Crisi senza fine: nel nostro stato ogni ora falliscono due aziende

IMPERIA ore 22:41:00 del 27/01/2015 - Categoria: Denunce, Economia, Sociale

Crisi senza fine: nel nostro stato ogni ora falliscono due aziende
Crisi senza fine: nel nostro stato ogni ora falliscono due aziende | L’analisi di Italiano Sveglia

La Crisi economica italiana ( ed europea ) non si placherà fino a quando tutti i cittadini comunitari decideranno alle urne movimenti politici come quelli greci, che da sempre lottano per il bene dei cittadini, a prescindere dal colore politico. Ecco il numero di fallimenti delle nostre aziende lo scorso anno.

Sono stati 15.605 i fallimenti delle imprese italiane nel 2014: in media, hanno portato i libri in Tribunale 62 aziende ogni giorno, oltre due ogni ora. A tenere i conti e' Cribis D&B, societa' del Gruppo Crif specializzata nelle informazioni commerciali secondo cui, lo scorso anno i fallimenti sono cresciuti del 9% sui 14.269 del 2013 e del 66% sui 9.393 del 2009. In sei anni sono state complessivamente 75.175 imprese chiuse. Nel solo quarto trimestre del 2014 i fallimenti sono stati 4.502, il numero piu' alto nelle rilevazioni trimestrali dal 2009, anno in cui la crisi economica ha iniziato a colpire con maggiore virulenza il tessuto industriale nazionale.

A livello geografico, la Lombardia e' la regione in cui, lo scorso anno, si e' registrato il maggior numero di fallimenti, con 3.379 casi, pari al 22,1% del totale. Dietro alla Lombardia, il Lazio (con 1.721 imprese chiuse), la Campania (1.315), il Veneto (1.313), Toscana (1.205), Piemonte (1.175), Emilia-Romagna (1.124), Sicilia (894), Puglia (762) e Marche (580). Quanto ai macrosettori piu' colpiti dai fallimenti nel 2014, evidenzia lo studio di Cribis D&B, in testa si piazzano il commercio e l'edilizia, entrambi con oltre 4.000 casi: in questi due soli settori si concentra oltre meta' del totale dei fallimenti

Scritto da Gerardo

NEWS CATEGORIA
Coltivare e conservare cibo? Puo' rilevarsi una MINIERA D'ORO!
Coltivare e conservare cibo? Puo' rilevarsi una MINIERA D'ORO!

-

La citazione di Mark Twain è una delle preferite di Warren Buffett, l’investitore più straordinario della storia recente (e non solo) della finanza mondiale.
“Comprate terra, perché non la fabbricano più”. La citazione di Mark Twain è...



-


E la farsa continua: sulla legalizzazione delle droghe non ne verremo mai a...

Reddito di cittadinanza: tetto ai contanti, obbligo di spesa e paletti, cosa non sapete
Reddito di cittadinanza: tetto ai contanti, obbligo di spesa e paletti, cosa non sapete

-

Ogni promessa è (un) debito. L' impegno elettorale ieri sera si è trasformata in realtà, e vale circa 6 miliardi di nuovo debito sui conti pubblici
Ogni promessa è (un) debito. L' impegno elettorale ieri sera si è trasformata in...

ROMA: malgoverno e la strage di senza dimora
ROMA: malgoverno e la strage di senza dimora

-

Senza dimora, 11 morti a Roma, sono le vittime dell’emergenza freddo da novembre a oggi
Senza dimora, 11 morti a Roma, sono le vittime dell’emergenza freddo da novembre...

Un INCOMPETENTE e INADEGUATO a guidare la Banca d'Italia!
Un INCOMPETENTE e INADEGUATO a guidare la Banca d'Italia!

-

Ignazio Visco, messo dal PD di Napolitano e da Draghi a guidare l’istituzione finanziaria più delicata e importante dell’Italia, si è rivelato del tutto inadeguato a svolgere un compito di tale portata.
Ignazio Visco, messo dal PD di Napolitano e da Draghi a guidare l’istituzione...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati