Ecco le nuove auto della Polizia di Stato ITALIANE: VIDEO

(Roma)ore 13:20:00 del 17/12/2016 - Categoria: , Curiosità, Motori

Ecco le nuove auto della Polizia di Stato ITALIANE: VIDEO
La Polizia di Stato ha rinnovato il suo parco macchine, per il controllo del territorio, con auto totalmente italiane. Ecco il video dei test e le foto spettacolari.

La Polizia di Stato ha rinnovato il suo parco macchine, per il controllo del territorio, con auto totalmente italiane. Ecco il video dei test e le foto spettacolari.

Auto italiane per la Polizia di Stato.

Il rinnovo del parco macchine ha visto ricadere la scelta su mezzi protagonisti del made in Italy.

Stiamo parlando delle Alfa Romeo Giulietta e Giulia Veloce e la Jeep Renegade 4×4.

Come comunicato dai vertici istituzionali:

“La Giulietta e la Renegade rinnoveranno il parco auto dei Reparti prevenzione crimine e dei commissariati; le due Alfa Romeo Giulia Veloce, con la livrea della Polizia, verranno impiegate dalla Polizia stradale per i servizi di scorta alle autorità istituzionali.”

Il capo della Polizia Franco Gabrielli ha dichiarato che:

“Ovviamente sono macchine che noi utilizzeremo nel controllo del territorio. Per far sentire la nostra presenza sempre più vicina alla gente. Esserci sempre è il nostro motto. Con queste autovetture potenzieremo la nostra capacità di esserci; soprattutto laddove la gente lo richiede, laddove richiede il nostro intervento ed il nostro aiuto.”

I TEST SU STRADA E OFF ROAD

La Polizia di Stato ha testato le caratteristiche della Jeep Renegade 2.0 Multjet 4×4 120 CV Sport.

risultati sono stati ottimali sia per la guida su strada sia in quella off-road. Ciò rappresenta un vantaggio soprattutto per i Reparti prevenzione crimine.

Questi ultimi, infatti, per mission istituzionale, sono sempre in movimento sul territorio nazionale, per collaborare alle più importanti operazioni di controllo del territorio e di polizia giudiziaria.

Le sue doti dinamiche e le sue proporzioni rendono questo fuoristrada adatto alle attività di sicurezza relative al presidio e controllo del territorio – dalle città sino alle aree rurali più impervie e difficili da raggiungere – anche in condizioni più estreme.

L’Alfa Romeo Giulietta, nella sua versione 1,6 Multjet 120 CV, con le sue prestazioni, è l’automobile che meglio rappresenta le doti di rapidità, d’azione e sicurezza proprie delle Forze dell’ordine.

Con le Giulia Veloce, assegnate alla Polizia stradale, il parco auto Alfa Romeo della Polizia di Stato si arricchisce di due unità 2.0 benzina turbo da 280 CV a 5.250 giri/min.

[video]

 

http://www.infiltrato.it/

 

Scritto da Carmine

NEWS CATEGORIA
La bevanda MIRACOLOSA che disinfetta, brucia i grassi e abbassa la pressione!
La bevanda MIRACOLOSA che disinfetta, brucia i grassi e abbassa la pressione!
(Roma)
-

Succo di mirtilli, un toccasana dalle tante proprietà benefiche
Il succo di mirtilli è una bevanda molto semplice da realizzare, anche in casa,...

CHRISTIANIA: l'ultima citta' europea LIBERA e AUTOGESTITA
CHRISTIANIA: l'ultima citta' europea LIBERA e AUTOGESTITA
(Roma)
-

La città se la città di Christiania ha spento oltre 40 candeline dalla sua fondazione, questo significa che quel tipo di modello sociale funziona, è applicabile e replicabile.
Un folto gruppo di anarchici, di artisti, squatters, hippie e libertari convinti...

Nessox, la batteria liquida del futuro
Nessox, la batteria liquida del futuro
(Roma)
-

Un sogno che potrebbe diventare realtà grazie a una startup bolognese Bettery e a Nessox, la batteria liquida che si ricarica semplicemente rabboccando il liquido al suo interno.
Ricaricare un’auto elettrica come fosse una vettura con carburante?  Un sogno...

Come cambia il tuo organismo a seconda di quanto CAMMINI
Come cambia il tuo organismo a seconda di quanto CAMMINI
(Roma)
-

Camminare quotidianamente non fa bene solo ai piedi, alle gambe, alla circolazione ma apporta grandi benefici per tutto il corpo e la mente.
Non c’è nessuna condizione fisica, estetica o di salute per cui si possano...

Gesu' era sposato? Ecco l'antico manoscritto che lo afferma
Gesu' era sposato? Ecco l'antico manoscritto che lo afferma
(Roma)
-

Esistono prove scritte che suggeriscono che Gesù abbia sposato Maria Maddalena e abbia persino avuto dei figli. Inoltre, l’antico manoscritto chiama Giuseppe – proprio come Gesù – il Figlio di Dio.
Ad essere stato scoperto nella British Library è un antico manoscritto della...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati