Notizie Como: multato per aver accostato l'auto con l'aria condizionata accesa!

COMO ore 09:35:00 del 11/08/2015 - Categoria: Cronaca - Aria condizionata

Notizie Como: multato per aver accostato l'auto con l'aria condizionata accesa!
Notizie Como: multato per aver accostato l'auto con l'aria condizionata accesa!Accosta l'automobile per chiamare i suoi amici e avere informazioni su dove si incontreranno, utilizza l'auricolare, ma non spegne la macchina perché fa caldo e l'aria condizio

Accosta l'automobile per chiamare i suoi amici e avere informazioni su dove si incontreranno, utilizza l'auricolare, ma non spegne la macchina perché fa caldo e l'aria condizionata è indispensabile, e perché si trova in un posto che non conosce frequentato da gente poco raccomandabile. Meno di un minuto e toc toc, al finestrino di questo ragazzo venticinquenne di nome Cesare bussano gli agenti di polizia, che lo multano per aver sostato con motore e aria condizionata accesi. Accade aCermenate, un comune in provincia di Como, intorno alle 22.15; la multa è di ben 218 euro.

La difesa - Effettivamente la norma esiste e si tratta di una legge per latutela ambientale: è l’articolo 157 (comma 7-bis) del codice della strada. Ma il ragazzo, studente di giurisprudenza e volontario dell'Associazione nazionale carabinieri, non ci sta e si difende scrivendo agli amministratori del comune e al Prefetto: “Ho fatto notare agli agenti che ero in sosta regolare da meno di un minuto in un periodo di caldo anomalo, in una zona isolata che non conoscevo. Per la mia incolumità non avevo abbassato i finestrini e spento il motore. Inoltre, si tratta di un’area frequentata da prostitute e quindi clienti, ragazzi con Motorini truccati e macchine che sgommano a folle velocità. Tutto questo accade sotto gli occhi dei tre agenti ma il problema della serata sembra essere l’aria condizionata della mia auto. Ho rispetto della legalità e delle forze dell’ordine e davanti a una divisa non mi voglio sentire indifeso, bersagliato e preso in giro. Sanzionare con una cifra stellare uno studente senza lavoro (mentre intorno accadeva di tutto) mi sembra una follia”.

Scritto da Gerardo

NEWS CATEGORIA
Gasdotti e pesticidi: cosa sta accadendo in PUGLIA?
Gasdotti e pesticidi: cosa sta accadendo in PUGLIA?

-

Mentre i politici si azzuffano per le poltrone a Roma, il governicchio Gentiloni, mai passato dalle urne, con decreto fuorilegge vuole distruggere la Puglia.
Tabula rasa del Levante d’Italia. Il macabro disegno è sempre più evidente....

LA SVEZIA VIETA LE VACCINAZIONI OBBLIGATORIE
LA SVEZIA VIETA LE VACCINAZIONI OBBLIGATORIE

-

Il 10 maggio il Parlamento svedese ha respinto 7 proposte che avrebbero promosso le vaccinazioni obbligatorie.
Il 10 maggio il Parlamento svedese ha respinto 7 proposte che avrebbero promosso...

Gaza: 41 morti e 1900 feriti per Ambasciata Usa a Gerusalemme. VIDEO
Gaza: 41 morti e 1900 feriti per Ambasciata Usa a Gerusalemme. VIDEO

-

Trump: “Speranza di pace”. Ma fuori è l’inferno – di Edith Driscoll – Il presidente Usa: “Impegnati a facilitare un accordo”. Scontri a Gaza: 41 morti
Ai “pace“, al momento, non se ne vede. Al contrario il 70esimo anniversario...

Monsanto a PROCESSO per CRIMINI contro l'UMANITA' e l'AMBIENTE
Monsanto a PROCESSO per CRIMINI contro l'UMANITA' e l'AMBIENTE

-

L’International Monsanto Tribunal è un’iniziativa per ritenere la Monsanto responsabile delle violazioni dei diritti umani e dei crimini contro l’umanità .
L’International Monsanto Tribunal è un’iniziativa per ritenere la Monsanto...

FATTURE FALSE: chiesto PROCESSO per genitori di Renzi
FATTURE FALSE: chiesto PROCESSO per genitori di Renzi

-

La richiesta, inviata al gip in questi giorni, segue l’avviso di conclusione delle indagini di alcune settimane fa
Evviva, è proprio vero che la giustizia è uguale per tutti, potenti e non....




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati