Grigliata di zucca e porcini: guida passo passo

(Bologna)ore 10:25:00 del 27/09/2018 - Categoria: , Cucina

Grigliata di zucca e porcini: guida passo passo
Una volta cotta la grigliata di zucca e porcini è bene consumare subito affinché gli ingredienti non perdano colore e consistenza. Perciò si sconsiglia qualunque forma di conservazione.

 

Assaliti da un momento di nostalgia per le tante e buonissime grigliate estive ci siamo chiesti se non fosse possibile replicarla anche adesso che la bella stagione ha lasciato spazio all'autunno. E perché no? Tutto quello che occorre è un po' di ingredienti stagione, dell'immancabile formaggio da fondere, e chiaramente la griglia. Insomma in poco tempo abbiamo preparato una gustosa grigliata di zucca e porcini, un piatto veggie ricco e sfizioso. Il sapore di affumicato della griglia e il formaggio fuso si stringeranno in un mix di sapori molto gustosi. Preparate anche voi la nostra grigliata di zucca e porcini, non sarà solo un ricordo di una notte di mezza estate!

Ingredienti

Zucca delica 550 g Funghi porcini (250 g da puliti) 300 g Rosmarino 2 rametti Timo 4 rametti Olio extravergine d'oliva 50 g Sale fino q.b. Pepe nero q.b.

PER LA FONDUTA

Fontina 150 g Panna fresca liquida 125 g Noce moscata 1 pizzico

Come preparare la Grigliata di zucca e porcini

Grigliata di zucca e porcini

Per preparare la grigliata di zucca e porcini cominciate pulendo la zucca (dovrete ottenere 400 g di polpa). Eliminate la buccia e poi semi e filamenti interni (1), poi tagliate a fette e infine a cubetti di circa 2 cm (2). Passate alla pulizia dei porcini prima con un panno inumidito (3) e poi con un pennellino per grattare il terreno (4). Pelate superficialmente la parte della radice (5) e infine affettate e tagliate a cubetti dello stesso spessore della zucca. Man mano raccogliete i cubetti in una ciotola (6).

Poi staccate gli aghi di rosmarino dai rametti e tritate finemente (7), versate nella ciotola insieme alle foglioline di timo separate, anche queste, dai legnetti (8). Regolate di sale e di pepe, condite poi con l’olio (9) e mescolate bene (10). Arroventate una griglia e poi tuffate i cubetti, magari in due o tre volte, così da assicurarvi una cottura uniforme e da poter controllare che i cubetti non brucino. Occorreranno un paio di minuti per lato, quindi rigirate a metà cottura e poi mettete da parte (11). Infine preparate la fonduta eliminando la crosta dal formaggio (12) e tagliando a cubetti la fontina (13). In un pentolino versate la panna (14) e la fontina (15), poi grattate un po' di noce moscata (16) e accendete il fornello. Lasciate sciogliere a fiamma bassissima mescolando bene (17). Ecco pronta la vostra grigliata di zucca e porcini, non vi resta che servirla accompagnandola con un po' di fonduta e buon appetito (18)!

Conservazione

Una volta cotta la grigliata di zucca e porcini è bene consumare subito affinché gli ingredienti non perdano colore e consistenza. Perciò si sconsiglia qualunque forma di conservazione.

Consiglio

Se preferite un formaggio un po’ più delicato, potete accompagnare la grigliata di zucca e porcini con una fonduta di asiago, toma, latteria o casera!

Giallozafferano

 

Scritto da Carla

NEWS CATEGORIA
Cucina: Crostata con ricotta e marmellata
Cucina: Crostata con ricotta e marmellata
(Bologna)
-

Iniziare la preparazione della crostata dalla realizzazione della pasta frolla; dunque sbattere leggermente le uova con lo zucchero e tagliare il burro freddo a pezzetti.
  Di crostate ne abbiamo preparate tante. Dalla più semplice con la confettura...

Simnel cake: guida passo passo
Simnel cake: guida passo passo
(Bologna)
-

La simnel cake è già caratterizzata da un impasto particolarmente ricco, ma se desiderate potete aggiungere del brandy per una nota liquorosa oppure delle mandorle non pelate e tritate grossolanamente per una nota croccante!
  SIMNEL CAKE RICETTA - Dalla colomba alla pastiera, passando per tutte le...

Uova alla monachina: guida passo passo
Uova alla monachina: guida passo passo
(Bologna)
-

Mescolate, aggiungete il latte ecuocete fino a che la besciamella non si sarà addensata.
  Le uova ripiene sono un classico fra gli antipasti di Pasqua, ma quelle che...

Cucina: Sardenaira
Cucina: Sardenaira
(Bologna)
-

Prendiamo una ciotola, versiamo parte dell’acqua, sbricioliamo il cubetto di lievito, aggiungiamo lo zucchero e mescoliamolo per poi lasciarlo a riposo circa 5 minuti.
  Intorno al 1450 nasce a Nizza la pissaladière, una gustosa focaccia condita...

Vitello tonnato: guida passo passo
Vitello tonnato: guida passo passo
(Bologna)
-

Aggiungete o sostituite le verdure così come le spezie con quelle che preferite, meglio se di stagione.
  VITELLO TONNATO RICETTA - Molti non sanno che il vitello tonnato, o vitel...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati