Mini tatin di ananas, guida

(Benevento)ore 08:50:00 del 23/06/2018 - Categoria: , Cucina

Mini tatin di ananas, guida
Anche le mini tatin di ananas si gustano secondo la tradizione: servite appena sfornate, ancora calde, accompagnate da una pallina di gelato a creare un irresistibile contrasto di gusti e consistenze

Se è vero che il vino buono sta nella botte piccola, cosa succede quando una torta già deliziosa viene preparata in uno stampo piccino piccino? Le mini tatin di ananas sono una squisita variante della classica tarte tatin di mele: questo dolce monoporzione è perfetto come dessert al termine di una cena raffinata o per una merenda ricercata, con la dolcezza del caramello che incontra il gusto fresco dell'ananas.

Anche le mini tatin di ananas si gustano secondo la tradizione: servite appena sfornate, ancora calde, accompagnate da una pallina di gelato a creare un irresistibile contrasto di gusti e consistenze. Se state cercando un dolce in grado di regalarvi un momento di puro piacere, le mini tatin di ananas sono il dolce perfetto per voi.
Conservazione
Si consiglia di consumare le mini tatin di ananas appena pronte. Tuttavia, potete conservarle per 2-3 giorni in frigorifero, già sformate e impiattate, ben coperte. Quando vorrete consumarle, toglietele dal frigo e scaldatele brevemente in forno, poi aggiungete la pallina di gelato e servite. Si sconsiglia la congelazione.
Consiglio
Potete insaporire le vostre mini tatin in molti modi diversi: aggiungendo i semi di un baccello di vaniglia durante la cottura del caramello, grattuggiando un po' di scorza di limone sull'ananas o sostituendo il gelato con della panna montata. A voi la scelta!
Ingredienti per 6 Persone
    1 disco Pasta Sfoglia
    1 Ananas fresco
    1 succo Limone
    140 gr Zucchero Di Canna
    80 gr Burro
    40 ml Rum
    Granella Nocciole o mandorle per servire
Preparazione
    Riscaldate il forno a 200° e rivestite una teglia con della carta forno precedentemente bagnata e strizzata;
    Tagliate l'ananas a fette sottili (circa 4mm) e eliminatene la buccia;
    Mettete le fette di ananas in un piatto e bagnate con il succo di limone;
    Versate lo zucchero in una pentola dal fondo spesso, aggiungete 4-5 cucchiai d'acqua e accendete il fuoco;
    Quando lo sciroppo inizia a diventare color nocciola, toglietelo dal fuoco e aggiungete il burro e il rum, girate in modo che il caramello si trasformi in una salsa omogenea e leggermente untuosa;
    Versate il caramello sul fondo della teglia e adagiate delicatamente le fette di ananas;
    Coprite con la pasta sfoglia, piegate leggermente i bordi della pasta con le dita per evitare che il caramello esca, bucherellate la pasta con una forchetta ed infornate;
    Cuocete la torta per 10' abbassate il forno a 180° e cuocete per altri 20 minuti circa, fino a quando la pasta sfoglia non sarà bella dorata.
    Sfornate, rovesciate la torta aiutandovi con un piatto rimuovete delicatamente il foglio di carta forno, spolverate con la granella e servite immediatamente

Scritto da Carla

NEWS CATEGORIA
Porri al prosciutto: guida passo passo
Porri al prosciutto: guida passo passo
(Benevento)
-

Se i vostri porri dovessero essere piuttosto grossi o se li preferite meno croccanti, sfogliateli molto così da ricavarne solo il cuore più interno e morbido.
  I porri, con il loro gusto intenso ma meno pungente della cipolla, sono degli...

Borsch di seitan, guida passo passo
Borsch di seitan, guida passo passo
(Benevento)
-

Per chi invece intende lessare la rapa può poi utilizzare l’acqua di bollitura come brodo: avrà un colore davvero particolare!
  La barbabietola, nella fattispecie quando è precotta, ha diverse...

Fregola con scampi e gamberi, guida passo passo
Fregola con scampi e gamberi, guida passo passo
(Benevento)
-

Aggiungete acqua calda fino a coprire totalmente la fregola, rabboccando quella che evaporerà durante la cottura.
  La cucina scalda il cuore, unisce le persone e le culture... esistono...

Biscotti ai fichi: guida passo passo
Biscotti ai fichi: guida passo passo
(Benevento)
-

Una volta cotti potranno essere conservati per 24 ore al massimo, perchè l'umidità dei fichi tenderà ad ammorbidirli.
Per salutare la stagione estiva in bellezza abbiamo preparato dei deliziosi...

Moscardini in umido, guida
Moscardini in umido, guida
(Benevento)
-

Svuotate accuratamente le sacche e aiutatevi con le dita e sciacquateli molto bene.
  Saltati alla “busara”, accompagnati con i piselli oppure come condimento per...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati