Eiaculazione ritardata: quando l'uomo e' troppo lento

(Roma)ore 23:19:00 del 09/08/2018 - Categoria: , Sesso

Eiaculazione ritardata: quando l'uomo e' troppo lento
Non c'è un tempo giusto per l'amore, l'importante è che sia gratificante per entrambi; se è vero che un rapporto mordi e fuggi il più delle volte non fa raggiungere il piacere a lei, è anche vero che alla maggior parte delle donne il sesso che si protrae

L'eiaculazione ritardata è l'esatto opposto dell'eiaculazione precoce, ed è la disfunzione sessuale caratterizzata dalla difficoltà o dalla totale incapacità, da parte dell'uomo, di raggiungere l'orgasmo e quindi l' eiaculazione, nonostante la presenza di desiderio sessuale, la funzionale capacità erettiva e la voglia di abbandonarsi completamente al piacere.
Ma allora perché ci sono uomini che non riescono a raggiungere l'orgasmo, o sono troppo lenti ad eiaculare?

Cause psicologiche o fisiche?
Le cause che portano un uomo a soffrire di eiaculazione ritardata possono essere varie e dipendere da aspetti psicologici o fisici. Per prima cosa bisogna capire se il disturbo è comparso sin dalle prime esperienze amorose o si è sviluppato successivamente, se si manifesta solo in alcune situazione o in qualunque atto sessuale (rapporti orali,masturbazione, penetrazione) e se è occasionale o avviene in ogni rapporto. 
Solitamente quando si verifica da sempre e in qualunque situazione ha cause organiche: endocrinologiche, neurologiche, chirurgico-organiche o farmacologiche.

Capita perché....

  • C'è una componente ansiosa
    Alla base dell'eiaculazione ritardata ci può essere un'ansia molto forte che impedisce all'uomo di concentrarsi sulle proprie sensazioni e inibisce il piacere, pensato come possibilità di lasciarsi andare appieno al momento.
  • Si è preoccupati delle prestazione
    Se l'uomo si concentra troppo sulla performance, allontanandosi cosi' dalle sensazioni fisiche, la prestazione diviene un'ossessione e quindi sarà difficile raggiungere il piacere.
  • Può essere una vendetta "inconscia"
    Quando un uomo fatica a raggiungere l'orgasmo, può dipendere anche da una rabbia inconscia e repressa nei confronti delle donne, per cui il non concedersi è un atto punitivo verso chi non lo merita; oppure può essere la manifestazione di risentimenti inespressi della coppia.

Può dipendere da alcune paure
In molti casi l'eiaculazione ritardata ha a che fare con paure e timori inconsci:

  • Del legame
    Si può avere il timore a scoprirsi e legarsi, ad aprirsi con l'altro, condividere emozioni e a manifestare l'affettività. La relazione viene vista come una minaccia e dare e concedere una parte di sé viene visto come pericoloso.
  • Della sessualità
    Talvolta alla base ci sono insicurezze o inibizioni che nei momenti di intimità prendono il sopravvento, causando dei blocchi. Tuttavia anche un'educazione sessuale troppo rigida e l'idea del sesso come sporco possono creare questo disturbo.
  • Di diventare padre
    Se l'eiaculazione ritardata si presenta quando c'è il progetto di fare un figlio può nascondere la paura di diventare padri o la non reale volontà al concepimento, per cui è il modo più efficace e meno conflittuale con affermare la propria posizione.

Da: QUI

Scritto da Gregorio

NEWS CATEGORIA
Il sesso? Il miglior antistaminico naturale!
Il sesso? Il miglior antistaminico naturale!
(Roma)
-

La fastidiosa allergia primaverile potrebbe trovare soluzione tra le lenzuola!
La fastidiosa allergia primaverile potrebbe trovare soluzione tra le lenzuola!...

Il Trono di Spade? Puo' favorire il sesso!
Il Trono di Spade? Puo' favorire il sesso!
(Roma)
-

La Sessuologa Rosamaria Spina è intervenuta nel corso del programma “Genetica Oggi” condotto da Andrea Lupoli su Radio Cusano Campus.
La Sessuologa Rosamaria Spina è intervenuta nel corso del programma “Genetica...

Come l'uomo percepisce la donna oggi
Come l'uomo percepisce la donna oggi
(Roma)
-

Multitasking e consapevole di sé, ma anche capace di ascoltare e di dare consigli
Com’è la donna del terzo Millennio, secondo il punto di vista egli uomini? E’...

Come il sesso compulsivo e' diventato una malattia mentale
Come il sesso compulsivo e' diventato una malattia mentale
(Roma)
-

Entra per la prima volta nella lista delle malattie mentali redatta dall'OMS, una condizione clinica che non aveva fino a oggi criteri diagnostici stabiliti e per questo motivo era oggetto di dibattito tra gli studiosi.
Entra per la prima volta nella lista delle malattie mentali redatta dall'OMS,...

Desiderio sessuale: 7 consigli per le donne
Desiderio sessuale: 7 consigli per le donne
(Roma)
-

I consigli degli esperti di sesso per aumentare la libido nelle donne e ritrovare il gusto del rapporto appagante
Non sempre  si tratta di un reale problema fisico, spesso le donne sono...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati