Negozi CHIUSI la Domenica: tutte le novita' della NUOVA LEGGE

(Perugia)ore 07:17:00 del 03/02/2019 - Categoria: , Nuove Leggi, Politica

Negozi CHIUSI la Domenica: tutte le novita' della NUOVA LEGGE
Per quanto riguarda le 26 aperture domenicali, le Regioni potranno decidere come distribuirle durante l’anno, in base anche alle esigenze turistiche.

Meno aperture domenicali per i negozi di tutta Italia. Per la precisione, la nuova legge, prevede una concessione di 26 domeniche su 52 all’anno, e la chiusura nelle 12 festività nazionali (laiche e religiose), di cui 4 derogabili su scelta delle Regioni (concertate con associazioni di categoria e rappresentanti sindacali).

Per quanto riguarda le 26 aperture domenicali, le Regioni potranno decidere come distribuirle durante l’anno, in base anche alle esigenze turistiche.

C’è però unalunga lista di deroghe alla chiusura domenicale: sono esclusi innanzitutto i negozi dei centri storici. Nei comuni fino a 10.000 abitanti potranno restare aperti i negozi fino a 150 metri quadri; in quelli con più di 10.000 abitanti saranno aperti i negozi fino a 250 metri quadri.

Potranno poi restare sempre aperti rivendite di generi di monopolio; esercizi di vendita interni a campeggi, villaggi e complessi turistici e alberghieri; esercizi di vendita al dettaglio situati nelle aree di servizio lungo le autostrade, nelle stazioni ferroviarie, marittime ed aeroportuali; rivendite di giornali; gelaterie e gastronomie; rosticcerie e pasticcerie; esercizi specializzati nella vendita di bevande, fiori, piante e articoli da giardinaggio, mobili, libri, dischi, nastri magnetici, musicassette, videocassette, opere d’arte, oggetti d’antiquariato, stampe, cartoline, articoli da ricordo e artigianato locale, nonché stazioni di servizio autostradali e sale cinematografiche. In aggiunta gli autosaloni e gli esercizi commerciali al dettaglio ubicati nelle autostazioni, nei parchi divertimento, negli stadi e nei centri sportivi.

Da: QUI

Scritto da Gregorio

NEWS CATEGORIA
L'UE teme la Brexit? Sempre per l'interesse della GERMANIA, dove l'economia e' a PICCO
L'UE teme la Brexit? Sempre per l'interesse della GERMANIA, dove l'economia e' a PICCO
(Perugia)
-

La Germania è decisiva per l’economia Ue. Non è una novità. La novità è che l’economia tedesca sta collassando. Non rallentando… nemmeno attraversando delle turbolenze.
La Germania è decisiva per l’economia Ue. Non è una novità. La novità è che...


(Perugia)
-


Tagli per non alzare le tasse: il Def della "recessione" preoccupa un po'...

ABUSO D'UFFICIO: Michele Emiliano (presidente Puglia) indagato per le primarie PD del 2017
ABUSO D'UFFICIO: Michele Emiliano (presidente Puglia) indagato per le primarie PD del 2017
(Perugia)
-

Con Emiliano sono indagati anche il capo di gabinetto della Regione e tre imprenditori.
Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, è indagato per abuso...

200 mila BUROCRATI di Stato: ci costano 25 miliardi l'anno
200 mila BUROCRATI di Stato: ci costano 25 miliardi l'anno
(Perugia)
-

Ogni anno gli alti dirigenti dichiarano di avere raggiunto gli obiettivi, anche se la percezione della loro efficienza è decisamente bassa
Ogni anno gli alti dirigenti dichiarano di avere raggiunto gli obiettivi, anche...

Da 30 ANNI lo Stato spende meno di quanto incassa
Da 30 ANNI lo Stato spende meno di quanto incassa
(Perugia)
-

Ma quando si è creato il fardello del debito pubblico italiano? Tutto parte nel 1981, in cui accade un evento epocale, che fa da spartiacque nella storia della sovranità economica italiana
Ma quando si è creato il fardello del debito pubblico italiano? Tutto parte nel...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati