Insultavano bimbi asilo: ecco decisione Gip

L'AQUILA (L Aquila)ore 07:43:00 del 29/11/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Insultavano bimbi asilo: ecco decisione Gip
Ecco cosa ha deciso il Gip in merito alla vicenda che ha visto coinvolte tre insegnanti per maltrattamenti a bimbi di un asilo nido

Bisogna saperci fare con i bimbi. Ci vuole tanta passione e anche molta pazienza, specie quando bisogna gestirne tanti e quando sono molto piccoli. In tenera età è normale che i bimbi non siano ancora in grado di comprendere in toto cosa sia giusto fare e cosa va evitato ed è per questo motivo che vanno educati.

I genitori affidano i loro bimbi spesso agli asili nido, convinti che l'introduzione in una prima forma di scuola e di vita sociale possa contribuire in Maniera positiva alla loro crescita. E' fondamentale, però, rendersi conto e verificare se le persone che si occuperanno di questi bimbi hanno i requisiti giusti per farlo.

Il Gip di L'Aquila ha respinto le istanze presentate dagli avvocati di tre insegnanti accusate di aver maltrattato alcuni bimbi all'interno di un asilo. Le tre, che hanno sempre dichiarato di aver tenuto un comportamento corretto, per il momento non potranno ricominciare ad insegnare. Ad incanstrare le maestre alcuni filmati che mostrano come i bambini spesso venivano costretti con la forza a mangiare, oppure venivano messi faccia al muro in segno di punizione.

Scritto da Gerardo

NEWS CATEGORIA
Vittima di Stalking, abbandonata dalle Istituzioni
Vittima di Stalking, abbandonata dalle Istituzioni
(L Aquila)
-

La violenza non è solo uno schiaffo o portare dei lividi sul corpo, è molto di più.
La violenza non è solo uno schiaffo o portare dei lividi sul corpo, è molto di...

Radar militari della NATO che uccidono gli italiani
Radar militari della NATO che uccidono gli italiani
(L Aquila)
-

Siamo assediati da nemici invisibili e silenziosi:i potenti radar militari della NATO che uccidono lentamente con i loro impulsi a microonde.
“Aiutateci a non morire. Siamo assediati da un nemico invisibile e silenzioso:...

Pena di Morte: Papa Francesco cambia la DOTTRINA che la CHIESA HA SEMPRE INSEGNATO
Pena di Morte: Papa Francesco cambia la DOTTRINA che la CHIESA HA SEMPRE INSEGNATO
(L Aquila)
-

Il Catechismo verrà modificato dando ragione a Marco Pannella... quindi si sbagliavano San Tommaso d'Aquino, San Giovanni Paolo II, San Pio X, ecc.?
Ieri abbiamo appreso che il Papa ha deciso di cambiare il Catechismo della...

Corruzione: 2018 anno da RECORD. In 5 mesi superato tutto il 2017!
Corruzione: 2018 anno da RECORD. In 5 mesi superato tutto il 2017!
(L Aquila)
-

Dall’inizio dell’anno in Italia sono girate quasi 40 milioni di euro di mazzette. E si tratta solo di quelle scoperte dalla Guardia di Finanza.
Dall’inizio dell’anno in Italia sono girate quasi 40 milioni di euro di...

Cognato di Renzi e fratelli: indagine rischia lo STOP
Cognato di Renzi e fratelli: indagine rischia lo STOP
(L Aquila)
-

“A causa della riforma Orlando, buona parte” dell’indagine della Procura di Firenze sul cognato di Renzi, Andrea Conticini, sposato con sua sorella Matilde, e i fratelli Alessandro e Luca “con l’accusa di riciclaggio rischia di diventare carta straccia“.
“A causa della riforma Orlando, buona parte” dell’indagine della Procura di...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati