Italiani e sesso: il rapporto delle persone con l'amore

(Bari)ore 14:28:00 del 28/05/2019 - Categoria: , Sesso

Italiani e sesso: il rapporto delle persone con l'amore
ITALIANI E SESSO - Un'indagine Bayer-Censis racconta come siamo sotto le lenzuola, scoprendo un popolo con poche inibizioni e che nel sesso cerca sollievo, piacere e un po' di felicità.

ITALIANI E SESSO - Un'indagine Bayer-Censis racconta come siamo sotto le lenzuola, scoprendo un popolo con poche inibizioni e che nel sesso cerca sollievo, piacere e un po' di felicità.

Gli italiani amano giocare con il sesso, farlo da soli, in due o anche in tre e non disdegnano la pornografia.

ITALIANI E SESSO - Senza complessi - Il Censis ha consultato uomini e donne tra i 18 e i 40 anni e, come scrive la "Repubblica", ha sintetizzato l'esperienza degli italiani come "sesso decomplessato", cioè, appunto, dove tutto è lecito. Non c'è soltanto l'amplesso "ortodosso", ma l'80,7% pratica regolarmente sesso orale, il 33% sesso anale, il 67% la masturbazione in coppia. Gli italiani non si fanno mancare "aiuti" come gadget e video per cercare sempre di più.

ITALIANI E SESSO - Porno no problem - La pornografia nella vita di coppia non è più proibita come un tempo secondo il direttore del Censis Massimiliano Valerii, che spiega: "E' anzi diventata il fulcro di pratiche molto diffuse nella sessualità quotidiana". E questo, aggiunge, si rispecchia nella valutazione del rapporto sesso-amore. Vent'anni fa, l'epoca a cui risale la precedente indagine firmata Censis, solo il 37,5% delle donne riteneva che il sesso senza l'amore fosse possibile, mentre oggi lo pensa il 77,4%

Sesso senza amore 

Vent’anni fa le donne che separavano il sesso dall’amore erano il 37,5%, oggi sono aumentate al 77,4%. Tra gli uomini il dato è salito dal 61,9% di allora all’81,8% di oggi. La prima cosa che si associa al sesso è la ricerca soggettiva del piacere (19,8%), poi l’amore (16,5%), la passione (16,2%) e la complicità (13,9%). E la vita sessuale soddisfa di più (il 79,6% dei 18-40enni) della propria vita in generale (73,6%). Questo vale più per gli uomini (l’80,4% è molto o abbastanza soddisfatto della propria vita sessuale) che per le donne (il 78,6%).

Coppie senza sesso

Ci sono anche 1,6 milioni di italiani di 18-40 anni che non fanno sesso. In vent’anni la percentuale di maschi 18-40enni che non praticano sesso è passata dal 3% del totale all’11,6%. Quella delle femmine dal 7,9% all’8,7%. E sono 220.000 le «coppie bianche» in quella fascia d’età: persone che stanno insieme, ma senza avere rapporti sessuali.

Meno contraccezione, più rischi per la salute. Il 63,3% dei 18-40enni italiani ha avuto rapporti sessuali completi non protetti. Perché rinunciano alla contraccezione? Perché non avevano a disposizione un contraccettivo (22,5%), hanno deciso di correre il rischio (18,1%), non pensavano che ci fossero grandi probabilità di incorrere in una gravidanza indesiderata (17,9%) oppure perché il partner ha preferito non usare contraccettivi (15,1%). Il 33,9% degli uomini e il 23,3% delle donne percepiscono la contraccezione come una limitazione.

Contraccezione e salute

Esiste una discreta informazione sui metodi contraccettivi: il profilattico è il più conosciuto (dal 92,8%), seguito dalla pillola (dall’86,5%, e il dato sale al 90,7% tra le donne). Una corretta informazione è indispensabile per il sesso sicuro e soprattutto per la tutela della salute femminile. Ma il porno, così diffuso, non contribuisce a favorire l’utilizzo dei contraccettivi.

"Da più di cinquant’anni Bayer svolge un ruolo di primo piano nella ricerca a favore della salute femminile, studiando soluzioni innovative e sempre più efficaci per rispondere alle esigenze delle donne", ha detto il dottor Franco Pamparana, direttore medico di Bayer Italia. "I dati del Rapporto del Censis ci aiutano a comprendere meglio che cosa sta cambiando nella sessualità degli italiani. E ci dicono che è sempre più importante garantire una corretta e ampia informazione sulla contraccezione, per consentire a ogni donna di prendere decisioni pienamente consapevoli. Noi ribadiamo il nostro impegno in questa direzione", ha concluso Pamparana.

 

Scritto da Carmine

NEWS CATEGORIA
Sesso: gli uomini con la pancia sono piu' virili a letto!
Sesso: gli uomini con la pancia sono piu' virili a letto!
(Bari)
-

Nello specifico, gli uomini con un po’ di pancetta sarebbero i più duraturi.
SESSO, PERCHE' GLI UOMINI CON LA PANCIA PIACCIONO DI PIU'? - Hai presente i...

Water Sex: come fare sesso in acqua e perche' piace
Water Sex: come fare sesso in acqua e perche' piace
(Bari)
-

COME FARE SESSO IN ACQUA - Fare l’amore in acqua è bellissimo e molto romantico, ma presenta anche qualche controindicazione che pochi conoscono.
COME FARE SESSO IN ACQUA - Fare l’amore in acqua è bellissimo e molto romantico,...

Perche' le donne hanno meno voglia di fare sesso?
Perche' le donne hanno meno voglia di fare sesso?
(Bari)
-

LE DONNE HANNO MENO VOGLIA DI FARE SESSO? - Sesso, sesso, sesso: se ne parla molto, ma quanto lo si fa?
LE DONNE HANNO MENO VOGLIA DI FARE SESSO? - Sesso, sesso, sesso: se ne parla...

Le esperienze sessuali da provare nella vita
Le esperienze sessuali da provare nella vita
(Bari)
-

MIGLIORI ESPERIENZE SESSUALI DA PROVARE - Ogni donna nasconde un sogno erotico, le più fortunate riescono a condividerlo con il proprio partner, molte altre, invece, preferiscono confinare i propri desideri sessuali in un angolino della mente, talvolta pe
MIGLIORI ESPERIENZE SESSUALI DA PROVARE - Ogni donna nasconde un sogno erotico,...

Sesso: gli italiani amano farlo in hotel...e' piu hot!
Sesso: gli italiani amano farlo in hotel...e' piu hot!
(Bari)
-

PERCHE' AGLI ITALIANI PIACE FARLO IN HOTEL - E’ ufficiale: il sesso in hotel è molto meglio.
PERCHE' AGLI ITALIANI PIACE FARLO IN HOTEL - E’ ufficiale: il sesso in hotel è...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati