Cucina facile: Pasta con pesce spada

(Catanzaro)ore 17:50:00 del 22/08/2018 - Categoria: , Cucina

Cucina facile: Pasta con pesce spada
Gli amanti dei gusti decisi possono aggiungere del peperoncino fresco tritato, per chi invece non sa resistere ai profumi delle erbe aromatiche, consigliamo di aggiungere delle foglioline di timo o di prezzemolo fresco (per i più tradizionalisti).

Tutto il sapore del Mediterraneo in un piatto... viene in mente questa espressione gustando la prima forchettata di pasta con pesce spada! Una pietanza che racchiude le eccellenze gastronomiche del Bel Paese e che fonda la sua bontà sulla semplicità e qualità degli ingredienti: la carne tenera e delicata del pesce spada, il pomodorino fresco che crea un delizioso sughetto e la nota dal sapore deciso delle olive taggiasche. La pasta con pesce spada è la ricetta perfetta quando si ha poco tempo in cucina, ma si vuole comunque portare in tavola un piatto appetitoso. Servitelo accompagnato da un bicchiere di vino bianco fresco: esalterete ancora di più la prelibatezza di questa ricetta!
Ingredienti
Linguine 320 g Aglio 1 spicchio Olive taggiasche 70 g Pesce spada 300 g Pomodorini ciliegino 250 g Olio extravergine d'oliva 40 g Sale fino q.b. Pepe nero q.b.  
Preparazione
Per preparare la pasta con pesce spada iniziate a lavare i pomodorini, poi tagliateli in 4 parti (1) e teneteli da parte. Prendete il trancio di pesce spada, eliminate la pelle utilizzando un coltello dalla lama affilata e dividete il trancio a metà se dovesse risultare troppo spesso. A questo punto tagliatelo prima a striscioline (2) e poi da queste ricavate dei cubetti di circa 1 cm ciascuno (3).
Ponete sul fuoco una pentola colma di acqua, salata a piacere, e portatela al bollore, servirà per la cottura della pasta. Versate l'olio d'oliva in un tegame, aggiungete uno spicchio d'aglio (4) e lasciatelo imbiondire per un paio di minuti (se preferite un sapore più delicato potete tenerlo in camicia). Eliminate l’aglio (5), unite i pomodori (6), salate (7), pepate (8) e lasciate soffriggere i pomodorini per un paio di minuti; dopodichè aggiungete un mestolo dell'acqua (ormai calda) che servirà per la cottura della pasta e unite anche le olive snocciolate (9).
Se il fondo dovesse asciugarsi troppo aggiungete un altro mestolo di acqua di cottura (10) e fate cuocere il tutto per altri 2 minuti. Nel frattempo buttate gli spaghetti nell'acqua che starà bollendo (11) e mentre la pasta cuoce, aggiungete i cubetti di pesce spada al sugo (12), mescolate il tutto e cuocete per 5 minuti aggiungendo un altro mestolo d’acqua di cottura.
Scolate la pasta ben al dente direttamente nel sugo (13) e saltatela insieme al condimento (14) prima di servirla (15)!
Conservazione
E’ preferibile consumare subito la pasta con pesce spada, in caso dovesse avanzare conservatela in un contenitore ermetico in frigorifero per un giorno al massimo. E’ possibile congelare a parte solo il sugo se avete utilizzato ingredienti freschi.
Consiglio
Gli amanti dei gusti decisi possono aggiungere del peperoncino fresco tritato, per chi invece non sa resistere ai profumi delle erbe aromatiche, consigliamo di aggiungere delle foglioline di timo o di prezzemolo fresco (per i più tradizionalisti).

Giallozafferano

Scritto da Carla

NEWS CATEGORIA
Come fare il Pancotto del Gargano
Come fare il Pancotto del Gargano
(Catanzaro)
-

Le cime di rapa si possono sostituire con altre erbette amare o con del cavolo verza.
  La cucina contadina viene spesso definita povera perché realizzata con...

Polpette di sedano: come fare
Polpette di sedano: come fare
(Catanzaro)
-

Si consiglia di consumare le polpette subito dopo la frittura. Se preferite potete prepararle il giorno prima e conservarle in frigorifero per poi friggerle poco prima di servire. In alternativa si possono congelare da crude dopo averle impanate. La salsa
  Tutti utilizziamo regolarmente carote, sedano e cipolla per preparare il...

Sandwich di pollo: guida passo passo
Sandwich di pollo: guida passo passo
(Catanzaro)
-

Per realizzare il sandwich di pollo per prima cosa lavate e affettate sottilmente i pomodori ramati (1). Lavate e tagliate a julienne la lattuga iceberg (2), poi mondate e affettate la cipolla rossa (3).
  Quanto volte vi sarà capitato di avanzare del pollo arrosto fatto in casa...

Frittata di cavolfiore: guida passo passo
Frittata di cavolfiore: guida passo passo
(Catanzaro)
-

Oggi vogliamo stuzzicare il vostro palato con la frittata di cavolfiore, perfetta da preparare per una cenetta invernale.
  La frittata è una delle ricette più classiche, semplice da preparare e amata...

Cucina: Crocchette di riso giallo con stracchino
Cucina: Crocchette di riso giallo con stracchino
(Catanzaro)
-

Potete anche congelarle una volta formate e friggerle mentre sono ancora gelate.
  Amanti del risotto alla milanese oggi vogliamo farvi strabuzzare gli occhi...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati