Inquinano il porto di Savona: si cercano i responsabili

SAVONA ore 18:06:00 del 20/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Inquinano il porto di Savona: si cercano i responsabili
Inquinamento al porto di Savona: esce del materiale da un collettore di acque bianche

Danneggiare ed inquinare l'ambiente significa non soltanto non voler bene alla natura ma anche alla vita umana perché un danno all'ambiente è un danno agli essere uMani e agli animali. A scuola dovrebbe essere insegnata anche l'educazione ambientale, è forse l'unico modo per educare i bambini sin da piccoli a rispettare l'ambiente.

Si può inquinare la natura in diversi modi. Uno di quelli più in voga consiste nel cercare di occultare i materiali inquinanti, gettandoli nel sottosuolo oppure in acqua. In questo modo, però, tutto rischia di essere avvelenato, anche i prodotti che poi ritroveremo sulle nostre tavole.

A Savona si è verificato l'inquinamento del porto visto che da un collettore di acque bianche che si trovava lungo la banchina è fuoriuscito del materiale che non è ancora stato identificato. La Capitaneria di porto ha chiamato l'Arpal di Savona la quale ha raccolto campioni di prodotto inquinante. Continuano le indagini per cercare di capire chi possa essere stato a sversare il materiale inquinante.

Scritto da Gerardo

NEWS CATEGORIA
Silenzio dei media sui vaccini killer: STRAGE DI MILITARI MALATI
Silenzio dei media sui vaccini killer: STRAGE DI MILITARI MALATI

-

Mercurio e metalli pesanti nei vaccini somministrati ai militari: non sono un migliaio, ma ben 4.000, i soldati italiani colpiti da gravissimi problemi di salute per motivi di servizio.
Mercurio e metalli pesanti nei vaccini somministrati ai militari: non sono un...

S'innamorano ad Auschwitz, si credono morti e si ritrovano 39 anni dopo
S'innamorano ad Auschwitz, si credono morti e si ritrovano 39 anni dopo

-

S’innamorano ad Auschwitz, si credono morti e si ritrovano 39 anni dopo
S’innamorano ad Auschwitz, si credono morti e si ritrovano 39 anni...

Torna la massoneria in Italia: 3000 affiliati NON IDENTIFICABILI
Torna la massoneria in Italia: 3000 affiliati NON IDENTIFICABILI

-

Secondo Agatha Christie, un indizio è un indizio. Due indizi sono una coincidenza. Tre indizi sono una prova. Nell’inchiesta della Commissione parlamentare antimafia sui rapporti fra massoneria e crimine organizzato gli indizi sono 2.993.
Secondo Agatha Christie, un indizio è un indizio. Due indizi sono una...

Imola: 70% case popolari date agli africani. ECCOLA L'ITALIA DEL PD
Imola: 70% case popolari date agli africani. ECCOLA L'ITALIA DEL PD

-

Imola assunta ad esempio del razzismo contro i cittadini italiani praticato dal Pd.
Imola assunta ad esempio del razzismo contro i cittadini italiani praticato dal...

Novara: primari in pensione visitano GRATIS persone meno abbienti
Novara: primari in pensione visitano GRATIS persone meno abbienti

-

A BORGOMANERO, IN PROVINCIA DI NOVARA, OPERA ORMAI DA ALCUNI ANNI UN POLIAMBULATORIO GRATUITO DOVE DEI PRIMARI IN PENSIONE VISITANO LE PERSONE IN DIFFICOLTÀ.
A BORGOMANERO, IN PROVINCIA DI NOVARA, OPERA ORMAI DA ALCUNI ANNI UN...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati