I grassi? Non fanno ingrassare! Ecco cosa evitare a tavola veramente

(Napoli)ore 17:14:00 del 10/07/2017 - Categoria: , Salute

I grassi? Non fanno ingrassare! Ecco cosa evitare a tavola veramente
“Non sono i grassi che fanno ingrassare. Nel nostro studio ‘Epic’, 500mila persone, siamo andati a vedere chi era magro è diventato sovrappeso, chi era sovrappeso è diventato obeso e chi era obeso è diventato gravemente obeso.

Non sono i grassi che fanno ingrassare. Nel nostro studio ‘Epic’, 500mila persone, siamo andati a vedere chi era magro è diventato sovrappeso, chi era sovrappeso è diventato obeso e chi era obeso è diventato gravemente obeso.

Io nella mia ingenuità mi aspettavo che chi mangia più grassi ingrassa di più. E invece no: è chi mangia più proteine che ingrassa. Gli studi fatti in Europa e gli studi fatti negli Stati Uniti danno esattamente lo stesso risultato: l’eccesso di proteine, in particolare di proteine animali, fa ingrassare.

E sembra strano: quando abbiamo mandato in pubblicazione l’articolo di Epic qualcuno ha detto ‘Ma chi sono questi cretini, tutti sanno che ci sono le diete iperproteiche che fanno dimagrire’.

[video]

Ma la differenza qual è? È che mediamente il 15% delle calorie che mangiamo proviene dalle proteine, è questo è circa il doppio di quello di cui abbiamo bisogno. Secondo l’OMS l’8% delle calorie che mangiamo dovrebbero venire dalle proteine. Chi sta verso il 20% ingrassa, chi sta sotto il 15% non ingrassa.

Queste diete ti danno il 50-60% di calorie, quindi queste sono diete che costringono le nostre cellule a bruciare proteine per produrre energia. Le nostre cellule vogliono bruciare carboidrati e grassi, se bruciamo proteine produciamo delle sostanze tossiche, che intossicano il centro dell’appetito, per cui si dimagrisce perché si mangia meno, non perché si mangiano proteine. E queste persone che fanno queste diete poi sistematicamente ingrassano di nuovo, perché non ce la fanno più a mangiare un cibo così tossico. E allora riducono, ma pensano che forse è meglio mangiare tante proteine, quindi magari passano dal 50% al 25%, e il 25% fa ingrassare.

Per cui non dobbiamo demonizzare i grassi, in particolare i grassi vegetali. Va bene parlare male delle margarine, ma l’industria dolciaria più che l’olio di palma usa le margarine. Nelle brioche da banco che trovate al bar al mattino ci sono le margarine dentro. L’olio di palma farebbe meno male delle margarine. Più male del burro, ma meno male delle margarine”.

Da: QUI

Scritto da Gregorio

NEWS CATEGORIA
Analisi dei vaccini? PEGGIO DEL PREVISTO
Analisi dei vaccini? PEGGIO DEL PREVISTO
(Napoli)
-

I vaccini si sa contengono sostanze note e altre meno note perché coperte dall’inviolabile segreto industriale, quasi a livello militare. Ma dietro a sigle e acronimi si celano materiali che potrebbero giocare un ruolo prioritario nell’eziologia di gravis
I vaccini si sa contengono sostanze note e altre meno note perché coperte...

Dieta: usate il cervello!
Dieta: usate il cervello!
(Napoli)
-

Basta poco per cambiare le abitudini a tavola e godersi i pasti ma senza esagerare, e mantenendo la linea.
Basta poco per cambiare le abitudini a tavola e godersi i pasti ma senza...

Cibi anti caldo per combattere l'afa e dormire bene
Cibi anti caldo per combattere l'afa e dormire bene
(Napoli)
-

Scoprite quali sono i cibi per combattere il caldo, perché idratano al meglio e sono ricchi di sali minerali, acqua e vitamine, sostanze utili in caso di sudorazione e temperatura elevata
Scoprite quali sono i cibi per combattere il caldo, perché idratano al meglio e...

Dimagrire senza seguire una dieta? Ecco le 10 regole fondamentali!
Dimagrire senza seguire una dieta? Ecco le 10 regole fondamentali!
(Napoli)
-

Quante volte ci siamo promessi “da lunedì starò a dieta!” e quanti articoli abbiamo letto per scegliere la dieta migliore per noi, quella meno drastica e restrittiva?
Quante volte ci siamo promessi “da lunedì starò a dieta!” e quanti articoli...

La dieta di CRISTIANO RONALDO
La dieta di CRISTIANO RONALDO
(Napoli)
-

Gli atleti di oggi rispetto a quelli di venti, trenta o quarant’anni fa sono molto più longevi perché hanno a disposizione dei preparatori sempre più bravi, perché la scienza medica è migliorata e gli infortuni costano meno caro a chi li subisce e perché
Gli atleti di oggi rispetto a quelli di venti, trenta o quarant’anni fa sono...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati