Luoghi da vedere Savona

(Savona)ore 08:25:00 del 26/02/2017 - Categoria: , Luoghi da visitare

Luoghi da vedere Savona
Di fronte sono presenti la Torre dei Corsi, il Guarnero o Torre dei Riario e poco lontano la Torre Pancalda.

COSA VEDERE SAVONA - Nel cuore della Riviera di Ponente, Savona è capoluogo di provincia della Regione Liguria, con circa 60.000 abitanti. E’ una città ricca d’arte e di storia. L’arabo Al-Idrisi (XII secolo) la descrisse come “luogo di delizie”: ne scrissero Francesco Petrarca e Guy de Maupassant. 
COSA VEDERE SAVONA -Poco lontano dal porto, si trova gran parte del centro medioevale la cui attenzione principale si concentra sull'imponente Fortezza di Priamàr, posta a sud della Darsena vecchia. Questa vasta roccaforte si affaccia sul mare sin dal XVI secolo, da quando cioè fu costruita dai Genovesi. Esplorando le stradine di Savona si nota una serie di torri lungo l'orizzonte. La più impressionante è la quattrocentesca “Torretta”, detta anche Torre Leon Pancaldo, che prende il nome da un nocchiero nella nave di Magellano.

COSA VEDERE SAVONA -La torre ha una posizione strategica all'ingresso del porto e fu l'unica a rimanere in piedi dopo la distruzione della cinta muraria da parte dei genovesi, nel 1527. Altrettanto interessante è la Torre del Brandale, nel cuore della città vecchia, detta anche “Campanassa” per le antiche campane un tempo presenti. Di fronte sono presenti la Torre dei Corsi, il Guarnero o Torre dei Riario e poco lontano la Torre Pancalda.

Savona ci sono anche alcuni musei interessanti, fra cui il museo archeologico, il museo d’arte contemporanea Sandro Pertini, il Museo Renata Cuneo, e anche la Pinacoteca Civica che è stata costruita nella seconda metà dell’Ottocento. Qui si possono ammirare delle opere pregiate di Taddeo di Bartolo, di Vincenzo Foppa, di Giovanni Mazzone e anche molti dipinti della scuola genovese del Seicento.
Durante l’anno a Savona si tengono anche molte feste popolari come la Processione del Venerdì Santo, che si tiene una volta ogni due anni, con la sfilata delle “casse” dal Duomo alla piazza del Comune. Si ricorda anche la Fiera di san Bartolomeo chi si tiene il 10 settembre, che è dedicata all’agricoltura ed al bestiame; interessante è anche la Fiera di Santa Lucia che si tiene il 13 dicembre, che è una bella festa di mercatini che anticipa l’arrivo del Natale. Anche la Fiera di Santa Rita, che si tiene nel mese di maggio non è male, dove si vendono merci di vario tipo, ma soprattutto delle belle rose.

Per raggiungere questa città, si può anche arrivare in aereo, ma atterrando all’aeroporto di Genova che dista circa a 43 km dalla città, e che è collegato alle principali città europee.
Naturalmente si può arrivare anche In macchina percorrendo la A6 Torino-Savona, o la A10 Ventimiglia-Savona sull’Autostrada dei Fiori, o anche la A10 Genova-Savona.

Scritto da Samuele

NEWS CATEGORIA
Isfahan, posti da non perdere
Isfahan, posti da non perdere
(Savona)
-

Perse la sua importanza con la fine del dominio selgiuchide in Persia. Fu poi occupata da Mongoli, che in seguito ad una rivolta degli abitanti saccheggiarono la città e sterminarono la popolazione, e dagli Afghani.
COSA VEDERE ISFAHAN - Esfahan o Isfahan è una città dell'Iran, nella provincia...

Teheran, cosa visitare di bello
Teheran, cosa visitare di bello
(Savona)
-

Al Museo dei Tappeti, i visitatori potranno trovare un’esposizione di un centinaio di tappetti che provengono dalle varie parti del Paese e sono stati prodotti a partire dal XVIII secolo.
COSA VEDERE TEHERAN - Teheran è la capitale dell'Iran. È situata nel nord del...

Posti da non perdere Istanbul
Posti da non perdere Istanbul
(Savona)
-

Il motivo di tale nome è presto spiegato: l'interno della struttura religiosa è infatti rivestito da oltre 20mila piastrelle in ceramica colorate, le cui tonalità predominanti sono il turchese ed il blu.
COSA VEDERE INSTANBUL - Istanbul, terra tra due continenti. Capitale di tre...

Antalya, guida turistica
Antalya, guida turistica
(Savona)
-

Le cascate sono immerse in un meraviglioso parco botanico, ed essendo un luogo di origine vulcanica ricco in tufo, proliferano le stattiti e le stalagmiti, tanto da divenire meta d'eccellenza per gli speleologi. Si distinguono due cascate principali, cioè
COSA VEDERE ANTALYA - Affacciata lungo l’omonimo golfo (Antalya Körfezi) e...

Johannesburg, guida passo passo
Johannesburg, guida passo passo
(Savona)
-

Nel 1950 sempre più neri vennero rilocati dal centro di Johannesburg alla township, nel 1963, prese il nome di Soweto. Questa township ha vissuto una crescita incredibile come poco pianificata, sempre più stranieri o da altre parti del Sudafrica arrivavan
COSA VEDERE JOHANNESBURG  - Una delle città più popolate dell'Africa e il suo...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati