Fiorentina e Juve rischiano per i risarcimenti di CALCIOPOLI

(Torino)ore 11:50:00 del 16/11/2017 - Categoria: , Calcio, Denunce

Fiorentina e Juve rischiano per i risarcimenti di CALCIOPOLI
A undici anni di distanza, tengono ancora banco le diatribe legali in merito ai risarcimenti per i fatti di Calciopoli.

A undici anni di distanza, tengono ancora banco le diatribe legali in merito ai risarcimenti per i fatti di Calciopoli. L’articolo del Fatto Quotidiano in edicola questa mattina racconta di come i fratelli Della Valle e i 14 dirigenti della Fiorentina saranno protagonisti di un’udienza preliminare fissata per il 24 gennaio 2018. Si valuteranno le responsabilità in merito alla denuncia di Giuseppe Gazzoni Frascara, che ha presentato una richiesta di risarcimento nei confronti del club viola tramite la sua società Vittoria 2000. Ai tempi di Calciopoli, Gazzoni Frascara era presidente del Bologna. La Fiorentina non avrebbe mai accantonato somme per il risarcimento

Seconda notizia negativa per la Fiorentina: rinviata a giudizio Jessica Lanari, socia di Deloitte&Touche, «la società che revisiona e certifica i bilanci della Fiorentina. Particolare curioso: Deloitte è la società di consulenza anche della Figc (soggetto danneggiato al pari del Bologna)».

Terza e ultima notizia: la Fiorentina è accusata di aver ingannato l’Uefa, con la presentazione di un bilancio fasullo, con perdite “ridotte” a 28 milioni. Un escamotage utilizzato per partecipare alle coppe europee e per validare un’iscrizione altrimenti inaccettabile al campionato di Serie A. Non ci sono riferimenti temporali a una stagione precisa.

Juventus

In virtù dei mancati accantonamenti per i risarcimenti, secondo il Fatto Quotidiano anche la Juventus potrebbe essere coinvolta. La stessa identica denuncia è stata presentata da Vittoria 2000 contro la Juventus ed Andrea Agnelli. Leggiamo: «La Procura ha chiesto l’archiviazione come a Firenze (dove poi è stata negata dal gip) e l’udienza per discutere l’opposizione di Gazzoni non è ancora fissata. Nel bilancio 2015 la Juventus ha così motivato il mancato accantonamento di somme pro-risarcimenti: “Allo stato le suddette parti attrici non hanno fornito argomenti né elementi di prova tali da giustificare la responsabilità di Juventus e le conseguenti richieste risarcitorie”. A Firenze, il gip ha ritenuto risibile (per la Fiorentina) tale giustificazione».

Le cinque cause civili, in caso di esito negativo, comporterebbero risarcimenti multimilionari per il club viola. Cifre a due zeri, addirittura fino a 200 milioni di euro. Anche per questo, con responsabilità maggiori – e accertate dalle sentenze – per la Juventus, potrebbero aprirsi nuovi scenari.

Da: QUI

Scritto da Luca

NEWS CATEGORIA
Adesso capite perche' non LAVORA PIU' IN RAI? VIDEO
Adesso capite perche' non LAVORA PIU' IN RAI? VIDEO
(Torino)
-

L’interessante servizio di vero giornalismo di Report sui vaccini al mercurio.
Nei vaccini c'e' il mercurio: e' contenuto in un conservante che si chiama...

Abolizione Fornero? ENNESIMA PAGLIACCIATA. La verita'? LEGGI
Abolizione Fornero? ENNESIMA PAGLIACCIATA. La verita'? LEGGI
(Torino)
-

Con la situazione che ci ritroviamo, col fischio che i giovani e anche quelli un po' meno giovani vedranno la pensione, salvo quella per decrepitezza.
Con la situazione che ci ritroviamo, col fischio che i giovani e anche quelli un...

Putin lancia il nuovo INTERNET: libero ed indipendente dal NWO
Putin lancia il nuovo INTERNET: libero ed indipendente dal NWO
(Torino)
-

Il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato che la Russia sta lanciando un nuovo “Internet indipendente” che sarà libero dal Nuovo Ordine Mondiale.
Il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato che la Russia sta lanciando un...

Promesse elettorali ogni giorno! La verita' e' che SONO e RESTERANNO schiavi della UE!
Promesse elettorali ogni giorno! La verita' e' che SONO e RESTERANNO schiavi della UE!
(Torino)
-

A cosa servono queste elezioni? «Per tutti quelli che concorrono con qualche ambizione a conquistare una poltrona ministeriale il problema è uno solo: ottenere il benestare delle “istanze superiori”»
PROMESSE ELETTORALI FAVOLOSE, CON UN UNICO VERO OBIETTIVO: MASCHERARE LA SERVITÙ...

Campagna elettorale? PEGGIO DEL MERCATO DEL BESTIAME! Renzi verso alleanza con VERDINI!
Campagna elettorale? PEGGIO DEL MERCATO DEL BESTIAME! Renzi verso alleanza con VERDINI!
(Torino)
-

Questi discutono degli affari loro, di seggi, poltrone, incarichi e ripartizioni ignorando totalmente le priorità del popolo e del Paese, l'importante è restare a galla.
Il mercato del bestiame è aperto alle peggiori scelte lesive della dignità di...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati