Fai la prostituta? DEVI PAGARE IVA E IRPEF! La sentenza clamorosa

(Savona)ore 22:38:00 del 14/07/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce

Fai la prostituta? DEVI PAGARE IVA E IRPEF! La sentenza clamorosa
La Commissione Tributaria di Savona ha imposto ad una prostituta il pagamento della tassa sul reddito, delle addizionali locali, dei contributi e pure dell’Iva

La Commissione Tributaria di Savona ha imposto ad una prostituta il pagamento della tassa sul reddito, delle addizionali locali, dei contributi e pure dell’Iva.

La donna, secondo la Gdf, guadagna circa 3mila euro al mese. Esentasse. Almeno finora. Stando al suo conto corrente, infatti, la prostituta ha guadagnato 36 mila euro nel 2010, 40 mila 523 nel 2011, altri 39 mila 395 nel 2012. A dimostrazione che questo mercato non conosce crisi.

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

L’Agenzia delle Entrate allora ha intimato alla escort di pagare l’Irpef, le addizionali Irpef sia comunali sia regionali, i contributi previdenziali, infine l’Iva al 21 per cento sugli “incassi lordi”. Non solo. A questa cifra, i giudici della Commissione Tributaria provinciale di Savona ha aggiunto altri 2mila euro per risarcire le spese di giudizio.

La Commissione Tributaria considera “irrilevante” che la professione di “cortigiana” (c’è scritto proprio così nelle carte) non sia regolamentata dall’Italia. E non conta che sia anche “riprovevole” sul piano morale. C’è un guadagno e quindi bisogna pagare le tasse, come tutti.

La prostituzione – che per la legge italiana non è reato – è “una prestazione di servizio verso corrispettivo”. La sentenza C-268/99 della Corte di Giustizia europea classifica la escort come “lavoratrice autonoma” e senza vincolo di subordinazione a fronte di una retribuzione “pagata integralmente e direttamente dal cliente”. E dunque è legittimo che l’Agenzia delle Entrate reclami il versamento dell’Irpef e dell’Iva. Pena una denuncia per evasione fiscale.

Scritto da Luca

NEWS CATEGORIA

(Savona)
-


Seggi aperti dalle 8 alle 20 oggi a Roma, dove si votano i due quesiti del...

Torino: ecco la REGINA DEI ROM! 400 auto di lusso e un castello
Torino: ecco la REGINA DEI ROM! 400 auto di lusso e un castello
(Savona)
-

Torino, la dolce vita della “regina” rom: ville, auto di lusso e soldi dal Comune
Altro che roulotte ed elemosine, la “regina” dei rom a Torino fa la bella vita a...

Roma: sindaca Raggi condannata per falso
Roma: sindaca Raggi condannata per falso
(Savona)
-

Una “pena minima” per un processo pesantissimo dal punto di vista politico, che alla luce del regolamento interno al M5S potrebbe mettere a rischio la permanenza stessa della sindaca di Roma alla guida del Campidoglio.
“Il senso deve essere quello di condurre tutti i processi allo stesso modo. E...

La Chiesa deve pagare l'ICI: ecco quanto
La Chiesa deve pagare l'ICI: ecco quanto
(Savona)
-

Oltre al danno, la beffa. Lo Stato italiano deve recuperare l’Ici non pagata dalla Chiesa: lo stabilisce la Corte di giustizia dell’Unione europea.
Oltre al danno, la beffa. Lo Stato italiano deve recuperare l’Ici non pagata...

Croce Rossa: Che fine fa la valanga di denaro che ogni anno sommerge l'organizzazione?
Croce Rossa: Che fine fa la valanga di denaro che ogni anno sommerge l'organizzazione?
(Savona)
-

Incredibile. C’è un’emergenza umanitaria in corso e nessuno ne parla. Una crisi grande come il campo profughi di Daadab in Kenia, (la più grande tendopoli-dormitorio del mondo) e nessuno dice niente.
Incredibile. C’è un’emergenza umanitaria in corso e nessuno ne parla. Una crisi...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati