Marinaleda, il Paese dove affittare una casa costa 15 EURO!

(Torino)ore 18:30:00 del 11/11/2017 - Categoria: , Curiosità, Economia

Marinaleda, il Paese dove affittare una casa costa 15 EURO!
Se anche voi siete stanchi della crisi, la soluzione è trasferirsi in Andalusia, a Marinaleda per l’esattezza. Qui il clima è stupendo, vi è lo 0% di disoccupazione e per comprare una casa non serve il mutuo – basta dare un piccolo anticipo di 15 euro.

Se anche voi siete stanchi della crisi, la soluzione è trasferirsi in Andalusia, a Marinaleda per l’esattezza. Qui il clima è stupendo, vi è lo 0% di disoccupazione e per comprare una casa non serve il mutuo – basta dare un piccolo anticipo di 15 euro.

Come avrà fatto il sindaco a realizzare questo sogno? Scopriamolo insieme!

Marinaleda conta 2.700 abitanti. Tutti hanno un lavoro, uno stipendio fisso e una casa. I politici non percepiscono guadagni extra per amministrare il paese, ma lo fanno per pura passione. La società si basa sulla solidarietà e sull’uguaglianza.

Il sindaco, Juan Manuel Sánchez Gordillo, amministra il paese dal 1979. Permettendo l’occupazione di terreni abbandonati, ha creato posti di lavoro per ogni abitante della comunità di Marinaleda.

A Marinaleda ognuno coltiva il suo terreno e gli abitanti si impegnano a tenere pulite le strade. Si esportano verdure, legumi e olio d’oliva. Vi è un fortissimo spirito di collaborazione!

A Marinaleda pensano che “Otro mundo es posible”, ossia che “un altro mondo sia possibile”.

Ogni lavoratore, a prescindere dalla sua occupazione, percepisce 47 euro al giorno, dal lunedì al sabato. Tutti i cittadini possono costruirsi una casa, versando un semplice anticipo di 15 euro. Non servono nè mutui nè interessi.

Costruire una casa costa 15 euro al mese, al terreno e al progetto pensa il comune. Si pagano semplicemente i materiali da costruzione, basta mettere a disposizione la propria forza lavoro.

Il comune di Marinaleda offre servizi a basso costo, come l’asilo a 12 euro al mese. Insomma, la politica di Gordillo si basa sull’autosostentamento e sullo spirito collettivo.

Il sindaco è riuscito a realizzare un’idea molto rivoluzionaria, quasi utopica. Molti spagnoli, e non solo, desiderano trasferirsi a Marinaleda ma è molto difficile.

Di certo, Gordillo non vorrà mettere a rischio il sistema perfetto che è riuscito a mettere in piedi.

Forse, chi lo sa, con una donazione generosa, si potrebbe riuscire ad “accedere” a Marinaleda.

Che ne pensate? Credete che sia possibile realizzare un paese simile anche in Italia? Condividete il post con i vostri amici e fateci sapere cosa ne pensano!

Da: QUI

Scritto da Samuele

NEWS CATEGORIA
Egitto: riemerge antica citta' sprofondata 1200 anni fa!
Egitto: riemerge antica citta' sprofondata 1200 anni fa!
(Torino)
-

Egitto, dopo 1200 anni il Mediterraneo restituisce l’antica città greca di Heracleion
Dai fondali egiziani riemerge l’antica città di Heracleion: relitti di navi,...

Fortnite arriva su Android! Come installarlo
Fortnite arriva su Android! Come installarlo
(Torino)
-

Dopo una lunga ed estenuante attesa, Epic Games ha finalmente pubblicato Fortnite – il popolare videogioco “battle royale” che conta oltre 125 milioni di giocatori in tutto il mondo – sui dispositivi Android, l’ultima piattaforma mancante per il titolo.
Dopo una lunga ed estenuante attesa, Epic Games ha finalmente pubblicato...

Sbavi nel sonno? Sei fortunato! ECCO PERCHE'
Sbavi nel sonno? Sei fortunato! ECCO PERCHE'
(Torino)
-

Sbavare mentre si dorme a volte può essere disapprovato o farti sentire a disagio, ma la realtà è che indica che hai riposato molto bene.
Il sogno ha diverse fasi di durata più o meno uguale, e uno di questi è noto...

I segreti della NORVEGIA (SENZA DEBITO PUBBLICO)
I segreti della NORVEGIA (SENZA DEBITO PUBBLICO)
(Torino)
-

Ogni bambino che nasce in Norvegia ha un patrimonio di 161.000 Euro, il fondo sovrano vale mille miliardi, Altro che debito pubblico! Il segreto del loro successo.
Ogni bambino che nasce in Norvegia ha un patrimonio di 161.000 Euro, il fondo...

Estate 2018: irregolare 50% delle case vacanze
Estate 2018: irregolare 50% delle case vacanze
(Torino)
-

Controlli a tappeto: individuati 2.187 venditori abusivi, tra cui 509 stranieri e 22 minori, o erano senza contratto o venivano pagati in nero
Una casa vacanza su due affittata in maniera irregolare. E' quanto emerge dai...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati