Insultavano bimbi asilo: ecco decisione Gip

L'AQUILA (L Aquila)ore 07:43:00 del 29/11/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Insultavano bimbi asilo: ecco decisione Gip
Ecco cosa ha deciso il Gip in merito alla vicenda che ha visto coinvolte tre insegnanti per maltrattamenti a bimbi di un asilo nido

Bisogna saperci fare con i bimbi. Ci vuole tanta passione e anche molta pazienza, specie quando bisogna gestirne tanti e quando sono molto piccoli. In tenera età è normale che i bimbi non siano ancora in grado di comprendere in toto cosa sia giusto fare e cosa va evitato ed è per questo motivo che vanno educati.

I genitori affidano i loro bimbi spesso agli asili nido, convinti che l'introduzione in una prima forma di scuola e di vita sociale possa contribuire in Maniera positiva alla loro crescita. E' fondamentale, però, rendersi conto e verificare se le persone che si occuperanno di questi bimbi hanno i requisiti giusti per farlo.

Il Gip di L'Aquila ha respinto le istanze presentate dagli avvocati di tre insegnanti accusate di aver maltrattato alcuni bimbi all'interno di un asilo. Le tre, che hanno sempre dichiarato di aver tenuto un comportamento corretto, per il momento non potranno ricominciare ad insegnare. Ad incanstrare le maestre alcuni filmati che mostrano come i bambini spesso venivano costretti con la forza a mangiare, oppure venivano messi faccia al muro in segno di punizione.

Scritto da Gerardo

NEWS CATEGORIA
Olio Extravergine Italiano: nuova TRUFFA ai danni dei consumatori
Olio Extravergine Italiano: nuova TRUFFA ai danni dei consumatori
(L Aquila)
-

Extravergine, davvero per chiamarlo Italico basterà il 50% di olio italiano?
Le voci corrono da tempo e in questi giorni starebbero per prendere corpo:...

2018: una GUERRA ha causato 40 milioni di morti. LO SAPEVI?
2018: una GUERRA ha causato 40 milioni di morti. LO SAPEVI?
(L Aquila)
-

È la guerra contro la vita umana nascente
Il 2018 si è da poco concluso e numerosi e diversificati sono stati i bilanci...

Come mai in Italia non e' vietata l'apologia di COMUNISMO?
Come mai in Italia non e' vietata l'apologia di COMUNISMO?
(L Aquila)
-

In questi giorni in cui si ricomincia a parlare di leggi contro i simboli del fascismo, più d’uno si è chiesto perché analoga sorte non tocchi anche ai simboli del comunismo.
Fa semmai un po’ più di rabbia la costante apologia dei crimini legati alle...

Lavoro minorile: Italia Paese dei PICCOLI SCHIAVI
Lavoro minorile: Italia Paese dei PICCOLI SCHIAVI
(L Aquila)
-

Hanno tra i 10 e i 14 anni. Per paghe da fame si spaccano la schiena nei campi o scaricano casse al mercato. Inchiesta su una piaga sociale in aumento, che ci fa ripiombare nel passato
Mercato del pesce di Napoli, prime luci dell’alba. Giovanni,13 anni, affonda le...

Roma: ecco il quartiere che RESPIRA DIOSSINA. Chi risponde ai CITTADINI?
Roma: ecco il quartiere che RESPIRA DIOSSINA. Chi risponde ai CITTADINI?
(L Aquila)
-

L'incendio dell'impanto Tmb salario nella Capitale avvenuto alcune settimane fa è stato solo il punto più basso di una crisi ecologica che va avanti da anni. Nel totale disinteresse delle istituzioni
Martedì 11 dicembre sono stato svegliato verso le sei e mezza da una telefonata....




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati