Mattarella al Colle: persona per bene o ennesimo schiavo dei partiti?

ALESSANDRIA ore 14:24:00 del 03/02/2015 - Categoria: Denunce, Politica

Mattarella al Colle: persona per bene o ennesimo schiavo dei partiti?
Mattarella al Colle: persona per bene o ennesimo schiavo dei partiti? | L’analisi di Italiano Sveglia

Sembra passato un secolo, invece sono meno di 22 mesi. Era il 20 aprile del 2013 quando una folla inferocita accerchiava i palazzi roMani del potere, per protestare contro la rielezione di Napolitano e contro una classe Politica, che attraverso quella scelta, mirava esclusivamente all’autoconservazione di se stessa. A rivederla oggi quella piazza, nel giorno dell’elezione di Sergio Mattarella, non esiste più.  A distanza di due anni, quella rabbia si è dissolta, come rassegnata, in un paese dove, nonostante i proclami e le riforme a colpi di hashtag, poco è in realtà cambiato. Anzi niente: dalla disoccupazione, alla corruzione, tutto è rimasto come prima.

Solo il tempo dirà come Sergio Mattarella interpreterà il suo ruolo di presidente. Per ora sappiamo che è “una persona perbene”, come fosse un vicino di casa che improvvisamente si ritrova al centro di un caso di cronaca. Qualcuno che si conosce di vista da sempre, ma non abbastanza da poterne elencare a fondo doti e meriti. Rispetto ai suoi predecessori, colpisce il profilo decisamente poco internazionale. Di Napolitano, anche in virtù della sua storia politica,  si è sempre parlato come di un punto di riferimento per tutti i leader europei e mondiali. Mattarella avrà tutto il tempo per diventarlo: la sua pagina wikipedia in lingua tedesca, come quella in lingua spagnola, è stata creata solo oggi, mentre quella francese il 15 gennaio.

Certo, ha anch’egli i suoi lati oscuri ( come ogni politico ), come la casa che gli paghiamo noi italiani e il figlio raccomandato, ma sono altre le questioni da interpetrare.

Voi cosa ne pensate? Siete felici dell’elezione del nuovo Presidente della Repubblica?

ESPRIMI UN TUO GIUDIZIO E UNA VALUTAZIONE IN BASSO DA 1 a 10 SUL NUOVO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Scritto da Gerardo

NEWS CATEGORIA
Ponte Morandi: le INTERROGAZIONI PARLAMENTARI durante il Governo Renzi
Ponte Morandi: le INTERROGAZIONI PARLAMENTARI durante il Governo Renzi

-

Genova, ponte Morandi. Lo sciacallaggio del PD nei confronti del M5S
Genova, ponte Morandi. Lo sciacallaggio del PD nei confronti del M5S  In queste...

I segreti della NORVEGIA (SENZA DEBITO PUBBLICO)
I segreti della NORVEGIA (SENZA DEBITO PUBBLICO)

-

Ogni bambino che nasce in Norvegia ha un patrimonio di 161.000 Euro, il fondo sovrano vale mille miliardi, Altro che debito pubblico! Il segreto del loro successo.
Ogni bambino che nasce in Norvegia ha un patrimonio di 161.000 Euro, il fondo...

Estate 2018: irregolare 50% delle case vacanze
Estate 2018: irregolare 50% delle case vacanze

-

Controlli a tappeto: individuati 2.187 venditori abusivi, tra cui 509 stranieri e 22 minori, o erano senza contratto o venivano pagati in nero
Una casa vacanza su due affittata in maniera irregolare. E' quanto emerge dai...

Giudici e professori salvati: FINTO taglio agli assegni d'oro
Giudici e professori salvati: FINTO taglio agli assegni d'oro

-

Il ricalcolo contributivo avvantaggerà le categorie che si ritirano dal lavoro più tardi e con salari elevati
L'esperto di materia previdenziale Giuliano Cazzola lo aveva già spiegato sul...

Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO
Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO

-

Prima due pignoramenti da 235mila euro. Poi una serie infinita di cartelle esattoriali, che soltanto grazie agli sconti garantiti dall' ultima rottamazione hanno portato a un esborso all' Erario di 300 mila euro
CONSUMATORI CONSUMATI DALLA GIUSTIZIA - IL CODACONS È A RISCHIO CHIUSURA: GLI...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati