Lutto Como: uomo investito, morto poco dopo

COMO ore 23:47:00 del 04/01/2015 - Categoria: Cronaca

Lutto Como: uomo investito, morto poco dopo
Lutto Como: uomo investito, morto poco dopo | L’analisi di Italiano Sveglia

Anche se gli incidenti per strada sono in netta diminuzione rispetto ai precedenti anni, quei pochi che accadono sono davvero catastrofici e non sono poche le persone che ci rimettono addirittura la vita. Si chiama Gabriele Locatelli, 64 anni, originario di Ponte Lambro e residente a Lipomo, la vittima dell’incidente stradale di venerdì mattina in paese lungo la ex statale Briantea.

L’investitore, un 45enne residente a Lora in via Oltrecolle, stava viaggiando con la sua utilitaria in direzione di Tavernerio. Giunto all’altezza del distributore di benzina Esso, in base ai primi accertamenti, si sarebbe trovato improvvisamente davanti l’uomo, che stava attraversando nei pressi delle strisce pedonali, e non è riuscito ad evitarlo.

Sul posto sono intervenute due ambulanze della Cri, una di Lipomo e l’altra di Como con l’auto medica. Le condizioni dell’investito sono apparse subito molto serie. I soccorritori hanno tentato anche una rianimazione sul posto, dopo di che hanno deciso il trasporto del ferito in codice rosso all’ospedale Sant’Anna, dove i medici hanno accertato la morte.

Scritto da Gerardo

NEWS CATEGORIA
Giudici e professori salvati: FINTO taglio agli assegni d'oro
Giudici e professori salvati: FINTO taglio agli assegni d'oro

-

Il ricalcolo contributivo avvantaggerà le categorie che si ritirano dal lavoro più tardi e con salari elevati
L'esperto di materia previdenziale Giuliano Cazzola lo aveva già spiegato sul...

Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO
Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO

-

Prima due pignoramenti da 235mila euro. Poi una serie infinita di cartelle esattoriali, che soltanto grazie agli sconti garantiti dall' ultima rottamazione hanno portato a un esborso all' Erario di 300 mila euro
CONSUMATORI CONSUMATI DALLA GIUSTIZIA - IL CODACONS È A RISCHIO CHIUSURA: GLI...

Mediaset: da settembre canale dedicato CONTRO IL GOVERNO!
Mediaset: da settembre canale dedicato CONTRO IL GOVERNO!

-

Prima le “epurazioni” dei conduttori troppo populisti. E poi, a settembre, la trasformazione in un canale ricco di informazione e di talk non urlati, per “smontare” la retorica di Lega e 5 Stelle che tanti successi ha mietuto nei mesi passati e sta contin
Prima le “epurazioni” dei conduttori troppo populisti. E poi, a settembre,...

Radar militari della NATO che uccidono gli italiani
Radar militari della NATO che uccidono gli italiani

-

Siamo assediati da nemici invisibili e silenziosi:i potenti radar militari della NATO che uccidono lentamente con i loro impulsi a microonde.
“Aiutateci a non morire. Siamo assediati da un nemico invisibile e silenzioso:...

Cognato di Renzi e fratelli: indagine rischia lo STOP
Cognato di Renzi e fratelli: indagine rischia lo STOP

-

“A causa della riforma Orlando, buona parte” dell’indagine della Procura di Firenze sul cognato di Renzi, Andrea Conticini, sposato con sua sorella Matilde, e i fratelli Alessandro e Luca “con l’accusa di riciclaggio rischia di diventare carta straccia“.
“A causa della riforma Orlando, buona parte” dell’indagine della Procura di...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati