Curiosità news: come scoprire chi ci ha bloccati su WhatsApp

REGGIO EMILIA (Reggio Emilia)ore 07:40:00 del 01/03/2015 - Categoria: Curiosità, Guide, Tecnologia

Curiosità news: come scoprire chi ci ha bloccati su WhatsApp
Curiosità news: come scoprire chi ci ha bloccati su WhatsApp. La guida di Italiano Sveglia

WhatsApp è un'applicazione multi-piattaforma, utilizzata dagli smartphoneper avere accesso all'invio gratuito di messaggi ad altri utenti. Tale programma, sfrutta la connessione internet, che può essere sia quella propria del cellulare, che quella ottenuta tramite Wi-Fi. Oltre ai semplici messaggidi testo è possibile anche scambiare foto, video, file audio, condividere la propria posizione o creare chat di gruppo con più utenti. Così come avviene per Facebook, Twitter o altre applicazioni, anche perWhatsApp è possibile bloccare un contatto da cui non vogliamo essere disturbati. Vediamo come fare per scoprire se sei stato bloccato da un utente!

Per capire se si è stati bloccati, è possibile osservare due indicatori: il primo è rappresentato dal fatto che non sarà più visibile la data né l'ora dell'ultima visita delcontatto e nemmeno se taleutente è online, ossia se è connesso ad internet e sta utilizzando l'applicazione; il secondo indicatore viene fornito dalla data dell'ultima visita, che indica quando l'utente è stato attivo per l'ultima volta su WhatsApp. Quindi se non vedi queste due informazioni è possibile che tu sia stato bloccato

Noterai che, anche inviando un messaggio ad un contatto che ti ha bloccato, ti apparirà comunque una spunta verde. Tale segno indica infatti che il messaggio è stato correttamente inviato al server. Nel caso, invece, di utentiche non ti hanno bloccato, apparirà anche una seconda spunta, ad indicare che il messaggio è stato correttamente consegnato, oltre che al server, anche al cellulare del destinatario (ma non è detto che sia stato letto). Capita spesso che, per diverse motivazioni (come un sovraccarico o un malfunzionamento), la seconda spunta non appaia subito. Se questa non dovesse comparire per diversi giorni, allora le possibilità che tua sia stato bloccato aumenteranno!

Ricapitolando, se dovessi notare la presenza di entrambi gli indicatori sopra citati, è probabile che tu sia stato bloccato dal contatto in questione.  Purtroppo, è impossibile avere la certezza di questo evento, in quanto WhatsApp ha volutamente mantenuto la privacy di questa operazione. Non capiterà quindi, come suFacebook, nulla di particolare dopo il blocco: potrai comunque continuare a trovare questa persona nella tua lista amici e potrai scriverle messaggi, con la differenza che questi ultimi non verranno mai recapitati.

Scritto da Gerardo

NEWS CATEGORIA
Die With Me: ecco l'app che funziona solo a batteria scarica!
Die With Me: ecco l'app che funziona solo a batteria scarica!
(Reggio Emilia)
-

Di applicazioni particolari sugli store online ce ne sono tantissime, ma trovarne altre uguali a Die With Me è davvero molto difficile.
Di applicazioni particolari sugli store online ce ne sono tantissime, ma...

Vuoi vivere bene? Ricordati che devi morire! ECCO L'APP CHE TO LO RICORDA 5 VOLTE AL GIORNO!
Vuoi vivere bene? Ricordati che devi morire! ECCO L'APP CHE TO LO RICORDA 5 VOLTE AL GIORNO!
(Reggio Emilia)
-

«Una volta che sei morto, sei morto. È così». Non sono previsti giri di parole per chi scarica WeCroak (letteralmente, «schiattiamo, moriamo»), l’app che ogni giorno ci ricorda, con un messaggio stringato, l’appuntamento irrinunciabile con la morte.
«Una volta che sei morto, sei morto. È così». Non sono previsti giri di parole...

Come funziona lo Smart Working
Come funziona lo Smart Working
(Reggio Emilia)
-

Il lavoro da casa, o comunque da un luogo diverso dalla sede dell’azienda, sta diventando sempre più diffuso in Europa e nel mondo.
Il lavoro da casa, o comunque da un luogo diverso dalla sede dell’azienda, sta...

Teletrasporto? Altro che fantascienza! Entro 20 anni la Cina rivoluzionera' il mondo
Teletrasporto? Altro che fantascienza! Entro 20 anni la Cina rivoluzionera' il mondo
(Reggio Emilia)
-

Entro 20 anni sarebbe possibile “teletrasportare” merci e perfino esseri umani. Non è pià fantascienza: «Il teletrasporto umano potrebbe presto diventare realtà», scrive Massimo Fenris su “Blasting News”.
Addio petrolio e guerre? Fine dell’era delle auto e dei treni, delle navi e...

Anno 2040: popolazione controllata, schiava e senza diritti
Anno 2040: popolazione controllata, schiava e senza diritti
(Reggio Emilia)
-

Governava a livello planetario una ristretta cerchia di personaggi, con a capo un comandante supremo che rispondeva al nome di Nigel Wilson Orwell.
CORREVA L'ANNO 2040, LA POPOLAZIONE MONDIALE AVEVA ORMAI SUPERATO I DIECI...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati