Celiachia, un problema troppo sottovalutato in Italia (ed e' devastante)

(Napoli)ore 18:41:00 del 07/10/2019 - Categoria: , Salute, Scienze

Celiachia, un problema troppo sottovalutato in Italia (ed e' devastante)
CELIACHIA UN PROBLEMA SOTTOVALUTATO IN ITALIA - Gli ultimi anni hanno visto una crescita esponenziale nell’attenzione riservata alla celiachia, sia da parte della comunità scientifica che da parte dei singoli utenti e dei media.

CELIACHIA UN PROBLEMA SOTTOVALUTATO IN ITALIA - Gli ultimi anni hanno visto una crescita esponenziale nell’attenzione riservata alla celiachia, sia da parte della comunità scientifica che da parte dei singoli utenti e dei media. La popolazione è sempre più aggiornata e informata, sebbene sussistano alcune importanti lacune che dovrebbero essere carattere di dibattito e che andrebbero chiarite onde evitare la diffusione di informazioni errate.

CELIACHIA UN PROBLEMA SOTTOVALUTATO IN ITALIA - La disponibilità di mezzi e metodologie diagnostiche è sempre maggiore, i test, grazie alla sovrapponibilità degli stessi, sono sempre più specifici e sempre più sensibili. Arrivare a diagnosi è ormai cosa da poco: anche i casi più complessi arrivano, in tempi più o meno brevi, a corretta diagnosi di celiachia se trattati con le dovute attenzioni e soprattutto se trattati in maniera olistica, ovvero guardando “al grande insieme delle cose” piuttosto che al singolo sintomo o alla singola patologia riscontrata. Sappiamo tutti infatti che la celiachia può presentarsi sotto svariate forme, con sintomatologie correlate e patologie concomitanti.

CELIACHIA UN PROBLEMA SOTTOVALUTATO IN ITALIA - Secondo le statistiche si tratterebbe addirittura di un milione di soggetti celiaci, un numero nettamente superiore rispetto all’1% della popolazione che al momento le stime raccontavano. Se le statistiche quindi vanno completamente riviste, c’è ora da chiedersi a cosa sia dovuta questa impressionante crescita della patologica e preoccupante intolleranza alimentare.

Secondo gli studiosi, il motivo è ambientale, anche se tali cause non possono essere al momento ben definite. Gli esperti sono però concordi su un punto specifico, ossia la necessità di ottimizzare le procedure che portano alla diagnosi, la quale viene formalizzata anche 6 anni dopo la manifestazione dei primi sintomi. A preoccupare sono i cosiddetti paziente camaleonte, ovvero coloro che è difficile individuare come celiaci.

Se sintomi come l’orticaria, l’anemia, il ciclo mestruale irregolare, l’insorgenza di afte possono palesare un problema di celiachia, è anche vero che una diagnosi certa non sempre è riscontrabile dai soli sintomi in questione, ecco perché tutti gli esperti stanno cercando di portare al nascere un test mirato per scoprire se un paziente è affetto da celiachia. Con le dovute analisi del sangue si potrebbe quindi capire quali sono i soggetti malati che ancora non sanno di esserlo e curare al meglio questa patologia. A differenza della normale intolleranza da glutine, infatti, la celiachia, se non adeguatamente affrontata, può provocare danni davvero irreparabili, che vanno dall’infertilità all’insorgenza di linfomi intestinali.

Scritto da Gerardo

NEWS CATEGORIA
Farmaco anti ulcera e anti reflusso Omeprazolo ritirato, ecco perche'
Farmaco anti ulcera e anti reflusso Omeprazolo ritirato, ecco perche'
(Napoli)
-

Il precipitato è stato trovato in due lotti, ma tale fenomeno non deve portare ad allarmismi: l’Agenzia Italiana del Farmaco precisa di non doversi preoccupare.
Farmaco anti ulcera e anti reflusso Omeprazolo ritirato - La decisione è...

Passata di pomodoro? Un grande alleato contro l'infertilita' maschile
Passata di pomodoro? Un grande alleato contro l'infertilita' maschile
(Napoli)
-

PASSATA DI POMODORO CONTRO L'INFERTILITA' MASCHILE - Da un ingrediente chiave della dieta mediterranea, immancabile condimento per pizza e pasta, un insolito 'antidoto' contro l'infertilità maschile.
PASSATA DI POMODORO CONTRO L'INFERTILITA' MASCHILE - Da un ingrediente chiave...

Dieta con la pasta? Ecco i migliori condimenti leggeri che puoi abbinare
Dieta con la pasta? Ecco i migliori condimenti leggeri che puoi abbinare
(Napoli)
-

CONDIMENTI LEGGERI PER PASTA - Mangiare piattoni di pasta e dimagrire è il sogno di molti, che puntualmente rinunciano a questo piatto nazionale per paura di ingrassare.
CONDIMENTI LEGGERI PER PASTA - Mangiare piattoni di pasta e dimagrire è il sogno...

Italiani popolo di fumatori: quanto ci guadagna lo Stato?
Italiani popolo di fumatori: quanto ci guadagna lo Stato?
(Napoli)
-

QUANTO LO STATO GUADAGNA DAI TABACCHI - L'organizzazione mondiale della salute stima che ogni anno 6 milioni di persone muoiano per causa del tabacco, e di questi uno su dieci non è neppure un fumatore ma è solo esposto al fumo passivo.
QUANTO LO STATO GUADAGNA DAI TABACCHI - L'organizzazione mondiale della salute...

Pizza a colazione? Molto meglio dei cereali!
Pizza a colazione? Molto meglio dei cereali!
(Napoli)
-

Cosa c’è di meglio di una bella fetta di pizza fumante per il pasto più importante della giornata?
PIZZA A COLAZIONE FA BENE - Pizza a colazione? Per quanto possa essere gustosa e...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati