Cambiamenti climatici? A breve non avremo cibo. Ecco perche'

(Roma)ore 21:43:00 del 07/09/2018 - Categoria: , Denunce, Economia, Sociale

Cambiamenti climatici? A breve non avremo cibo. Ecco perche'
Se i cambiamenti climatici continueranno allo stesso ritmo, è prevista una riduzione della produzione vegetale mondiale.Ecco perchè

Se i cambiamenti climatici continueranno allo stesso ritmo, è prevista una riduzione della produzione vegetale mondiale.Ecco perchè

Le conseguenze del riscaldamento globale sono molte, sia per la natura che per tutti gli esseri che abitano il pianeta. Se i cambiamenti climatici continueranno al ritmo previsto dagli esperti, il peggio accadrà: resteremo senza cibo .

I cambiamenti ambientali, tra cui i cambiamenti climatici, l’inquinamento atmosferico, la scarsità di acqua e la salinizzazione, minacciano la produzione agricola e la salute a livello mondiale. Secondo diverse ricerche, esistono prove del fatto che i cambiamenti ambientali ridurranno i raccolti delle colture di base , ma l’impatto su verdure e legumi, componenti importanti di diete sane, rimane in gran parte sconosciuto.

Una ricerca sviluppata dall’Università dell’Arizona e pubblicata lo scorso giugno nel portale specializzato PNAS mostra risultati deludenti .

Gli esperti hanno recensito le prove disponibili, vale a dire, studi sperimentali tra il 1975 e il 2016 sull’ impatto dei cambiamenti ambientali dei rendimenti e la qualità nutrizionale delle verdure .

Per questo studio hanno preso in considerazione fattori quali: gli effetti della temperatura ambientale, le concentrazioni di anidride carbonica (CO2) troposferica e ozono (O3), la disponibilità di acqua e la qualità nutrizionale di verdure e legumi.

Hanno scoperto che il cambiamento ambientale avrebbe un impatto negativo sulle rese degli ortaggi se non ci fossero risposte adeguate per il settore agricolo .

[video]

Da: QUI

Scritto da Luca

NEWS CATEGORIA
L'ANGELO dei malati che diede troppo fastidio alla scienza ufficiale
L'ANGELO dei malati che diede troppo fastidio alla scienza ufficiale
(Roma)
-

Tentarono anche di assassinarlo e comunque uccisero i suoi straordinari studi.
Guerra a Di Bella, l’angelo dei malati: tentarono di ucciderlo “Il poeta della...

Vivere senza plastica? Ecco la guida!
Vivere senza plastica? Ecco la guida!
(Roma)
-

“Vivere felici senza plastica”, la guida: 5 consigli pratici per passare ad uno stile di vita “plastic-free”
Hanno proprietà utilissime – sono leggere, resistenti all’umidità e alle alte...

Medioevo periodo buio? Solo gli IGNORANTI possono dirlo!
Medioevo periodo buio? Solo gli IGNORANTI possono dirlo!
(Roma)
-

Quando si pensa al Medioevo vengono in mente carestie e pestilenze, soprusi e guerre, cavalieri, servi della gleba sotto lo stretto giogo di monarchi e feudatari, torture, monaci mistici, papi, inquisizione, ignoranza, superstizione, mille e non più mille
Quando si pensa al Medioevo vengono in mente carestie e pestilenze, soprusi e...

DL Sicurezza con porti chiusi? Salva vite umane. Ecco i DATI DEL MINISTERO
DL Sicurezza con porti chiusi? Salva vite umane. Ecco i DATI DEL MINISTERO
(Roma)
-

La politica dei porti chiusi salva tante vite umane
La politica dei porti chiusi salva tante vite umane – di Gianandrea Gaiani – La...

Italia, nuovo RECORD: MAGLIA NERA IN SPESA PER ISTRUZIONE
Italia, nuovo RECORD: MAGLIA NERA IN SPESA PER ISTRUZIONE
(Roma)
-

Per l’OCSE l’Italia è maglia nera per spesa pubblica in istruzione e Neet, penultima come laureati.
Per l’OCSE l’Italia è maglia nera per spesa pubblica in istruzione e Neet,...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati