Innamoramento e attrazione: come distinguerli

(Torino)ore 23:33:00 del 13/02/2019 - Categoria: , Sesso

Innamoramento e attrazione: come distinguerli
Le persone che amano cambiano dentro. Ma si deve essere in due

È in atto una trasformazione che sconvolge le strutture patriarcali, fa emergere il sesso, muta i rapporti maschio-femmina, di qui un grave stato di disordine.

Per cercare di capire cosa sta succedendo è assolutamente necessario distinguere fra due classi di fenomeni amorosi: quelli di origine amicale ed erotica e quelli che nascono dall'innamoramento. Ma attenzione, la cultura corrente non distingue il vero innamoramento dalle altre forme di attrazione. Molte persone, quando sono attratte dalla bellezza o dal sesso, dicono subito «mi sono innamorato». Ma non è vero, perché l'innamoramento non nasce dall'erotico e dall'estetico ma da un mutamento interiore dello stato nascente. Le persone in cui si accende questo stato si «riconoscono», sentono fra di loro una straordinaria affinità e vedono nell'altro l'unico al mondo di cui non possono fare a meno. L'innamoramento non nasce nel singolo ma in due. Nel libro Innamoramento e amore ho definito l'innamoramento come lo stato nascente di un movimento collettivo formato da due persone. Esso nasce direttamente da due persone che si «riconoscono». E perciò è della stessa natura dei processi collettivi che producono le chiese le sette, i partiti, le nazioni. È questo che rende l'innamoramento tanto importante per lo sviluppo dell'umanità. I neonati di quasi tutti gli animali diventano capaci di sopravvivenza autonoma nei primi giorni di vita mentre nella specie umana solo dopo molti anni. Il legame amoroso esclusivo fra maschio e femmina favorisce perciò immensamente la sopravvivenza e l'evoluzione della specie.

Oggi, data la facilità degli incontri e la scomparsa di tutte le proibizioni sul sesso, diventa estremamente importante rispondere alla domanda come distinguere una passione sessuale travolgente da un vero innamoramento? Come fai a sapere se sei veramente innamorato? E che lui lo è di te? Questa domanda diventa sempre più importante nella nostra epoca. Perché ti puoi legare a chi ti piace sessualmente ma non ti ama e non ti amerà mai. O puoi non capire che quello è l'unico adatto a te e rompere per dimostrargli che sei libera e indipendente. Di qui equivoci, amarezze, gelosie, rotture dolorose, nevrosi. Bisogna chiedersi sempre: è un vero innamoramento oppure no?

Da: QUI

Scritto da Gregorio

NEWS CATEGORIA
Esercizi di Kegel per migliorare la tua vita sessuale
Esercizi di Kegel per migliorare la tua vita sessuale
(Torino)
-

ESERCIZI KEGEL PER SESSO - Anche nella sfera sessuale la ginnastica di Kegel piò essere di grande aiuto, sia per te che per il tuo partner.
ESERCIZI KEGEL PER SESSO - Anche nella sfera sessuale la ginnastica di Kegel piò...

Quante volte pensiamo al sesso durante una giornata?
Quante volte pensiamo al sesso durante una giornata?
(Torino)
-

PENSIAMO SEMPRE AL SESSO - Secondo una credenza molto diffusa, agli uomini capiterebbe di pensare al sesso ogni 7 secondi.
PENSIAMO SEMPRE AL SESSO - Secondo una credenza molto diffusa, agli uomini...

Sesso: a letto uomini e donne sono uguali
Sesso: a letto uomini e donne sono uguali
(Torino)
-

Nel sesso le donne non sono diverse dagli uomini nonostante i luoghi comuni sostengano il contrario.
SESSO DONNE E UOMINI DIFFERENZE - È luogo comune che gli uomini siano...

Sesso: tutti i benefici sulla pressione alta
Sesso: tutti i benefici sulla pressione alta
(Torino)
-

Il sesso ha un effetto benefico sulla pressione alta e contrasta l'ipertensione proprio come i farmaci
SESSO E PRESSIONE ALTA - Fare regolarmente buon sesso può abbassare la pressione...


(Torino)
-


QUANTO ASPETTARE NEL SESSO E IN AMORE - Una ricerca effettuata dall'università...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati