Courmayeur, scoperto alieno nella neve - SHOCK

(Aosta)ore 14:13:00 del 14/06/2017 - Categoria: , Bufale

Courmayeur, scoperto alieno nella neve - SHOCK
Si tratta di una scoperta che sta già facendo discutere la comunità scientifica quella avvenuta a Courmayeur, in Valle d’Aosta.

Si tratta di una scoperta che sta già facendo discutere la comunità scientifica quella avvenuta a Courmayeur, in Valle d’Aosta. È stato ritrovato tra la neve del versante sud del Monte Bianco un essere di fattezze riconducibili a quelle aliene. La scoperta è stata fatta casualmente giovedì 8 giugno da Umberto A., 34 anni. “Stavo facendo una camminata quando ad un certo punto ho notato qualcosa di strano nella neve. Incuriosito mi sono avvicinato, e con grande stupore ho scoperto che si trattava di un alieno. Ho chiamato subito due miei amici e a poco a poco la curiosità ha attratto altra gente sul luogo”. Sul posto sono giunti anche degli studiosi e in particolare un esperto di alieni che hanno stilato il primo resoconto della scoperta. L’alieno è poi stato trasportato presso il centro di ricerche biologiche di Aosta, dove verrà anche analizzato il suo DNA.


La notizia si è diffusa rapidamente all’interno del mondo scientifico, e non si sprecano le ipotesi.

Quel che è sicuro è che l’aspetto della creatura non è certamente riconducibile a quello di una specie vivente già conosciuta, e quindi si dà per scontato che provenga da un altro pianeta. Come sia arrivato qui e come mai proprio a Courmayeur resta un mistero. I residenti sostengono di non aver sentito nessun rumore sospetto, né di aver visto qualcosa di insolito negli ultimi giorni.
Dalle prime indiscrezioni trapelate delle ricerche effettuate l’alieno sembrerebbe morto da diversi giorni, ma il suo corpo risulta perfettamente  conservato grazie alle basse temperature.
È la prima volta che viene fatta una scoperta del genere in Italia. Sono state segnalate in passato presenze aliene, ci sono anche diversi filmati in circolazione, ma non è stato mai trovato un alieno morto, che adesso potrà essere analizzato per capirne di più.

Anzitutto dovrà essere accertata scientificamente l’origine extraterrestre. Poi bisognerà capire da dove è arrivato e come abbia fatto ad arrivare fino a qui.
In Italia dall’inizio dell’anno sono stati documentati oltre 5000 avvistamenti di oggetti volanti non identificati. Un dato che sembra andare oltre la media, che tendenzialmente sta sulle 3000 all’anno, senza contare che siamo ancora a giugno. Si preannunciano, dunque, notizie interessanti, soprattutto per chi è da sempre appassionato sulla materia e per chi si chiede costantemente se non siamo soli nello spazio.

http://www.sky24ore.it/2017/06/12/valle-daosta-scoperto-alieno-nella-neve-gli-scienziati-studiano-caso/

Scritto da Samuele

NEWS CATEGORIA
Primavera SHOCK: 'Ho chiesto altro tempo a Mattarella'
Primavera SHOCK: 'Ho chiesto altro tempo a Mattarella'
(Aosta)
-

Lo scenario è cambiato, soprattutto ora che l’inverno è stato riabilitato, e il clima del paese è quanto mai incerto.
Sembrava cosa fatta per l’arrivo del bel tempo, dopo mesi di clima non eletto...

Mattarella affida mandato esplorativo a Sauron!
Mattarella affida mandato esplorativo a Sauron!
(Aosta)
-

A oltre due mesi dalle elezioni l’Italia si trova ancora senza governo e le forze politiche non paiono capaci di uscire dalla perdurante situazione di stallo.
Roma (Mordor) – A oltre due mesi dalle elezioni l’Italia si trova ancora senza...

Mattarella non sa cosa fare e si AUTOPROCLAMA RE!
Mattarella non sa cosa fare e si AUTOPROCLAMA RE!
(Aosta)
-

A due mesi dal voto, l’impasse istituzionale sembra insormontabile e giorno dopo giorno la fiducia di Sergio Mattarella sembra spegnersi inesorabilmente
Quirinale (Regno d’Italia) – A due mesi dal voto, l’impasse istituzionale sembra...

Fico: 'va bene l'invasione della Siria...purche' a PIEDI!'
Fico: 'va bene l'invasione della Siria...purche' a PIEDI!'
(Aosta)
-

La situazione politica italiana diventa sempre più intricata, ma in compenso quella internazionale sembra anche peggiore.
La situazione politica italiana diventa sempre più intricata, ma in compenso...

Gli operatori Call Center saranno pagati in base agli insulti ricevuti!
Gli operatori Call Center saranno pagati in base agli insulti ricevuti!
(Aosta)
-

Sono queste le parole di una lavoratrice finalmente soddisfatta. È in arrivo, infatti, un decreto legge del governo che darà la giusta ricompensa a chi subisce da tempo angherie, soprusi, insulti e certe volte persino minacce di abbonamento alla tribuna d
“Madonnatuttaimpestatadidiamanti! Così una volta sono stata apostrofata dopo...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati