Benvenuti in Italia, dove si MUORE al pronto soccorso dopo un'attesa di 6 ORE

(Napoli)ore 23:47:00 del 13/02/2019 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Sociale

Benvenuti in Italia, dove si MUORE al pronto soccorso dopo un'attesa di 6 ORE
Presunto caso di malasanità all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta. Un uomo di 72 anni, Eduardo Estatico, è deceduto lamentando dolori lancinanti all’addome, ma ha aspettato sei ore prima di essere visitato.

Presunto caso di malasanità all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta. Un uomo di 72 anni, Eduardo Estatico, è deceduto lamentando dolori lancinanti all’addome, ma ha aspettato sei ore prima di essere visitato. Già tre giorni fa sarebbe stato visitato nella stessa struttura.

Disposto il sequestro della cartella clinica del paziente e l’autopsia sulla salma.
Un uomo di 72 anni, Eduardo Estatico, è deceduto nella giornata di ieri – sabato 9 febbraio – dopo un'attesa di sei ore nel pronto soccorso dell'ospedale San Paolo a Fuorigrotta. Arrivato alle 14,30, gli è stato assegnato al triage un codice giallo. L'anziano lamentava dolori lancinanti all'addome e, secondo quanto raccontato dai parenti che hanno sporto denuncia, facendo aprire un'indagine sul caso di presunta malasanità, il caso del loro congiunto sarebbe stato considerato non urgente.


Era già stato visitato tre giorni fa nello stesso ospedale
La procura di Napoli ha aperto un fascicolo sul caso e il pubblico ministero ha disposto il sequestro della cartella clinica del paziente e l'autopsia sulla salma. Obiettivo dell'indagine è stabilire prima di tutto la causa della morte dell'uomo, e poi se si sarebbe potuto salvare con un intervento tempestivo dei medici che ora rischiano di finire sotto accusa. Da quanto si apprende il 72enne era stato già visitato tre giorni fa nello stesso ospedale e poi dimesso: in quella circostanza però, secondo quanto riferiscono fonti dell'ospedale, era stato lo stesso 72enne a rifiutare il ricovero. Sempre dal nosocomio riferiscono che ieri all'uomo sarebbe stato assegnato un codice rosso (massima urgenza), in previsione di un intervento chirurgico da effettuare quanto prima. Su tutti questi aspetti cercherà di fare luce lo stesso ospedale: è stata infatti disposta un'indagine interna in parallelo a quella della magistratura e domani una relazione su quanto avvenuto sarà consegnata a Ciro Verdoliva, che proprio ieri si è insediato come commissario straordinario dell'Asl Napoli 1 Centro.

Da: QUI

Scritto da Luca

NEWS CATEGORIA
Farmaco anti ulcera e anti reflusso Omeprazolo ritirato, ecco perche'
Farmaco anti ulcera e anti reflusso Omeprazolo ritirato, ecco perche'
(Napoli)
-

Il precipitato è stato trovato in due lotti, ma tale fenomeno non deve portare ad allarmismi: l’Agenzia Italiana del Farmaco precisa di non doversi preoccupare.
Farmaco anti ulcera e anti reflusso Omeprazolo ritirato - La decisione è...

Flixtrain: i treni low cost si diffondono in Europa, tranne che in Italia
Flixtrain: i treni low cost si diffondono in Europa, tranne che in Italia
(Napoli)
-

FLIXTRAIN SI DIFFONDONO IN EUROPA TRANNE CHE IN ITALIA - Flixtrain, il treno low cost di Flixbus, amplia i suoi collegamenti uscendo dalla Germania, dove aveva inaugurato le sue tratte lo scorso anno.
FLIXTRAIN SI DIFFONDONO IN EUROPA TRANNE CHE IN ITALIA - Flixtrain, il treno low...

Giovani italiani dipendenti dalle scommesse sul web. Popolo di perdenti che non sogna piu'
Giovani italiani dipendenti dalle scommesse sul web. Popolo di perdenti che non sogna piu'
(Napoli)
-

Secondo i dati di un rapporto ufficiale, nel Regno Unito sempre più adolescenti sono coinvolti nelle scommesse online. Il numero di giocatori tra gli 11 e i 16 anni è quadruplicato in due anni
ITALIANI DIPENDENTI DALLE SCOMMESSE ONLINE - Molte persone afflitte dalla...

Partite IVA sotto attacco dal governo M5S PD. Quando smetteranno di tassare gli imprenditori?
Partite IVA sotto attacco dal governo M5S PD. Quando smetteranno di tassare gli imprenditori?
(Napoli)
-

Il Governo ha definitivamente abbandonato l’estensione della flat tax con aliquota agevolata per le partite Iva con ricavi da 65 mila a 100 mila euro, che sarebbe dovuta entrare in vigore all’inizio del prossimo anno in base alla legge di bilancio 2019 ta
PARTITE IVA ANCORA TARTASSATE DAL GOVERNO - Cattive notizie in arrivo per il...

Italiani popolo di fumatori: quanto ci guadagna lo Stato?
Italiani popolo di fumatori: quanto ci guadagna lo Stato?
(Napoli)
-

QUANTO LO STATO GUADAGNA DAI TABACCHI - L'organizzazione mondiale della salute stima che ogni anno 6 milioni di persone muoiano per causa del tabacco, e di questi uno su dieci non è neppure un fumatore ma è solo esposto al fumo passivo.
QUANTO LO STATO GUADAGNA DAI TABACCHI - L'organizzazione mondiale della salute...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati