fare un altro strato di alici e continuare fino ad esaurimento terminando col sugo, basilico e parmigiano. Infornare a 200° per 20 minuti circa. Servire tiepido.

Scritto da Carla

NEWS CATEGORIA
Pasticcio di pollo e patate: guida passo passo
Pasticcio di pollo e patate: guida passo passo
(Firenze)
-

Tagliate il petto di pollo a pezzi di circa 1 cm di lato. Affettate sottilmente il cipollotto e fatelo appassire in una padella con l'olio. Unite il pollo e lasciatelo rosolare, aggiungete poca acqua e cuocete la carne fino a che non è morbida, ci vorrann
  Quando si parla di pasticci in cucina non allarmatevi, nessun disastro in...

Cannelloni di crespelle: come fare
Cannelloni di crespelle: come fare
(Firenze)
-

Rimettete sul fuoco dolce e mescolate fino a farla diventare dorata; versate poco latte caldo sul composto di burro e farina per stemperare il fondo (11), poi unite anche il resto, mescolando energicamente il tutto con la frusta.
  Rotoli di pasta ripiena avvolti da una besciamella vellutata, con una...

Pasta allo scarpariello: guida passo passo
Pasta allo scarpariello: guida passo passo
(Firenze)
-

Potete variare il tipo di pasta, preferibilmente lunga o fresca come gli scialatielli che trattengono bene il condimento e utilizzare anche pomodoro in filetti o pomodorini gialli.
  Una pasta sciuè sciuè: pomodorini, formaggio e basilico fresco in abbondanza....

Pere al vino e cioccolato: come si fanno?
Pere al vino e cioccolato: come si fanno?
(Firenze)
-

Per preparare le pere al vino con salsa al cioccolato cominciate proprio dalle pere.
  Pere e cioccolato: un abbinamento azzeccatissimo, sperimentato più e più...

Croissant salati: guida passo passo
Croissant salati: guida passo passo
(Firenze)
-

Srotolate la pasta sfoglia e stendetela nella sua carta da forno. Cospargete la superficie con il grana e i semi di papavero. Distribuite bene.
  Siete amanti dei croissant, ma preferite iniziare la giornata con salumi e...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati