News salute: Nutella, ecco cosa non sai

MASSA (Massa Carrara)ore 12:20:00 del 20/02/2015 - Categoria: Salute

News salute: Nutella, ecco cosa non sai
News salute: Nutella, ecco cosa non sai. Una scoperta davvero incredibile.

Quando un alimento crea dipendenza… La Nutella, frutto del genio creativo di una prestigiosa azienda dolciaria italiana in quel di Alba, è un indovinatissimo mix di cacao e nocciole, sotto forma di crema spalmabile. Pertanto è particolarmente adatta ad essere abbinata ad una buona fetta di pane... anche se - come celebrato da Nanni Moretti in un suo film - sono in molti ad " accedere " direttamente al barattolo. Il contenuto in Cacao ( e quindi in derivati delle " fave " della pianta sud-americana Theobroma Cacao ) produce un effetto " euforizzante " a livello cerebrale, agendo sui circuiti che usano come mediatore chimico dell'impulso nervoso prevalentemente la serotonina. Può essere un discreto " anti-depressivo " ma con due contro-indicazioni: la assuefazione ( quindi dosi crescenti ); la linea ( conseguenza delle dosi crescenti di Nutella assunta. )

Nella preparazione della nutella, gli ingredienti base sono principalmente le nocciole, un po’ di cacao e tanti, tanti grassi. I grassi impiegati per produrre la nutella possono essere di origine animale o vegetale. Se di origine animale, significa che il grasso proviene dagli scarti grassi della macellazione degli animali. Ma state tranquilli, se vi limitate ad acquistare la NUTELLA FERRERO, I grassi usati sono di ORIGINE VEGETALE.....e quindi potete mangiarla senza preoccupazioni.

Ciò che è, invece, preoccupanti è l’uso dell’olio di palma. Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità l'olio di palma potrebbe avere effetti negativi sulla nostra Salute a causa del suo elevato contenuto di grassi saturi. Tra gli altri l'olio di palma, più simile all' oliva se «colorato», molto usato perché più economico proprio nelle friggitorie e nei fast food.

La Ferrero, il colosso di Alba che la produce, ha appena chiuso una class action negli Stati Uniti davanti ai tribunali di Trenton nel New Yersey e San Diego in California, impegnandosi a pagare un totale di 3 milioni di dollari ai consumatori americani che avranno i requisiti per insinuarsi nella causa. Alla causa si sono aggiunti anche altri consumatori, cui andranno 2,5 dei 3 milioni del risarcimento. Il giudice ha infatti stabilito che chiunque possa dimostrare di aver acquistato un barattolo di Nutella negli Stati uniti tra il 2008 e il 2012 è legittimato a presentare denuncia, entrando così nella class-action.

Scritto da Gerardo

NEWS CATEGORIA
Analisi dei vaccini? PEGGIO DEL PREVISTO
Analisi dei vaccini? PEGGIO DEL PREVISTO
(Massa Carrara)
-

I vaccini si sa contengono sostanze note e altre meno note perché coperte dall’inviolabile segreto industriale, quasi a livello militare. Ma dietro a sigle e acronimi si celano materiali che potrebbero giocare un ruolo prioritario nell’eziologia di gravis
I vaccini si sa contengono sostanze note e altre meno note perché coperte...

Dieta: usate il cervello!
Dieta: usate il cervello!
(Massa Carrara)
-

Basta poco per cambiare le abitudini a tavola e godersi i pasti ma senza esagerare, e mantenendo la linea.
Basta poco per cambiare le abitudini a tavola e godersi i pasti ma senza...

Cibi anti caldo per combattere l'afa e dormire bene
Cibi anti caldo per combattere l'afa e dormire bene
(Massa Carrara)
-

Scoprite quali sono i cibi per combattere il caldo, perché idratano al meglio e sono ricchi di sali minerali, acqua e vitamine, sostanze utili in caso di sudorazione e temperatura elevata
Scoprite quali sono i cibi per combattere il caldo, perché idratano al meglio e...

Dimagrire senza seguire una dieta? Ecco le 10 regole fondamentali!
Dimagrire senza seguire una dieta? Ecco le 10 regole fondamentali!
(Massa Carrara)
-

Quante volte ci siamo promessi “da lunedì starò a dieta!” e quanti articoli abbiamo letto per scegliere la dieta migliore per noi, quella meno drastica e restrittiva?
Quante volte ci siamo promessi “da lunedì starò a dieta!” e quanti articoli...

La dieta di CRISTIANO RONALDO
La dieta di CRISTIANO RONALDO
(Massa Carrara)
-

Gli atleti di oggi rispetto a quelli di venti, trenta o quarant’anni fa sono molto più longevi perché hanno a disposizione dei preparatori sempre più bravi, perché la scienza medica è migliorata e gli infortuni costano meno caro a chi li subisce e perché
Gli atleti di oggi rispetto a quelli di venti, trenta o quarant’anni fa sono...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati