Come fare le Barrette cocco e cioccolato

(Palermo)ore 14:21:00 del 06/03/2018 - Categoria: , Cucina

Come fare le Barrette cocco e cioccolato
Dividetelo in 6 parti uguali, date ad ognuna di queste una forma cilindrica e poi disponetele su una teglia rivestita di carta forno.

Cocco e cioccolato, un abbinamento sperimentato già da molto tempo che non ci ha mai deluso! Una coppia che si sposa benissimo, sia in una soffice torta che nei nostri fragranti biscottini!

Qualunque sia la consistenza ogni dolce ha sempre avuto un grande successo, ma con la ricetta di oggi siamo sicuri di conquistarvi subito! Le barrette cocco e cioccolato hanno un livello di golosità estremamente elevato! Una croccante camicia di cioccolato al latte custodisce questo morbido e dolce ripieno che piacerà a grandi e piccini! Preparate anche voi queste barrette cocco e cioccolato, grazie alla loro semplicità saranno perfette per arricchire un buffet di compleanno! Ma se siete vicino a San Valentino e volete preparare dei cioccolatini da regalare alla vostra dolce metà basterà realizzare dei quadratini più piccoli e confezionarli in un sacchetto con un bel fiocco rosso!

Conservazione

Si conservano per almeno 5 giorni in frigorifero, coperti con pellicola. Si sconsigliano altre forme di conservazione.

Consiglio

È possibile ricoprire i cioccolatini con cioccolato fondente, per un maggiore contrasto tra copertura ed interno, dato dal cocco e dal latte condensato.

Ingredienti per 6 Persone

200 g Latte condensato

150 g Cocco rapè + poco altro per decorare le barrette

200 g Cioccolato fondente

Preparazione

Mescolate la farina di cocco ed il latte condensato fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Dividetelo in 6 parti uguali, date ad ognuna di queste una forma cilindrica e poi disponetele su una teglia rivestita di carta forno.

Con il dorso di un coltello o una spatolina compattate e date una forma rettangolare. Riponete in frigo per almeno 8 ore.

Trascorso questo tempo tritate finemente il cioccolato e scioglietelo a bagno maria. Coprite un lato delle barrette con cucchiaiate di cioccolato, avendo cura di coprire bene anche i bordi. Lasciate solidificare il cioccolato (basteranno 10 minuti in frigorifero), voltate le barrette, ricoprite anche l'altro lato con il cioccolato fuso, cospargetele con poco cocco e fatele raffreddare ancora in modo che il cioccolato si solidifichi

Potrete sostituire il cioccolato fondente con il cioccolato al latte: piaceranno ancora di più ai bambini.

Conservate le barrette in frigorifero per 4-5 giorni al massimo.

 

Con la stessa ricetta e lo stesso procedimento, creando delle palline di crema al cocco ricoperte di cioccolato, potrete preparare anche dei bonbon.

Scritto da Carla

NEWS CATEGORIA
Medaglioni di polenta: guida passo passo
Medaglioni di polenta: guida passo passo
(Palermo)
-

In alternativa si possono conservare solo i dischi di polenta, senza pancetta e scamorza, in frigorifero per 2-3 giorni coperti con pellicola.
  La polenta da sempre richiama sapori e accompagnamenti stuzzicanti e sfiziosi...

Insalata di nervetti: guida passo passo
Insalata di nervetti: guida passo passo
(Palermo)
-

Tuttavia, nel tempo, questa usanza è andata perdendosi al punto che oggi si possono trovare i nervetti già cotti e pressati.
  Non molto tempo fa, nelle osterie lombarde, si poteva gustare l’insalata di...

Occhi di Santa Lucia: guida passo passo
Occhi di Santa Lucia: guida passo passo
(Palermo)
-

Anche la glassa per preparare gli occhi di Santa Lucia viene quindi chiamata così, giuleppe.
  Ricordano vagamente gli zuccherini montanari, o altri dolci tipici del Sud...

Porridge mele e nocciole: guida passo passo
Porridge mele e nocciole: guida passo passo
(Palermo)
-

Versate il miele in una padella, avendo cura di lasciare un paio di cucchiaini da parte per guarnire successivamente il porridge (8); lasciatelo sciogliere a fuoco dolce per 1-2 minuti (8).
  Un trend che da qualche anno spopola in Inghilterra e ha preso piede anche in...

Cucina: Ravioli di pesce
Cucina: Ravioli di pesce
(Palermo)
-

Il consiglio è sempre di restare indietro con 40-50 g della dose consigliata e aggiungerne al bisogno.
  Natale sta per arrivare e con lui la corsa al piatto perfetto. Per la...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati