Mangiare pasta la sera: ecco cosa ti sorprendera'!

(Napoli)ore 13:29:00 del 16/02/2019 - Categoria: , Curiosità, Salute, Scienze

Mangiare pasta la sera: ecco cosa ti sorprendera'!
Mangiare pasta la sera Fa bene? Fa ingrassare? Sembrerà strano ma può davvero rivelarsi il giusto incentivo per perdere peso e dormire meglio la notte

MANGIARE PASTA LA SERA O NON MANGIARE PASTA LA SERA? QUESTO E’ IL DILEMMA!

La pasta è l’alimento tipico italiano più consumato e largamente presente nella nostra dieta giornaliera!

Il termine pasta (dal latino păstam), è inteso come abbreviazione dell’ italiano pastasciutta, e appunto sta ad indicare l’ingrediente principale. Ovviamente, come da tradizione, non può mai mancare sulle nostre nostre tavole e la mangiamo davvero tutti: sia grandi che piccoli, accompagnata da diversi condimenti a seconda del nostro palato! Ce ne sono davvero tantissimi in commercio: con farina integrale o meno, pasta di riso, pasta di kamut, biologiche ecc… Ma qual è il momento esatto per mangiarla? Secondo quanto affermano da alcuni studi condotti in materia, mangiare la pasta a cena sarebbe la cosa migliore da fare, il nostro organismo ringrazierà e presto vedremo perché.

QUANTO FA BENE MANGIARE PASTA LA SERA?

MOLTO! Probabilmente la risposta a questa domanda potrà sembrarvi banale, in realtà mangiare la pasta la sera a cena fa più bene di quanto pensiamo! Addirittura ci può aiutare a perdere peso se inserita in una dieta sana è bilanciata e ci permetterà di dormire meglio durante la notte. Ovviamente, per riuscire al meglio nel nostro intento, è preferibile optare per una pasta integrale ma senza dubbio essa deve essere presente, e perché no, proprio a cena.
Stando a quanto affermato dalla fondazione Umberto Veronesi, è possibile consumare pasta sia a pranzo che a cena.

Sostanzialmente si è tenuti a sostenere che sia preferibile assumere carboidrati a pranzo piuttosto che la sera.
E’ anche vero il fatto che durante le ore del mattino e dopo pranzo abbiamo più cortisolo e adrenocorticotropo nel nostro corpo, i quali bruciano con maggior facilità ciò che mangiamo, ma in realtà la pasta a cena non fa male. Infatti, mangiare un piatto di pasta la sera va ugualmente bene purché misuriamo le quantità, le calorie ingerite e dunque anche il tipo di condimento utilizzato.
E’ fondamentale prestare attenzione a tali particolari in funzione dei ritmi circadiani (ritmi di funzionamento a cadenza quotidianaperché il nostro corpo ne è immancabilmente collegato soprattutto per quanto riguarda il metabolismo umano e gli ormoni! Tutto questo tende a variare nell’arco dell’ intera giornata. E’ proprio in funzione di tali aspetti che si tende a suddividere le calorie ingerite in modo che alla sera non se ne assumano più del 30% sul totale.

Mangiare pasta di pasta alla sera, non è un errore, anzi…
Se vogliamo addirittura perdere peso è possibile optare per una bella porzione di pasta integrale e preferibilmente spaghetti i quali ci aiuteranno a mantenerci in linea.

PERCHE’ GLI SPAGHETTI SONO AMICI DELLA LINEA

Questo particolare tipo di pasta possiede, a parità di peso) un indice glicemico molto basso rispetto ad altri tagli di pasta. Questo è dovuto ad un processo specifico chiamatoPASTIFICAZIONE, in altre parole: un processo tecnico naturale che  frena l’idratazione dell’amido. L’estrusione della pasta attraverso una filiera porta a un riscaldamento che crea in secondo momento una vera e propria pellicola di protezione la quale contribuisce a rallentare la gelatinizzazione degli amidi durante la cottura. Questo quindi, è quanto accada con gli spaghetti.
Grazie a questa particolare caratteristica, essi possono essere facilmente digeriti se mangiati alla sera per cena , aiutano a tener lontano la spiacevole sensazione di pesantezza ed hanno il prezioso vantaggio di facilitare il buon riposo perché stimolano la produzione della serotonina, di gran lunga importante e riconosciuto come l’ ormone del benessere e della felicità, utile per combattere stati ansiosi e depressivi, sbalzi d’umore e attacchi di fame nervosa.

Da: QUI

Scritto da Gerardo

NEWS CATEGORIA
Qualita' dell'aria in Italia: le citta' PEGGIORI
Qualita' dell'aria in Italia: le citta' PEGGIORI
(Napoli)
-

Dal secondo rapporto di MobilitAria 2019, che ha analizzato la qualità dell’aria di 14 città metropolitane tra cui Milano, Torino, Palermo e Napoli, si è evinto che si sta registrando un miglioramento.
Dal secondo rapporto di MobilitAria 2019, che ha analizzato la qualità...


(Napoli)
-


La presenza di vita nell'Universo è un dilemma che continua a tormentare gli...

Psicologo no, ma gli italiani preferiscono spendere 350 MILIONI L'ANNO in ANSIOLITICI
Psicologo no, ma gli italiani preferiscono spendere 350 MILIONI L'ANNO in ANSIOLITICI
(Napoli)
-

Gli italiani hanno più paura della psicoterapia che degli psicofarmaci. In un Paese dove ammettere di essere in terapia da uno psicologo o uno psichiatra è ancora considerato un tabù, gli psicofarmaci sono diventati una scorciatoia per combattere i distur
Gli italiani hanno più paura della psicoterapia che degli psicofarmaci. In un...

E319, l'additivo alimentare legale in Italia che INDEBOLISCE IL SISTEMA IMMUNITARIO
E319, l'additivo alimentare legale in Italia che INDEBOLISCE IL SISTEMA IMMUNITARIO
(Napoli)
-

L’additivo alimentare E319, il butilidrochinone terziario, minaccia il nostro sistema immunitario e indebolisce l’efficacia del vaccino anti influenzale.
L’additivo alimentare E319, il butilidrochinone terziario, minaccia il nostro...

Dieta della pizza..dimagrire mangiando margherite!
Dieta della pizza..dimagrire mangiando margherite!
(Napoli)
-

Se siete degli amanti della pizza, sappiate che - a dispetto di quello che pensano in tanti - si tratta di un alimento ideale per la dieta.
Se siete degli amanti della pizza, sappiate che - a dispetto di quello che...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati