Come sei stato COMPRATO con il MATERIALISMO

(Napoli)ore 10:44:00 del 11/11/2018 - Categoria: , Denunce, Lavoro

Come sei stato COMPRATO con il MATERIALISMO
Sei stato ingannato se pensi che lavorare 40 ore a settimana nella ruota del criceto umano dove stai vivendo, sia vita, mentre l’1 % possiede il 99 % dei soldi, i tuoi ovviamente.

Sei stato ingannato se pensi che lavorare 40 ore a settimana nella ruota del criceto umano dove stai vivendo, sia vita, mentre l’1 % possiede il 99 % dei soldi, i tuoi ovviamente.

Questa si chiama schiavitù, e sei così dannatamente entusiasta di essere uno schiavo, che neanche te ne accorgi.

Sei stato comprato con il materialismo e il consumismo, e la tua mente è stata programmata da quello che guardi ogni giorno in TV. Ti sei sedato nell'oblio con droga, medicine, cibi di merda e alcol. Pensi che queste cagate fanno parte della bella vita e invece sono solo scarti che il tuo padrone ha buttato giù dal suo alto tavolo a te sul pavimento, come se fosse vomito.

Come società molti hanno abbracciato le loro catene e hanno accettato la loro vita all'interno di questa prigione invisibile.

La gente è così dannatamente entusiasta di avere una briciola vomitevole che si dimentica di quello che realmente poteva avere.

Questo è un misero sopravvivere, quando invece dovresti vivere, e la vita non è così breve quanto ti vogliono far credere, se la vivi però in modo libera, felice e sana.

Molti di noi non lo hanno, non lo sanno e non lo faranno.

Molti invece si stanno svegliando e camminano fuori dalle porte della prigione, e stanno realizzando la realtà. Con ogni persona nuova che sorge dal sonno ci si avvicina di più al punto di ribaltamento del sonno/risveglio.

Trova la tua passione e vai a cercarla, molla le relazioni tossiche, ascolta l’ energia e quello che ti senti dentro che ti sta urlando, sbarazzati della negatività di quello che stai vivendo, e non rimandare con un “domani inizierò”

Oggi è quel giorno, il giorno per rivendicare la vita che meriti veramente.

Fallo, per te, per tutti noi

Da: QUI

 

Scritto da Luca

NEWS CATEGORIA
Allarme Sanita': 20milioni di italiani costretti a rivolgersi al privato per accedere alle cure
Allarme Sanita': 20milioni di italiani costretti a rivolgersi al privato per accedere alle cure
(Napoli)
-

CRISI SANITARIA IN ITALIA - La sanità italiana ha accumulato un debito con i propri fornitori di 22,9 miliardi di euro.
CRISI SANITARIA IN ITALIA - La sanità italiana ha accumulato un debito con i...


(Napoli)
-


PROMESSE CONTRATTO GOVERNO CAMBIAMENTO - Nel creare un esecutivo con il...

Il grande business della SPAZZATURA. Chi paga? SEMPRE TU
Il grande business della SPAZZATURA. Chi paga? SEMPRE TU
(Napoli)
-

BUSINESS RIFIUTI IN ITALIA - A Napoli si dice: MUNNEZZ E' RICCHEZZ....che vuol dire la spazzatura è un grande business...
BUSINESS RIFIUTI IN ITALIA - A Napoli si dice: MUNNEZZ E' RICCHEZZ....che vuol...

Imu Tasi acconto giugno prima casa: chi la paga?
Imu Tasi acconto giugno prima casa: chi la paga?
(Napoli)
-

IMU TASI ACCONTO GIUGNO PRIMA CASA - Anche per il 2019 nulla è dovuto dai possessori di abitazione principale, sia per l’Imu che per la Tasi, a condizione che non si abbia una casa di lusso.
IMU TASI ACCONTO GIUGNO PRIMA CASA - Anche per il 2019 nulla è dovuto dai...

Cambiamenti climatici: possiamo SPARIRE nel 2050
Cambiamenti climatici: possiamo SPARIRE nel 2050
(Napoli)
-

CAMBIAMENTI CLIMATICI RISCHIO APOCALISSE - Entro pochi decenni – pochi decenni – buona parte della città di Miami, in Florida, non esisterà più: sarà sommersa dalle acque dell’Oceano Atlantico che si saranno alzate di diversi metri a causa del riscaldamen
CAMBIAMENTI CLIMATICI RISCHIO APOCALISSE - Entro pochi decenni – pochi decenni –...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati