Bonucci al Milan? Ennesimo inganno di questo calcio malato

(Milano)ore 18:26:00 del 08/08/2017 - Categoria: , Calcio

Bonucci al Milan? Ennesimo inganno di questo calcio malato
Ma perché tutto questo viene permesso? Non si era detto che dopo il caso Parma ogni nuova proprietà sarebbe stata accuratamente valutata prima di permettere l'acquisizione di una società di serie A?

Ma perché tutto questo viene permesso? Non si era detto che dopo il caso Parma ogni nuova proprietà sarebbe stata accuratamente valutata prima di permettere l'acquisizione di una società di serie A? Fassone nell'ultima intervista ha detto che l'esposizione con il fondo Elliott è di 180 mil. Ma C&F parla di 300 mil. In aggiunta ci sono i due bond emessi dal milan (73+55 mil) anche essi interamente sottoscritti dal fondo Elliott. Quindi il debito di Li e del Milan con gli americani è di 428 mil che diventano 560, quando scade ad ottobre 2018 tra interessi, spese e commissioni. Tralasciando che il monte stipendi annuale è poco distante dal totale fatturato quindi avranno probabili difficoltà per tutte le altre spese. Ma è mai possibile che tutti stiano a guardare una aberrazione del genere senza fare nulla? Che i media festeggino per ingraziarsi i tifosi milanisti senza un minimo di critica? Di quanti ingressi in Champions avranno bisogno questi per pareggiare i debiti? Devono vincerla per 5 anni consecutivi per andare in pari…

Una piccola grande bomba di calciomercato, anzi di calcio e finanza. Il Milan non ha ancora trovato le fideiussioni per gli acquisti di Biglia e Bonucci. Il sito specializzato nella “lettura” economica del football, Calcio&Finanza(appunto, non a caso), spiega che la situazione è abbastanza complessa. Non grave, magari. ma complessa, questo sì. Perché il club rossonero «continua a non trovare delle difficoltà le garanzie necessarie alle attuali condizioni di bilancio. In virtù delle quali, le banche a cui si è rivolta la dirigenza non possono concedere fideiussioni». Semplicemente. Uno degli istituti interpellati dal Milan sarebbe Banco BPM. Che, tra l’altro, è uno degli sponsor del club.

Come scritto anche dal Corriere della Sera, il mancato utilizzo in Europa League dei due calciatori (gli ultimi in ordine di tempo acquistati dal Milan) è dovuto proprio alla mancanza delle fideiussioni bancarie necessarie a “coprire” il loro acquisto. La loro posizione è particolare, però: si allenano e giocano (in amichevole) con il Milan, quindi il trasferimento da Juventus e Lazio è formalizzato a livello contrattuale. Solo che però il Milan ha una scadenza anche per l’ufficializzazione economica del trasferimento in relazione alla Figc (11 agosto). Ne parleremo sotto.

Scritto da Gerardo

NEWS CATEGORIA
Juventus IN ROSSO, 280 milioni di debiti
Juventus IN ROSSO, 280 milioni di debiti
(Milano)
-

Un’operazione da 340 milioni e manca ancora la commissione per Mendes. I costi sono già aumentati con gli ultimi acquisti, la gestione si è un po’ stressata
La domanda è sempre la stessa: come farà la Juventus a consentirsi l’acquisto e...

Ronaldo alla Juve? Operai Fiat SENZA AUMENTI DA 10 ANNI
Ronaldo alla Juve? Operai Fiat SENZA AUMENTI DA 10 ANNI
(Milano)
-

“Non c’è un aumento di paga base da 10 anni. Tutti gli stabilimenti sono in cassa integrazione”
“Non c’è un aumento di paga base da 10 anni. Tutti gli stabilimenti sono in...

Francesco Totti, tutte le opere d'umanita' di un CAMPIONE dentro e fuori dal campo
Francesco Totti, tutte le opere d'umanita' di un CAMPIONE dentro e fuori dal campo
(Milano)
-

“Ho speso molti soldi per alcool, donne e macchine veloci, il resto l’ho sperperato” disse una volta George Best, coniando una frase destinata a diventare il cliché del grande campione tutto genio e sregolatezza.
“Ho speso molti soldi per alcool, donne e macchine veloci, il resto l’ho...

Calcio: la religione ufficiale di milioni di esseri umani.
Calcio: la religione ufficiale di milioni di esseri umani.
(Milano)
-

Nulla oggi mobilita tanto le masse come il calcio. Ogni volta che si disputa un Mondiale di calcio, i fenomeni sociali che si verificano e la trasformazione delle condotte di società intere richiamano fortemente l’attezione.
Nulla oggi mobilita tanto le masse come il calcio. Ogni volta che si disputa un...

ODE alla Spagna che mette al PRIMO POSTO il RISPETTO DELLE REGOLE
ODE alla Spagna che mette al PRIMO POSTO il RISPETTO DELLE REGOLE
(Milano)
-

«Lo abbiamo saputo soltanto cinque minuti prima del comunicato ufficiale», ha spiegato il presidente Luis Rubiales (41 anni, ripetiamo: 41 anni) in una conferenza stampa che dovrebbe essere presa ad esempio per un corso universitario su “come si sta al mo
«Lo abbiamo saputo soltanto cinque minuti prima del comunicato ufficiale», ha...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati