Cosa sapere su The Walking Dead 7

(Milano)ore 15:34:00 del 29/08/2016 - Categoria: Cinema

Cosa sapere su The Walking Dead 7
Pur essendo una curiosità umana, tipica del mondo delle serie tv, una tale brama di sapere è stata inevitabilmente scaturita da un finale di stagione durante il quale gli sceneggiatori di The Walking Dead hanno portato in scena la morte di uno tra i prota

Come anticipato, tutto quello che è stato trasmesso in questi anni, viene ripreso dal fumetto originale di The Walking Dead, nelle cui pagine appare già il nome della vittima, proprio per questo in molti giudicano inverosimile questo mistero intorno alla morte del personaggio a cui si fa riferimento. Per altri versi però, niente risulta così scontato, anzi, sembra invece che in ottica futura, la trasposizione televisiva della saga voglia percorrere una strada differente da quella indicata dal filone letterario della stessa. L’entrata in scena di Negan, un uomo spietato a capo di un gruppo di sopravvissuti, ha sconvolto l’andamento delle vicende legate aRick e compagni, travolgendo i protagonisti con un’ondata di suspense e tanta, tantissima brutalità.

Abraham – interpretato da Michael Cudlitz, il baffo rosso più celebre dell’universo TV series è subentrato al cast originale di The Walking Dead tra la quarta e la quinta stagione, riuscendo ben presto a conquistare il pubblico con i suoi modi di fare ed il suo inconfondibile look. Stando a quanto emerso dai teaser rilasciati sinora sul web, la vittima di Negan sceglierà di tener testa al proprio nemico, evitando di stramazzare a terra dopo aver subito il primo brutale colpo da Lucille. In questo caso, la sua stazza ed il suo temperamento, non possono che far pensare proprio alla morte di Abraham, così come l’assenza di capelli lunghi sul viso sanguinante della vittima, che porterebbero in parte alla conseguente esclusione di Carl, Glenn e Daryl.

La celebre serie tv, tratta dall’omonimo fumetto firmato da Robert Kirkman, tornerà sul piccolo schermo con la settima stagione, a distanza di sei mesi dalle ultime incredibili scene andate in onda. Dal momento dell’arrivederci infatti, milioni di seguaci si sono letteralmente scervellati nel tentativo di scoprire una minima parte di ciò cui andremo ad assistere a partire dal prossimo mese di ottobre. Pur essendo una curiosità umana, tipica del mondo delle serie tv, una tale brama di sapere è stata inevitabilmente scaturita da un finale di stagione durante il quale gli sceneggiatori di The Walking Dead hanno portato in scena la morte di uno tra i protagonisti della serie tv, stando però ben a far trapelare poco e nulla sua sua identità.

Tutti noi, a breve, ci lasceremo alle spalle un caldo agosto per accogliere un settembre che inaugurerà ufficialmente la stagione autunnale. Difficile immaginare sin da subito il manto di foglie ai piedi degli alberi, tipico della suddetta stagione, così come il vino rosso per scaldarsi che accompagna l’ennesima abbuffata di castagne con gli amici. Non possiamo immaginarlo poiché questi scenari appartengono maggiormente al bimestre ottobre-novembre, entrato nel cuore deiNerd di tutto il mondo proprio perché, solitamente, in tale periodo, riprende la messa in onda delle serie tv più amate a livello internazionale. E allora ecco che già in queste ore è partito il countdown per l’inizio delle nuove stagioni di Grey’s Anatomy, How to Get Away with Murder e via dicendo, fino ad arrivare agli episodi inediti di The Walking Dead.

Daryl – tra i personaggi più amati di The Walking Dead, l’uomo dal fascino selvaggio è entrato a colpi di balestra nel cuore di tutti noi. Proprio per questo motivo non possiamo non condividere la speranza di vederlo in vita nella prossima stagione della serie tv. Riprendendo le teorie esposte in precedenza, al fianco di Glenn troviamo proprio Daryl, ed il carattere forte dell’uomo giustificherebbe anche l’aria di sfida nei confronti di Negan al momento della colluttazione. Da segnalare inoltre gli impegni professionali dell’attore Norman Reedus, il quale potrebbe aver scelto di rinunciare alle riprese di The Walking Dead per dedicarsi a tempo pieno alla miniserie a lui dedicata, ovvero Ride with Norman Reedus.

Anticipazioni sulla nuova stagione, le foto degli attori sul set “salvano” Rick e Michonne

Nelle ultime scene andate in onda, Negan si trova di fronte ad un semicerchio composto a terra da Rick, Carl, Michonne, Sasha, Eugene, Aaron, Abraham, Glenn, Rosita, Maggie e Daryl. Negan è costantemente accompagnato da Lucille, che però non rappresenta una bella donna ma la sua mazza chiodata, arma attraverso cui causerà la morte di uno dei sopracitati personaggi. Ecco allora di seguito riassunte le teorie riguardo la possibile vittima di Negan:

Si avvicina l’inizio di The Walking Dead 7, ecco alcune teorie sulla possibile vittima di Negan

In queste ore arriva inoltre la conferma, non che ce ne fosse chissà quale reale bisogno, da parte di Greg Nicotero, il quale preannuncia un inizio di settima stagione caratterizzato da scene strazianti ed una massiccia dose di splutter. Arrivano inoltre inedite foto direttamente dal set dei nuovi episodi, le quali testimoniano l’incolumità di RickMichonneTara e Aaron, ma non escludono le teorie condivise poco fa.

Glenn – interpretato dall’attore Steven Yeun, rappresenta esattamente colui che viene ucciso nel fumetto. I fan di The Walking Dead non vogliono però credere a tale teoria, sia perché apparirebbe tutto troppo scontato e sia perché la serie tv andrebbe a perdere uno dei protagonisti più amati. La sua uscita di scena darebbe sicuramente vita ad una sequenza straziante, soprattutto in presenza della sua amata Maggie che porta in grembo il loro primo figlio. A sostenere questa tesi giunge inoltre la prospettiva che vorrebbe Negan orientato proprio verso il povero Glenn nell’esatto momento in cui indica la vittima prescelta.

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

Appuntamento dunque a lunedì 24 ottobre, data di inizio di The Walking Dead 7sull’emittente televisiva FOX. Solo in quel momento scopriremo chi morirà per mano di Negan ed inizieremo a conoscere uno dei nuovi personaggi, tra i più attesi, ovvero Ezekiel (Khary Payton), apparso per la prima volta nel seguente video trailer:

Scritto da Alberto

NEWS CATEGORIA
Non  mi tirero' mai indietro! Il coraggio di Emanuela Loi, morta per proteggere Borsellino
Non mi tirero' mai indietro! Il coraggio di Emanuela Loi, morta per proteggere Borsellino
(Milano)
-

La terza fiction del ciclo ‘Liberi sognatori‘ è stata trasmessa da Canale 5 domenica 28 gennaio. Il film intitolato ‘La scorta di Borsellino‘ ha reso omaggio a Emanuela Loi, la poliziotta deceduta il 19 luglio 1992 nella strage di via D'Amelio.
La terza fiction del ciclo ‘Liberi sognatori‘ è stata trasmessa da Canale 5...

Cinema: Voldemort Origins of The Heir
Cinema: Voldemort Origins of The Heir
(Milano)
-

La scelta dei sottotitoli è ampia e, per quanto la nostra conoscenza delle lingue ci permetta di parlarne, sono anche ben fatti.
ANTEPRIMA VOLDEMORT ORIGINS OF THE HEIR - È stato diffuso su YouTube, sul canale...

The End of the F***ing World, ne vale la pena?
The End of the F***ing World, ne vale la pena?
(Milano)
-

Difficile trovar difetti a un prodotto che gode anche di due ottime prove attoriali, quelle dei protagonisti, e punta a raccontarti il disagio e la tristezza di una giovane coppia che decide di lottare contro il mondo che sembra riservargli solo ingiustiz
The End of the F***ing World è la serie Netflix arrivata sul piccolo schermo il...

Napoli Velata, cosa conoscere
Napoli Velata, cosa conoscere
(Milano)
-

Che vive la gioia sfrenata, la verità del piacere liberato, con un uomo, Andrea, incontrato per caso, uno abituato a esplorare la profondità del mare, a raccogliere tesori sommersi.
Recensione Napoli Velata - Un movimento avvolgente, elegante, quasi una...

Gli Ultimi jedi merita veramente l'oblio?
Gli Ultimi jedi merita veramente l'oblio?
(Milano)
-

Quando vidi il trailer del film al cinema, decisi che sarebbe stata la mia prossima spesa al cinema, perché presagivo che sarebbe stato grandioso…
Quando vidi il trailer del film al cinema, decisi che sarebbe stata la mia...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati