Negozi CHIUSI la Domenica: tutte le novita' della NUOVA LEGGE

(Perugia)ore 07:17:00 del 03/02/2019 - Categoria: , Nuove Leggi, Politica

Negozi CHIUSI la Domenica: tutte le novita' della NUOVA LEGGE
Per quanto riguarda le 26 aperture domenicali, le Regioni potranno decidere come distribuirle durante l’anno, in base anche alle esigenze turistiche.

Meno aperture domenicali per i negozi di tutta Italia. Per la precisione, la nuova legge, prevede una concessione di 26 domeniche su 52 all’anno, e la chiusura nelle 12 festività nazionali (laiche e religiose), di cui 4 derogabili su scelta delle Regioni (concertate con associazioni di categoria e rappresentanti sindacali).

Per quanto riguarda le 26 aperture domenicali, le Regioni potranno decidere come distribuirle durante l’anno, in base anche alle esigenze turistiche.

C’è però unalunga lista di deroghe alla chiusura domenicale: sono esclusi innanzitutto i negozi dei centri storici. Nei comuni fino a 10.000 abitanti potranno restare aperti i negozi fino a 150 metri quadri; in quelli con più di 10.000 abitanti saranno aperti i negozi fino a 250 metri quadri.

Potranno poi restare sempre aperti rivendite di generi di monopolio; esercizi di vendita interni a campeggi, villaggi e complessi turistici e alberghieri; esercizi di vendita al dettaglio situati nelle aree di servizio lungo le autostrade, nelle stazioni ferroviarie, marittime ed aeroportuali; rivendite di giornali; gelaterie e gastronomie; rosticcerie e pasticcerie; esercizi specializzati nella vendita di bevande, fiori, piante e articoli da giardinaggio, mobili, libri, dischi, nastri magnetici, musicassette, videocassette, opere d’arte, oggetti d’antiquariato, stampe, cartoline, articoli da ricordo e artigianato locale, nonché stazioni di servizio autostradali e sale cinematografiche. In aggiunta gli autosaloni e gli esercizi commerciali al dettaglio ubicati nelle autostazioni, nei parchi divertimento, negli stadi e nei centri sportivi.

Da: QUI

Scritto da Gregorio

NEWS CATEGORIA
La fine del Governo del cambiamento...in peggio!
La fine del Governo del cambiamento...in peggio!
(Perugia)
-

Più spread, capitali in uscita, negozi chiusi e meno lavoro. Il prezzo del governo
FINE DEL GOVERNO DEL "CAMBIAMENTO".... Dovevano abolire la Fornero, la povertà,...


(Perugia)
-


TORNANO TUTOR SULLE AUTOSTRADE - Il sistema "Tutor" viene riattivato sulle...

Italia a RISCHIO RECESSIONE, ma ai nostri parlamentari non interessa
Italia a RISCHIO RECESSIONE, ma ai nostri parlamentari non interessa
(Perugia)
-

ITALIA A RISCHIO RECESSIONE - Lo spettro della crisi economico-finanziaria torna a farsi vivo in Europa.
ITALIA A RISCHIO RECESSIONE - Lo spettro della crisi economico-finanziaria torna...

Migranti, crolla il numero degli sbarchi col governo gialloverde. 80% in meno
Migranti, crolla il numero degli sbarchi col governo gialloverde. 80% in meno
(Perugia)
-

MENO SBARCHI IN ITALIA - Crolla il numero dei migranti che sbarcano sulle coste italiane.
MENO SBARCHI IN ITALIA - Crolla il numero dei migranti che sbarcano sulle coste...

Crisi di Governo: gli italiani promuovono Salvini (quasi al 40%)
Crisi di Governo: gli italiani promuovono Salvini (quasi al 40%)
(Perugia)
-

Senato, il voto in Aula per decidere le sorti di Conte. Pd e M5s (salvo sorprese) hanno i numeri per dettare l’agenda della crisi
CRISI DI GOVERNO, SONDAGGI - Lega oltre il 38% e centrodestra con la maggioranza...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati