Notizie politica, torna il finanziamento pubblico ai partiti: basta un sms!

MACERATA ore 12:30:00 del 07/04/2015 - Categoria: Politica - Politica

Notizie politica, torna il finanziamento pubblico ai partiti: basta un sms!
Notizie politica, torna il finanziamento pubblico ai partiti: basta un sms! Dal prossimo maggio i partiti potranno raccogliere denaro grazie alle donazioni via sms e telefonate. I tesorieri dei partiti possono tirare un sospiro di sollievo

Dal prossimo maggio i partiti potranno raccogliere denaro grazie alle donazioni via sms e telefonate. I tesorieri dei partiti possono tirare un sospiro di sollievo: la quasi scomparsa del finanziamento ai partiti non sarà più un problema per le casse sempre più vuote delle forze politiche. Il piatto a cui possono puntare i partiti potrebbe essere di circa 60 milioni di euro in un anno. Solo le Onlus in 12 mesi ne raccolgono 30. Il 28 aprile il garante per le Comunicazioni deciderà sulla delibera che può aprire la strada agli sms in stile finanziamento Onlus. Oltre che ad organizzazioni che combattono la Fame nel mondo e le malattie più aggressive, sarà possibile spedire messaggi del valore di 2 euro a numeri che cominceranno con il 499. Saranno poi gli operatori telefonici ad assegnare, su richiesta dei partiti, i numeri per ogni forza Politica. Più ricco il piatto delle telefonate da fisso: con il telefono di casa si potranno donare fino a 10 euro.

La trappola - Mandare un sms per errore capita a tanti ogni giorno. Se poi il messaggio viene a costare un paio di euro potrebbe anche risultare fastidioso, soprattutto se ci si pente amaramente della donazione, magari il giorno in cui il partito finanziato decide un'alleanza sgradita all'elettore-finanziatore. C'è una procedura per riottenere i soldi che però deve passare dagli operatori telefonici. Entro 30 giorni dal pagamento si può reclamare la restituzione con una lettera o un'email. Sperando che l'assistenza clienti funzioni regolarmente.

Scritto da Gerardo

NEWS CATEGORIA


-


E la farsa continua: sulla legalizzazione delle droghe non ne verremo mai a...

Reddito di cittadinanza: tetto ai contanti, obbligo di spesa e paletti, cosa non sapete
Reddito di cittadinanza: tetto ai contanti, obbligo di spesa e paletti, cosa non sapete

-

Ogni promessa è (un) debito. L' impegno elettorale ieri sera si è trasformata in realtà, e vale circa 6 miliardi di nuovo debito sui conti pubblici
Ogni promessa è (un) debito. L' impegno elettorale ieri sera si è trasformata in...

ROMA: malgoverno e la strage di senza dimora
ROMA: malgoverno e la strage di senza dimora

-

Senza dimora, 11 morti a Roma, sono le vittime dell’emergenza freddo da novembre a oggi
Senza dimora, 11 morti a Roma, sono le vittime dell’emergenza freddo da novembre...

Un INCOMPETENTE e INADEGUATO a guidare la Banca d'Italia!
Un INCOMPETENTE e INADEGUATO a guidare la Banca d'Italia!

-

Ignazio Visco, messo dal PD di Napolitano e da Draghi a guidare l’istituzione finanziaria più delicata e importante dell’Italia, si è rivelato del tutto inadeguato a svolgere un compito di tale portata.
Ignazio Visco, messo dal PD di Napolitano e da Draghi a guidare l’istituzione...

Crescita ZERO: a rischio quota 100 e reddito di cittadinanza
Crescita ZERO: a rischio quota 100 e reddito di cittadinanza

-

Crescita quasi piatta per l’Italia il prossimo anno allo 0,3%: è una doccia gelata quella che gli analisti di Oxford Economics stimano per il PIL tricolore, molto più modesto dell’1 per cento scritto dal governo nella legge di bilancio.
Crescita quasi piatta per l’Italia il prossimo anno allo 0,3%: è una doccia...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati