Notizie Puglia: l'ultima novità, il tampax alcolico!

LECCE ore 14:42:00 del 17/08/2015 - Categoria: Curiosità, Salute - Puglia

Notizie Puglia: l'ultima novità, il tampax alcolico!
Notizie Puglia: l'ultima novità, il tampax alcolico!È rimbalzata su molti media, tra giornali e social network, la storia delle ragazze che si ubriacano infilandosi tamponi imbevuti di alcol nella vagina.

È rimbalzata su molti media, tra giornali e social network, la storia delle ragazze che si ubriacano infilandosi tamponi imbevuti di alcol nella Vagina.

Da alcuni anni la Puglia e in particolare il Salento sono diventati meta estiva preferita da ragazzi di tutta Italia, tra loro anche tantissimi minorenni. Secondo le forze dell'ordine, i numeri di vacanzieri attirati inSalento da spiagge, concerti e serate in discoteca, sono ben più alti che in Romagna, ma gli uomini dedicati al controllo di strade e ordine pubblico è rimasto invariato negli anni, costringendo militari e agenti a rinunciare a qualche giorno di ferie ad agosto pur di non lasciare scoperto l'intero territorio a sud della Puglia. Il caso della morte del 19enne alla discoteca Guendalina ha poi fatto riesplodere le polemiche che ogni anno travolgono tutto il sistema turistico salentino, che soprattutto per i residenti è colpevole di non garantire la sicurezza anche dei turisti stessi.

I controlli - Polizia e Carabinieri, riporta il Corriere della sera, fanno il possibile perché almeno fuori dai locali e lungo le strade, ci siano controlli antidroga e antialcolici, ma certo gli uomini sono pochi e l'ingegno di chi vuol vendere alcol sottobanco, oltre che sostanze stupefacenti, sforna ogni anno soluzioni impensabili. Una di questa è il tampax alcolico, molto diffuso a Gallipoli. I ragazzi e le ragazze imbevono gli assorbenti interni di vodka. Il tampax viene poi indossato o per via vaginale o per via rettale e permette di assumere "comodamente" una decina di shottini attraverso le mucose: "Bastano cinque minuti - hanno detto al Corsera gli investigatori - l'effetto è immediato". Solo pochi giorni fa a Gallipoli una donna di Terlizzi, in provincia di Bari, si è vista sequestrare un'enorme quantità di tampax già imbevuti e pronti per essere spacciati in un camping sulla costa.

Scritto da Gerardo

NEWS CATEGORIA
Come perdere peso senza fare la fame
Come perdere peso senza fare la fame

-

È ormai risaputo che in inverno, complice la minore esposizione ai raggi solari, si è inclini a mettere su peso: ecco i consigli da seguire nella dieta di tutti i giorni per avere una linea invidiabile.
È ormai risaputo che in inverno, complice la minore esposizione ai raggi solari,...

I nostri nonni non soffrivano di INTOLLERANZE ALIMENTARI, noi si: COME MAI?
I nostri nonni non soffrivano di INTOLLERANZE ALIMENTARI, noi si: COME MAI?

-

VI SIETE MAI CHIESTI COME MAI I NOSTRI NONNI NON SOFFRIVANO DI INTOLLERANZE ALIMENTARI? C’È QUALCOSA CHE NON TORNA.
VI SIETE MAI CHIESTI COME MAI I NOSTRI NONNI NON SOFFRIVANO DI INTOLLERANZE...

Sanita' da MEDIOEVO: vivi di piu' a seconda DOVE NASCI
Sanita' da MEDIOEVO: vivi di piu' a seconda DOVE NASCI

-

Troppe differenze regionali che creano diseguaglianze. In Italia si vive più a lungo a seconda del luogo di residenza o del livello d’istruzione: hanno una speranza di vita più bassa le persone che nascono al Sud, in particolare in Campania, o che non rag
Troppe differenze regionali che creano diseguaglianze. In Italia si vive più a...

Vuoi vivere bene? Ricordati che devi morire! ECCO L'APP CHE TO LO RICORDA 5 VOLTE AL GIORNO!
Vuoi vivere bene? Ricordati che devi morire! ECCO L'APP CHE TO LO RICORDA 5 VOLTE AL GIORNO!

-

«Una volta che sei morto, sei morto. È così». Non sono previsti giri di parole per chi scarica WeCroak (letteralmente, «schiattiamo, moriamo»), l’app che ogni giorno ci ricorda, con un messaggio stringato, l’appuntamento irrinunciabile con la morte.
«Una volta che sei morto, sei morto. È così». Non sono previsti giri di parole...

Dieta: come rimediare agli sgarri?
Dieta: come rimediare agli sgarri?

-

Capita a tutti, a chi più e a chi meno, di sgarrare a tavola. Se poi si sta seguendo una dieta o si sta cercando di perdere qualche chilo di troppo, i sensi di colpa dopo i cedimenti alimentari sono deleteri: rischiano di far riprendere peso facilmente pe
si sta cercando di perdere qualche chilo di troppo, i sensi di colpa dopo i...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati