Ecco chi e quanto guadagnano su ogni SINGOLO IMMIGRATO

(Genova)ore 10:30:00 del 01/03/2018 - Categoria: , Denunce, Sociale

Ecco chi e quanto guadagnano su ogni SINGOLO IMMIGRATO
Lo stato per ogni immigrato accolto in un istituto, anche se clandestino, elargisce 35 euro, che diventano 45 se è un minorenne non accompagnato.

I FONDI EUROPEI CHE LO STATO ELARGISCE PER OGNI IMMIGRATO NON TUTTI VENGONO UTILIZZATI PER L’ACCOGLIENZA.INFATTI AVANZANO,ECCO DI QUANTO.CHI INTASCA IL RESTO?

Lo stato per ogni immigrato accolto in un istituto, anche se clandestino, elargisce 35 euro, che diventano 45 se è un minorenne non accompagnato. Ma vengono spesi davvero tutti per l’accoglienza? Andando a valutare il reale costo della vita all’interno di una struttura si arriva ad una conclusione:non solo bastano,ma avanzano….

Infatti il giornale Libero ha effettuato un indagine molto interessante:ha chiesto a vari istituti di accoglienza e agli ospedali i costi relativi al mantenimento di ogni profugo,proprio per verificare se,con 35 euro a testa al giorno,si rientra nei parametri. Ecco il riscontro di tale indagine riportato da IL GIORNALE.it:

Il totale è di circa 27 euro al giorno. Cioè 8 euro in meno rispetto ai soldi che lo Stato fornisce. Dunque, al mese, fanno 240 euro di introiti. Questa cifra, comunque, può naturalmente lievitare in due casi. Il primo: se l’immigrato è un minorenne non accompagnato lo Stato sborsa 45 euro al giorno, che porta il guadagno a 540 euro al mese. Il secondo: se l’istituto di accoglienza accetta anche la beneficienza, i costi di gestione giornalieri sono minori rispetto a quanto precedentemente calcolato. Per fare un piccolo esempio, infatti, le spese riguardanti le scarpe e i vestiti sono pari a 0 visto che sono i cittadini a fornirli.>>

Quindi,per ogni immigrato ogni mese dovrebbero avanzare in media 240€ (senza contare la beneficienza),a cui vanno detratte le spese per pagare il personale impiegato nelle strutture:40/50€  (per le strutture che ospitano molti immigrati e poco personale la detrazione è di gran lunga minore).

Arrivati a questo punto la domanda sorge spontanea:dove va a finire questo denaro?

Teniamo a precisare che i costi sopra descritti sono relativi ad una accoglienza dignitosa,la quale non è stata riscontrata in molti centri dove vi sono clandestini in condizioni davvero disumane ,i quali, si presuppone, vengano mantenuti ad un costo di gran lunga minore di quello riscontrato nella indagine,generando quindi un introito maggiore di 240€ mensili a testa.

Forse questa indagine è la chiave che porta alla comprensione della nascita di organizzazioni criminali dedicate alla gestione dell’immigrazione (vedi Mafia Capitale),forse spiega il perchè dei continui sbarchi senza alcuna opposizione delle istituzioni,che piangono i morti ma non puniscono chi ci lucra su….

Da: Jeda

Scritto da Samuele

NEWS CATEGORIA
Auguri Natale 2018: frasi originali per dire Buon Natale
Auguri Natale 2018: frasi originali per dire Buon Natale
(Genova)
-

Non sapete come fare gli auguri di Natale? Scegliere il regalo perfetto non è l’unico problema in vista del 25 dicembre
Non sapete come fare gli auguri di Natale? Scegliere il regalo perfetto non è...

Luce e gas: bollette in Italia piu' CARE IN EUROPA
Luce e gas: bollette in Italia piu' CARE IN EUROPA
(Genova)
-

Rivoluzione in arrivo dal 30 giugno 2019 per il mercato dell’energia: dopo vari rinvii ci sarà la fine del mercato di maggior tutela e il passaggio completo al mercato libero.
Rivoluzione in arrivo dal 30 giugno 2019 per il mercato dell’energia: dopo vari...

Gillet gialli? Non solo il caro benzina! Ecco 41 motivi della protesta
Gillet gialli? Non solo il caro benzina! Ecco 41 motivi della protesta
(Genova)
-

Ecco le rivendicazioni complete dei gilet gialli, (censurate da tutti i media), così come loro le hanno rese pubbliche di modo che ognuno possa farsi la propria idea.
Ecco le rivendicazioni complete dei gilet gialli, (censurate da tutti i media),...

Sempre piu' morti per lavoro in citta': si spende per ROBOT e non per SICUREZZA
Sempre piu' morti per lavoro in citta': si spende per ROBOT e non per SICUREZZA
(Genova)
-

Di lavoro si muore, o meglio si continua a morire. I dati relativi alla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, diffusi dall'Inail per il periodo gennaio-ottobre 2018, parlano chiaro.
Di lavoro si muore, o meglio si continua a morire. I dati relativi alla salute...

Fotografia di un Paese ULTIMO in Europa
Fotografia di un Paese ULTIMO in Europa
(Genova)
-

Perché tanta ipocrisia sul caso della società del papà di Di Maio? Federcontribuenti: ”perché padre e figlio non hanno ritenuto di dover dire la verità che tutti conosciamo?
Perché tanta ipocrisia sul caso della società del papà di Di Maio?...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati