Bonus Nonni, guida passo passo

(Roma)ore 22:35:00 del 19/03/2017 - Categoria: , Economia, Nuove Leggi, Politica

Bonus Nonni, guida passo passo
Paluzzi sostiene che “se la richiesta di baby sitter è per il padre del bambino questo non è possibile, perché il padre è già tenuto ad accudire il bambino. 

TEORICAMENTE ANCHE I NONNI POTREBBERO ESSERE CONSIDERATI DEI BABY SITTER. E’ INFATTI MOLTO FREQUENTE CHE SIANO I NONNI A OCCUPARSI DEI NIPOTINI SE I GENITORI NON POSSONO. PER QUESTO POTREBBERO AVERE DIRITTO AD ESSERE PAGATI.

Il bonus baby sitter di 600 euro al mese per un massimo di sei mesi ai nonni, potrebbe quindi rimanere in famiglia.

A testimoniarlo alla trasmissione Cuori e Denari di Radio 24 Matteo Prioschi del Sole 24 ORE e Valentina Paluzzi, operatrice Patronato Inas Cisl.  Paluzzi sostiene che “se la richiesta di baby sitter è per il padre del bambino questo non è possibile, perché il padre è già tenuto ad accudire il bambino. Per un altro parente che non ha quest’obbligo, invece, dovrebbe essere possibile, non abbiamo avuto segnalazioni contrarie dalle nostre sedi”. Matteo Prioschi ha sottolineato che “nel caso di un pensionato c’è la possibilità di cumulare la pensione con altri redditi“.

Il bonus viene corrisposto se la madre rinuncia alla maternità facoltativa, in cui può scegliere se rientrare o meno al lavoro per accudire i propri figli. Tale bonus viene riconosciuto a:

 lavoratici dipendenti, sia del settore privato sia di quello pubblico;

 lavoratrici parasubordinate;

libere professioniste iscritte alla gestione separata Inps

lavoratrici autonome imprenditrici non parasubordinate e non iscritte alla gestione separata

Il bonus consiste appunto in un voucher di 600 euro per 6 mesi (3 per le lavoratrici parasubordinate) e serve per pagare appunto o una baby sitter (o un parente della madre) o un asilo nido (il bambino però deve essere già iscritto alla struttura accreditata Inps per ottenere il bonus).

Il bonus può essere chiesto all’Inps solo online entro 11 mesi dalla maternità obbligatoria  (che dura 3-4 mesi dopo il parto), ovvero al momento fino al 31 dicembre 2018. Per accedere bisogna essere in possesso del Pin e dell’ISEE 2017.

 

Da: QUI

 

Scritto da Gregorio

NEWS CATEGORIA
Di Maio vuole mandare Renzi in galera: ECCO LE ACCUSE
Di Maio vuole mandare Renzi in galera: ECCO LE ACCUSE
(Roma)
-

BOOM! – DI MAIO VUOLE MANDARE IL DUCETTO IN GALERA E SI RIVOGE A WOODCOCK. SOLO UNA COINCIDENZA? – GIGGINO ACCUSA MATTEO DI ISTIGAZIONE ALLA CORRUZIONE, CORRUZIONE INTERNAZIONALE, INDUZIONE INDEBITA – L’ESPOSTO ALLA PROCURA DI NAPOLI SUL SALVATAGGIO DELL’
BOOM! – DI MAIO VUOLE MANDARE IL DUCETTO IN GALERA E SI RIVOGE A WOODCOCK. SOLO...

Ecco quanto costa agli italiani IL FOGLIO di Giuliano Ferrara!
Ecco quanto costa agli italiani IL FOGLIO di Giuliano Ferrara!
(Roma)
-

EDITORIA: 50 MILIONI, TANTO È COSTATO AGLI ITALIANI “IL FOGLIO” DI GIULIANO FERRARA. DICIASSETTE ANNI DI CONTRIBUTI E FINANZIAMENTI PUBBLICI.
EDITORIA: 50 MILIONI, TANTO È COSTATO AGLI ITALIANI “IL FOGLIO” DI GIULIANO...

Biotestamento approvato: Memento hominem. Le forze reazionarie antitaliane a servizio del papismo
Biotestamento approvato: Memento hominem. Le forze reazionarie antitaliane a servizio del papismo
(Roma)
-

Siamo ancora molto lontani dall'essere un Paese civile. E lo si vede bene dal grado di libertà che viene lasciata al singolo individuo di poter decidere della propria vita e del proprio corpo.
Siamo ancora molto lontani dall'essere un Paese civile. E lo si vede bene dal...

UN POPOLO INTERO IN PIAZZA PER CACCIARE I PARASSITI DI GOVERNO
UN POPOLO INTERO IN PIAZZA PER CACCIARE I PARASSITI DI GOVERNO
(Roma)
-

Il Venezuela, sull’orlo della guerra civile, ha vissuto ieri un’altra giornata di proteste, di violenze, di sangue, con il bilancio – ancora provvisorio – di due manifestanti uccisi a colpi di pistola, un ragazzo di 17 anni e una giovane di 23 anni.
Il Venezuela, sull’orlo della guerra civile, ha vissuto ieri un’altra giornata...

Cellulare alla Guida, da Maggio 2017 RITIRO DELLA PATENTE
Cellulare alla Guida, da Maggio 2017 RITIRO DELLA PATENTE
(Roma)
-

Troppa gente guida utilizzando il cellulare e mettendo così a rischio la propria incolumità oltre che quella degli altri.
Troppa gente guida utilizzando il cellulare e mettendo così a rischio la propria...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati